Ho lasciato il lavoro e scelto la famiglia, ma…

Gentile direttore, ho apprezzato moltissimo l'articolo della dottoressa Ocmin. Mi rispecchio molto in quello che dice perché io mi sono trovata a dover scegliere tra la famiglia e il lavoro. Non mi sono pentita della mia scelta, ho preferito dedicarmi alla famiglia, ma avrei tanto voluto avere un'occasione per potermi mettere alla prova nel mio lavoro. Purtroppo, credo che come ci...

Ecco perché dovremmo apprezzare di più i docenti

scuola
Gentile direttore, mi sono molto emozionata nel leggere l'articolo dei "Coniglietti bianchi" di Perugia. Non lo nascondo, mi è scesa una lacrima. Vorrei fare i miei complimenti alla dottoressa Scarabottini che insegna in questa scuola speciale e dirle che l'ammiro per quello che fa. Questo dimostra, secondo me, che gli insegnanti hanno una vera vocazione. Dalle parole della dottoressa traspare tutto...

Non essere complici di una finanza “armata”

risparmi
Gentile Direttore, ho avuto modo di apprezzare e condividere il messaggio forte e chiaro di padre Alex Zanotelli nell'articolo pubblicato. Una voce che parte dal vivo delle sue esperienze vicino agli ultimi a chi più patisce i frutti nefasti della corsa agli armamenti e alle guerre che ancora infestano tanta parte della terra. Una voce che risveglia le nostre coscienze...

Essere consapevoli del potere dell’istruzione

studiare
Gentile Direttore, leggere le parole del presidente Mattarella pronunciate all'inaugurazione dell'anno scolastico svoltasi a Pizzo Calabro, ha restituito speranza e fiducia non solo a chi la scuola la vive dal di dentro ma a tutti  noi cittadini che crediamo nella scuola come "Motore della trasformazione sociale". Il Capo dello stato ha evidenziato tutte le potenzialità insite nella formazione di bambini e...

Torniamo a riflettere sulle problematiche adolescenziali

adolescenti
Gentile direttore, devo dire la verità, sono rimasta molto turbata dall'articolo che ho letto sul suo quotidiano, quello dove si parla di un gruppo di quattro ragazze di 15 anni che hanno tiranneggiato e picchiato una loro coetanea, postando poi i video sui social. Mi domando come sia possibile che i giovani abbiano dentro di loro così tanta rabbia. Come è...

Un nuovo stile di vita per sbloccare ogni energia vitale

Gentile Direttore, oggi voglio soffermarmi su un articolo di In Terris apparentemente non di attualità ma che è di grande importanza per l'esistenza di ogni individuo. Sollecitati dalle parole del professor Altomonte, ognuno di noi può fare un viaggio all'interno del proprio Io e della propria coscienza e scoprire quanto compiere "5 passi" verso la strada del perdonare se...

Una famiglia simbolo di un dramma personale e collettivo

Gentile direttore, mi ha colpito in particolare l'articolo "Storia di una famiglia afghana". Dei tanti commenti e storie che in questo periodo sono circolati nei vari media, questo articolo ha il pregio della chiarezza, della sintesi senza trascurare di trasmettere al lettore il dramma personale e collettivo del popolo afghano. L'asciuttezza del racconto non fa venire meno il dramma vissuto...

I giovani imprenditori si ispirino alle encicliche di Papa Francesco

Gentile Direttore, iniziare la giornata con la lettura del vostro giornale è un impegno costruttivo e stimolante. Oggi il suo articolo pone all'attenzione la drammatica piaga della disoccupazione e della sua non meno drammatica ricaduta sociale in particolare nel tessuto familiare e per il futuro di tre generazioni, in particolare i bambini che rischiano la povertà educativa e di...

Seguire la rotta di Papa Francesco per mantenere l’aria pulita

Gentile direttore, ho sempre apprezzato gli articoli di Giovanni Savarese per la valenza scientifica ed etica dei suoi interventi. Oggi lo studioso ci interpella su un bene così prezioso che senza di esso non potremmo continuare la nostra vita sulla Terra. E con noi tutti gli altri esseri viventi, animali e piante. Il geologo ambientale mette in evidenza gli aspetti...

Papa Francesco e l’intervista che mette a tacere gli avversari

Pace
Non ho letto su In Terris dell’intervista che il Papa ha rilasciato alla radio spagnola, (o forse mi è sfuggita). Eppure consiglio di pubblicarla perché è molto chiara e mette a tacere i tanti chiacchieroni e ciarlatani che insinuano e inventano ogni giorno qualche storia per mettere Francesco in cattiva luce. Non avevo mai assistito ad un attacco mediatico così...
Papa Francesco Angelus

Il Papa: “L’aria della guerra è inquinata: i giovani respirino la...

"Noi persone anziane abbiamo spesso una sensibilità speciale per la cura, per la riflessione e per l'affetto. Siamo, o possiamo diventare, maestri della tenerezza....