Santo del giorno - BEATA VERGINE MARIA ADDOLORATA

Beata Vergine Maria Addolorata. La memoria ci chiama a rivivere il momento decisivo della storia della salvezza, a venerare la Madre associata alla passione del Figlio e vicina a Lui innalzato sulla croce. La sua maternità assume sul calvario dimensioni universali.

La devozione alla Madonna Addolorata trae origine dai passi del Vangelo dove si parla della presenza di Maria Vergine sul Calvario, prese particolare consistenza a partire dalla fine dell’XI secolo e fu anticipatrice della celebrazione liturgica, istituita più tardi. Nel 1233 sorse a Firenze l’Ordine dei frati "Servi di Maria" che già nel nome si qualificava per la devozione alla Madre di Dio e si distinse nei secoli per l’intensa venerazione e la diffusione del culto dell’Addolorata.

CURIOSITÀSan Pio X (1903-1914), fissò la data della memoria come “Beata Vergine Maria Addolorata” al 15 settembre, subito dopo la celebrazione dell’Esaltazione della Santa Croce (14 settembre).

Accadde oggi

15 Settembre

1590 - Muore Papa Urbano VII, il cui pontificato è il più corto della storia (15 - 27 settembre

1830 – In Gran Bretagna viene inaugurata la prima linea ferroviaria del mondo, tra Liverpool e Manchester

Eventi

Giornata mondiale della consapevolezza sul linfoma

Giornata mondiale della democrazia

Frase del giorno

"Per quanto tu possa amare molto Maria Santissima, Ella ti amerà sempre molto di più" (Sant’Ignazio di Loyola)