Come comprendere il presente attraverso il Vangelo

comprendere
Due anniversari importanti in questo 2020. Non solo ricorrono 20 anni dalla dalla canonizzazione di santa Faustina Kowalska, apostola della Divina Misericordia, ma anche i 40 anni della Enciclica “Dives in misericordia”. Come ricorda Sergio Centofanti sul portale Vatican News, Papa Wojtyla ha percorso profeticamente la strada della misericordia, “seguendo - come scrive in quel testo - la dottrina del Concilio...

Antonio Rosmini, il beato della carità spirituale

rosmini
Alessandro Manzoni descrive Rosmini come “una delle sei o sette grandi intelligenze dell’umanità”. In effetti, il Beato Antonio, nato nel 1797 a Rovereto (Trento) – a quel tempo appartenente all’Impero austro-ungarico – da una famiglia di alta posizione sociale, è una mente brillante che si dedica fin da giovane a filosofia, politica, ascetica, pedagogia, nonché legge e teologia. Diviene...

Santi Pietro e Paolo: ecco chi sono le colonne della Chiesa

pietro e paolo
“La testimonianza di amore e di fedeltà dei Santi Pietro e Paolo illumina i Pastori della Chiesa, per condurre gli uomini alla verità, formandoli alla fede in Cristo”, ha affermato Benedetto XVI durante l’Angelus del 29 giugno di nove anni fa. Durante la Solennità dei Santi Pietro e Paolo, tradizionalmente si officia il rito di benedizione del pallio, una...

San Cirillo d’Alessandria: ecco perché veniva chiamato il “custode dell’esattezza”

Cirillo nasce a Teodosia d’Egitto tra il 370 e il 380 d. C.. È nipote di Teofilo, che dal 385 è vescovo della diocesi d’Alessandria in Egitto. Sin da giovane riceve una buona educazione culturale e teologica e viene orientato verso il sacerdozio. Nell’anno 403 si reca a Costantinopoli con lo zio partecipando al Sinodo detto della Quercia, che...

Josemaría Escrivá, il santo che con il buon umore testimoniava l’amore di Dio

“In una società nella quale la brama sfrenata del possesso di cose materiali le trasforma in idoli e in motivo di allontanamento da Dio, Josemaría Escrivá ci ricorda che queste stesse realtà, creature di Dio e dell’ingegno umano, se si usano rettamente per la gloria del Creatore e per il servizio dei fratelli, possono essere via per l’incontro degli...

Ecco chi era San Luigi Gonzaga: patrono della gioventù cattolica

san luigi gonzaga
Rampollo di un nobile casato, nasce nel 1568 a Castiglione delle Stiviere (Mantova), primogenito del marchese Ferrante Gonzaga. Sebbene la sua vita sembri destinata a portare avanti la tradizione della sua famiglia – e in particolare la chiamata a divenire un “uomo d’arme” – fin dalla giovane età matura la vocazione a seguire il Signore in modo radicale. Allevato...

Sacro Cuore di Gesù, il simbolo della misericordia di Dio

È una ricorrenza che unisce mirabilmente la devozione popolare alla profondità teologica. La venerazione al Sacro Cuore di Gesù, iniziata nel Medioevo grazie ad alcuni mistici tedeschi, trova il suo coronamento nel XVII secolo a opera di Santa Margherita Alacoque e di San Giovanni Eudes. Questi, nel 1672, riceve dal vescovo di Rennes il permesso di celebrare una festività...

San Pio da Pietralcina, l’instancabile e generoso dispensatore della misericordia divina

pio
“La vita e la missione di Padre Pio testimoniano che difficoltà e dolori, se accettati per amore, si trasformano in un cammino privilegiato di santità, che apre verso prospettive di un bene più grande, noto soltanto al Signore”. Sono le parole che Giovanni Paolo II ha pronunciato esattamente 18 anni fa durante la Messa di canonizzazione del popolarissimo frate...

Il dono dell’umiltà di San Antonio

“La vita del prelato deve splendere d’intima purezza, dev’essere pacifica con i sudditi, che il superiore ha da riconciliare con Dio e tra loro; modesta, cioè di costumi irreprensibili; colma di bontà verso i bisognosi. Invero, i beni di cui egli dispone, fatta eccezione del necessario, appartengono ai poveri, e se non li dona generosamente è un rapinatore, e...

San Barnaba: il figlio dell’esortazione e della consolazione

barnaba
San Barnaba è chiamato apostolo, pur non essendo dei Dodici, perché è uno dei primi ad aver abbracciato il cristianesimo dopo la risurrezione di Gesù. La maggior parte delle informazioni su di lui sono contenute negli Atti degli Apostoli: “La moltitudine di coloro che erano diventati credenti aveva un cuore solo e un’anima sola e nessuno considerava sua proprietà...

Se tu mi aprissi le porte del cuore, ti farei sentire...

Figliuolo, non voler essere curioso né prenderti vane premure. Che ti deve importare questa o quella cosa? Tu pensa a seguirmi. Che cosa ne...