“Non disarmiamo la sostenibilità”. Domenica la mobilitazione scout per la cura del creato

scout
Mobilitazione scout per la sostenibilità ambientale. E' una "adesione convinta" quella del Masci al mese del Creato proposto dall'associazione Laudato si’. Il Movimento adulti scout cattolici italiani festeggia, quindi, la giornata dell’adulto scout con una "sfida". E cioè vivere in mezzo al verde. Lontano dal rumore della "nostra abituale vita". Favorendo momenti di riflessione critica. Partecipando a funzioni religiose ricche...

Walker Talker: la “voce amica” a gettone

Il “walker talker” è una nuova figura professionale a cui ci si rivolge per effettuare una passeggiata e una chiacchierata. I fruitori sono, in genere, gli anziani, le famiglie degli stessi e chi soffre di solitudine o ha difficoltà nel relazionarsi con il prossimo. La prenotazione avviene tramite app. L’idea è venuta in mente all’attore statunitense Chuck McCarthy che, nel...

Nuove generazioni in viaggio. La testimonianza del giovane scrittore Nicola Francioni

viaggio
In viaggio dentro se stessi. Mentre calano i viaggi di lavoro. Smartworking. Conferenze virtuali. Call. Taglio dei costi. Gli spostamenti per fini professionali sono stati drasticamente ridotti. E le aziende si interrogano se c’è davvero una reale necessità di tornare ad incontrarsi in presenza, oppure no. Il mondo del lavoro è in evoluzione come quello delle vacanze. Perché su...

Adornato: “Dalla ‘Grande Riforma’ alla UE: cosa appetta il nuovo governo”

Elezioni 2022
"Al di là delle proprie convinzioni politiche, ritengo sia abbastanza importante poter avere, per la prima volta dopo tantissimi anni, un governo e una maggioranza parlamentare scelti dal voto degli italiani e non da accordi parlamentari di circostanza e, perciò stesso, contraddittori". E' il commento per Interris.it di Ferdinando Adornato, politico e giornalista italiano di lungo corso. Laureato in filosofia, giornalista professionista, Adornato,...

Napoli, da ottobre il patto educativo per salvare i giovani dal “sistema camorristico”

Patto
Un patto educativo per impedire che la camorra attragga le nuove generazioni. A proporlo è l'arcidiocesi di Napoli in risposta all'uccisione di un clochard. Un essere umano ridotto a "cavia per un apprendista killer". Da qui necessità di un patto educativo per "arrivare prima del sistema camorristico". Secondo la Chiesa partenopea "il tempo storico che viviamo è ricco di...

“Rosa e il Paese Ritrovato”, la necessità di raccontare una storia di fragilità

"Rosa e il Paese Ritrovato", il cortometraggio pensato da Marco Fumagalli, coordinatore dei servizi educativi de La Meridiana e da Marco Falorni, produttore e amministratore di Libero Produzioni, è stato presentato durante la 79esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, presso l’Italian Pavilion. La protagonista è Rosa, malata di Alzheimer. Rosa è una signora che vive nel suo mondo, circondata...

Tre milioni di italiani senza aiuti. Emergenza per le famiglie dei pazienti con demenza

famiglie
Sos famiglie senza aiuto nell'assistenza. In Italia, il numero totale dei pazienti con demenza è stimato in oltre un milione. Di cui circa 600 mila affetti da Alzheimer. Circa tre milioni sono le persone direttamente o indirettamente coinvolte nella loro assistenza. Con conseguenze anche sul piano economico e organizzativo. Il fenomeno è in aumento per l’invecchiamento della popolazione. Le...

“Io Abito”, l’esperienza di vita indipendente di Anffas Crema

L’attuazione del Progetto di Vita indipendente è fondamentale per garantire alle persone con disabilità e alle loro famiglie un adeguato percorso di vita che garantisca l’inclusione e l’espressione delle specifiche attitudini e inclinazioni di ognuno, anche quando i genitori verranno a mancare. Nell’ambito della vita indipendente e del “Dopo di Noi”, l’Anffas di Crema e la fondazione Alba Crema...

Luce e gas, ecco chi è più vulnerabile. La metà degli italiani non denuncia le truffe

acqua
Più di 5 su 10 non denunciano truffe su gas e luce. Cosa accade dopo una truffa nell’ambito delle utenze? Il 54% di chi cade in trappola non denuncia la frode. Valore più alto rispetto alle altre voci di spesa familiare (41,5%). Per quali motivi non si fa? Il 30% ha detto di non averlo fatto perché il danno...

Rotunno (Civiltà dell’Amore): “Eliminare le armi nucleari è un imperativo storico”

La Giornata internazionale per l’eliminazione totale delle armi nucleari è stata creata dalla Risoluzione 68/32 nell’ottobre del 2014 dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e si pone l’obiettivo dell'eliminazione totale delle armi nucleari, anche attraverso il potenziamento della consapevolezza e dell'educazione pubblica sulla minaccia posta all'umanità dalle armi nucleari e la necessità del loro disarmo, al fine di mobilitare gli...

Lo sport si apre sempre di più alla disabilità

L’attività sportiva, sia di gruppo che individuale, crea inclusione. Questo fattore, si amplifica e implementa ancora di più, nell’universo della disabilità e della fragilità...