Web: giochi pericolosi, come proteggere i nostri figli

Ormai a trascorso quasi un mese dalla notizia che un bambino, un innocente, a Napoli é stato spinto a lanciarsi nel vuoto da un “gioco” o meglio da una persona tal "Jonathan Galindo" (questo il nome del profilo). Finire in questa trappola è facile: l’immagine del profilo di uno sconosciuto è Pippo, il noto personaggio della Walt Disney, un’immagine conosciuta...

Sport e Coronavirus: gli errori da non fare

Una battaglia aperta e ancora tutta da giocare. Aumentano i contagi da coronavirus, il mondo torna a tremare. L’illusione di qualche mese di allegre scampagnate fuori porta, di vacanze senza limiti, alla fine ci hanno fatto ripiombare nel caos. Ma non è con l’allarmismo che si risolvono i problemi. L’ultimo decreto del Governo Conte, ha però spiazzato il mondo...

Mes e riforme, la strada obbligatoria per ripartire

Come è stato più volte ripetuto sui media, nel corso di questi ultimi mesi, la pandemia generata dal virus Sars-Cov-2 ha avuto un forte impatto non solo sulla vita delle persone ma anche sulle attività economiche, generando una profonda crisi che, però, ancora non si è manifestata nel pieno della sua forza per via delle azioni di contrasto temporanee...

Economia e salute: salvare capra e cavoli si può

Salvare capra e cavoli significa salvaguardare due obiettivi che, apparentemente, non sono conciliabili. Questo modo di dire nasce da un famoso gioco di logica: un contadino deve trasportare sull’altra riva di un fiume una capra, un lupo e un cesto di cavoli. Ha a disposizione una barchetta che può trasportare, oltre a lui, solo una entità per volta. Può...

Il tranello farisaico che non scalfì Gesù

L’attacco a Gesù è pensato, i farisei si sono ritirati, hanno tenuto consiglio hanno un obbiettivo che è quello di far sbagliare Gesù, coglierlo in fallo. Dopo aver ragionato e concordato l’azione mandano i loro discepoli in un’alleanza politica con gli erodiani. Vassalli di Erode, un re asservito a Roma. Un re fantoccio che non ha altro obiettivo che...

Perché la vita vale più della droga

“Le ho iniettato io l’eroina, una dose da 20 euro a metà” è la storia della morte di Maria Chiara, appena 18enne ed anche la fotografia che talvolta noi adulti non vogliamo vedere dei nostri ragazzi. Forse perchè ci sembrano sempre un po’ bambini, perchè fatichiamo a vederli adulti, perchè capire quello che fanno fuori casa può metterci difronte...

La ricetta per rafforzare la sanità pubblica

Ogni emergenza sanitaria mette a nudo pregi e virtù dei sistemi sanitari nazionali. L’Italia, diversamente da tanti altri paesi, garantisce l’assistenza sanitaria a tutti i cittadini e, ovviamente, ciò si ripercuote sulla portata dell’efficienza del sistema non essendo improntato a incentivi di mercato, i quali rappresentano il fattore più significativo per l’abbattimento dei costi. Ma il problema è appunto...

Perché è opportuna una decisione sul Mes

Nella recente intervista al Corriere della Sera, Ignazio Visco, ha ribadito il concetto che aveva già espresso nelle Considerazioni finali. Sul futuro prossimo dell’economia grava l’ipoteca della crisi sanitaria: l’imprevedibilità, l’incertezza, la relativa impotenza che incombono sull’umanità al cospetto del virus. L’analisi di Visco, anche nelle Considerazioni fu molto netta: per quanto riguarda il futuro prossimo - disse il...

Recovery fund: perché i soldi promessi ancora non arrivano

La bella canzone fine anni ’60 di Mina “Parole, parole, parole” potrebbe essere un’interessante chiave di lettura per valutare l’operato di questo governo che, in effetti, di parole, promesse e chiacchiera ne fa tante, ma di fatti, purtroppo, assai pochi. Con le decretazioni d’urgenza, i DPCM, i voti di fiducia in Parlamento la democrazia rappresentativa è in agonia e...

Pillola dei “5 giorni dopo”: le cose che nessuno scrive

Non c'è che da esserne fieri: dopo l’aggiornamento infatti delle nuove linee guida relative all'uso della pillola abortiva Ru 486 in day hospital, per merito del Ministro della salute Roberto Speranza, ora l'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), con determina n. 998 dello scorso 8 ottobre, annuncia che per Ulipistral acetato (EllaOne), così detta "pillola dei cinque giorni dopo", non...
Usa

Covid: in Usa oltre 80mila casi. Raggiunto il record giornaliero

Gli Stati Uniti registrano il loro nuovo record giornaliero di contagi da covid-19 con 80mila nuovi casi, il numero più alto dall'inizio della pandemia. L'ultimo...