SABATO 08 FEBBRAIO 2020, 11:34, IN TERRIS

MEZZOCAMMINO

"Furbetto del reddito" trovato con 5mila euro in tasca

Pizzicato in un appartamento in possesso di 62 dosi di cocaina

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
GdF Roma
GdF Roma
U

fficialmente disoccupato, guadagnava migliaia di euro spacciando cocaina, e al contempo fruiva del reddito di cittadinanza. Il frbetto - l'ennesimo - del RdC - ed stato scovato dai finanzieri durante una perquisizione in un appartamento a Mezzocammino (Roma). L'uomo è stato trovato dai finanzieri del Comando provinciale di Roma in possesso di 62 dosi di polvere bianca già pronta per essere venduta e 5.700 euro in contanti. Il Tribunale ha convalidato l'arresto ed ha disposto la sospensione della provvidenza, in attesa del giudizio. Nella setssa giornata è stato smascherato anche un altro percettore indebito del redito di cittadinanza: l'uomo faceva affari con la rivendita di ricambi auto on line conseguendo proventi in nero. I militari stanno ora ricostruendo il suo giro d'affari, allo scopo di segnalarlo all'Agenzia delle Entrate. Gli uomini delle Fiamme Gialle hanno interessato gli uffici dell'Inps per la revoca del beneficio e il recupero delle somme erogate indebitamente.


I precedenti

I controlli della Gdf si inseriscono nel più ampio dispositivo di contrasto all'indebita sottrazione dal bilancio pubblico di risorse destinate alle fasce sociali più bisognose. E non si può non notare che i precedenti sono davvero tantissimi. Solo durante la prima verifica dell’Ispettorato generale del Lavoro, terminata lo scorso giugno, erano stati scoperti 185 casi, ma in tutti questi mesi i "furbetti del reddito di cittadinanza" sono aumentati di molto. Di casi eclatanti ce ne sono stati vari, il campionario è vastissimo e copre tutte le Regioni d’Italia. Uno dei "finti beneficiari" più "famosi", per esempio, è stato "pizzicato" alla guida di una Porsche Macan, del valore di circa 60mila euro, e in possesso di 600 euro in contanti in tasca e 120 grammi di cocaina nascosti in vari doppi fondi ricavanti in casa. Lo scorso ottobre, la questura di Catania ha denunciato per affissione abusiva e truffa aggravata allo Stato la neomelodica Agata Arena, accusata non solo di aver indebitamente percepito il reddito di cittadinanza ma anche di aver reiterato il reato ripresentando la domanda. Tra i furbetti figurano anche molti imprenditori che si sono inavvertitamente dimenticati di dichiarare a Fisco e Inps le proprie attività commerciali. È il caso di un settantenne di Rimini che ha dichiarato la sola pensione sociale ma che in realtà la Guardia di Finanza ha scoperto essere il proprietario di un albergo, non attivo, del valore commerciale di oltre 800mila euro. Poverino. E poi una lunga serie di lavoratori in nero, o mogli che hanno inoltrato la domanda all’Inps dimenticando di dichiarare il reddito da lavoro del marito da oltre 120mila euro annui; ma anche spacciatori, mafiosi e addirittura persone da tempo decedute, le cui identità sono state sfruttate come copertura per ottenere l’assegno. Insomma, una lista lunghissima; ma grazie al lavoro delle forze dell'ordine, per molti "furbetti" il tempo è scaduto.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
GIGANTI DELLA RETE

Web tax contro l'impunità fiscale

All’editoria mancano 3 miliardi. Da un convegno in Senato l'appello per portare la tassazione dei colossi di Internet...
GIORDANIA

Tragico incidente a Petra, muore turista italiano

La vittima, Alessandro Ghisoni, è stato ucciso dalla caduta accidentale di massi
Un migrante bengalese che vende selfie stick - Foto © Diego Cuopolo per IRIN
PALERMO

Violenza su bengalesi, arrestata banda di giovani

Aggressione con mazze da baseball. Ipotesi di raid punitivo a scopo razziale
SICUREZZA

Bonus seggiolini: via a contributo statale, ma il sito va in tilt

Il contributo statale dovrà essere speso entro un mese
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, 38enne ricoverato grave a Lodi. Contagiati altri due

A fini cautelativi è stato chiuso il Pronto Soccorso di Codogno. L'assessore Gallera: "Lieve miglioramento, ma in...
BELPAESE

Istat: Italiani più soddisfatti al Nord

Aumenta la soddisfazione generale degli Italiani. Più contenti i giovanissimi
La nave Diamond Princess attraccata al porto di Yokohama - Foto © Kim Kyung-Hoon per Reuters
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, il rientro degli italiani slitta a domani

Negativi i primi test effettuati sulla nave. Migliorano le condizioni dei coniugi allo Spallanzani
GRAN BRETAGNA

Londra, muezzin accoltellato in una moschea: fermato l'aggressore

L'aggressione all'interno della moschea di Regent's Park
CATANIA

Caso Gregoretti: chiesta udienza preliminare per Salvini

L'atto è stato depositato dalla Procura di Catania alla presidenza del Gip
SFRUTTAMENTO LAVORATIVO

Approvato il primo piano nazionale contro il caporalato

Dieci le azioni prioritarie del piano, tra cui anche assistenza, protezione e reinserimento socio-lavorativo delle vittime
In primo piano, la cosiddetta
ITALIA

Scampia, inizia la demolizione della Vela: "Non siamo solo Gomorra"

Il plauso del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris: "Una nuova periferia è possibile"
UDIENZA PONTIFICIA

"Etica ecologica contro l'egolatria"

Papa Francesco traccia le prospettive dell'educazione cattolica nel terzo millennio globalizzato
Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi
POLITICA

Il piano di Renzi per l'Italia. Presto l'incontro con Conte

Il leader di Iv pensa a come rilanciare il Paese. Timore per una destabilizzazione del governo
Panetto di cocaina
OPERAZIONE ANTIDROGA

Roma: sequestrata cocaina per un valore di 35mila euro

Cinque arresti, il commento del capitano Passaquieti della Compagnia di Frascati
Il bacio dell'uomo disabile a Papa Francesco - Foto © Andrew Medichini per AP
GESTI DI MISERICORDIA

Quel bacio al Papa che ha commosso il mondo

Ieri in udienza il Pontefice ha ricevuto un "regalo" inaspettato
MEDIO ORIENTE

In soccorso del Libano sull'orlo della bancarotta

Beirut chiede aiuto al Fondo Monetario internazionale. La drammatica situazione economica e finanziaria del Paese con più...