La buona politica come gesto di carità per gli ultimi

Politica ultimi
Paolo VI che forse è stato il Santo Padre che ha creduto di più nella importanza della “buona” politica , diceva che la politica è il più grande gesto di carità. Nel senso che chi fa politica decide di vivere non solo per se stesso o per la propria famiglia ma anche per la Comunità in cui vive. E...

Un’enciclopedia così libera non è stata mai vista prima

Wikipedia enciclopedia
Siamo nell'anno 2000. Internet comincia ad essere utilizzato sempre più massivamente e tutti noi siamo consapevoli della sua utilità e della sua potenza… Jimmy Wales, giovane imprenditore statunitense che sogna "un mondo immaginario di sapere libero", sta dirigendo "Bomis", un sito dedicato alle ricerche sulla musica pop, e decide di creare "Nupedia", un'enciclopedia virtuale che rivoluziona il concetto di informazione...

Quando la politica tradisce l’impegno verso gli elettori

Politica
“La politica è una delle forme più alte della carità, perché cerca il bene comune.” Così affermava Papa Francesco il 7 giugno del 2013 in occasione dell'Udienza agli studenti delle scuole gestite dai Gesuiti in Italia e Albania ed è su questa base che ci è chiesto di tornare alla politica nel senso più alto e nobile del termine. Al...

Unità ed umanità, ecco l’America del cattolico Biden

Migranti Usa Biden
"In un momento in cui le gravi crisi che affliggono la nostra famiglia umana richiedono risposte lungimiranti e unitarie, prego che le vostre decisioni siano guidate dalla preoccupazione di costruire una società caratterizzata da autentica giustizia e libertà, insieme all'immancabile rispetto per i diritti e la dignità di ogni persona, specialmente dei poveri, dei vulnerabili e di coloro che...

Dopo la fiducia: i giorni della maggioranza senza forza

Conte maggioranza
Lasciamo perdere per un attimo i numeri, ne parleremo dopo. Ciò che conta è il dato politico. Dalla due giorni parlamentari, Camera e Senato, la politica italiana non ne esce solo con le ossa rotte, maggioranza risicata e coalizione tenuta insieme con una colla di pessima qualità, ma ha dimostrato di essere lontana anni luce dai reali bisogni del...

“Chi è l’ultimo?”: l’impegno di Caritas accanto a chi soffre

Caritas povertà
Come uno scoglio colpito furiosamente dal mare in tempesta, durante questo lungo anno di pandemia, la Caritas di Monreale ha continuato a svolgere i suoi servizi, senza fermarsi, senza abbattersi, senza perdere la speranza. La Caritas ha cercato di coniugare l'assistenza con la promozione umana, l'aiuto assistenziale con il favorire l’autonomia delle persone attraverso il lavoro, con il progetto...

Cosa succede se i pazienti non sono più tutti uguali…

Pazienti cure
In questi giorni sta girando la notizia che è in via di elaborazione il nuovo Piano Pandemico 2012-2023, elaborato del Ministero della Salute e che dovrebbe essere sottoposto alle Regioni, andando a sostituire il precedente, datato 2006. In una bozza in circolazione si dichiara che punto di riferimento di questo nuovo piano deve necessariamente essere la lezione appresa dalla...

Genitore 1 – Genitore 2, la posta in gioco è la maternità surrogata

Maternità surrogata
La modifica della parola “genitori”, al posto di “padre” e di “madre”, nella CIE-carta di identità elettronica da rilasciare ai minori di 14 anni risale al 2015, a un decreto dell’allora ministro dell’Interno Alfano, ma poi nel 2019 vi era stata una correzione, con la reintroduzione di “padre” e “madre” grazie a un decreto del ministro Salvini. Rispondendo a...

Giorni di crisi, l’elemento nuovo e le strategie per restare a galla

Crisi di governo
Per capire cosa stia succedendo in Italia forse conviene partire dall’Europa. Ma non da Bruxelles: dall’Aja, dove il governo Rutte si è dimesso con ignominia per una brutta storia. Avevano accusato decine di migliaia di persone, migliaia di famiglie, di aver lucrato sussidi di stato immeritati, pretendendone la restituzione. Non era vero nulla; intanto molti di quanti sono stati...

La crisi di governo che gli italiani non hanno capito

Crisi
Ai notisti politici di vecchio e nuovo corso, tutti appassionatamente dediti ad un affastellamento degno di questo tempo stonato, quanto sta andando in scena sembra quasi piacere. Il ritorno della vecchia politica, l’intrigo di palazzo come regola del giorno, il tradimento del mandato elettorale consumato alla luce del sole, la crisi di governo, le faide fra leader e leaderini,...
Giuseppe Conte

La partita più rischiosa di Conte

Dunque, oggi sapremo. O, almeno inizieremo a capire. Perché in questa crisi di governo nulla è come sembra. Perché Giuseppe Conte, per quel che...