Il gioco d’azzardo durante il coronavirus: cosa cambia?

Ai tempi del coronavirus la questione delle dipendenze e dei consumi emerge come un drammatico effetto collaterale. Il Governo ha introdotto misure che determinano la limitazione degli spostamenti di tutti i cittadini, che vietano le aggregazioni e gli assembramenti e soprattutto ha disposto la chiusura delle sale da gioco, da scommesse e di videolottery, dei punti lottomatica e lo...

L'arte di restare liberi

Al Dipartimento delle dipendenze patologiche è un servizio pubblico che si occupa di problematiche relative sia alla dipendenza da sostanze stupefacenti, alcol, tabacco sia ad altri comportamenti patologici attinenti a gioco d’azzardo, internet, videogiochi. I destinatari sono sia il singolo cittadino che necessita di aiuto, così come i familiari e tutti coloro che si interessano per vari motivi alla materia. Sodalizio...
pandemia

Tumore del colon, scoperte due nuove possibilità di cura

Due studi appena pubblicati sulla rivista Cancer Discovery offrono notizie confortanti per i pazienti che hanno un tumore del colon-retto 'resistente' che non risponde...