Essere consapevoli del potere dell’istruzione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:11
Egitto

Gentile Direttore,

leggere le parole del presidente Mattarella pronunciate all’inaugurazione dell’anno scolastico svoltasi a Pizzo Calabro, ha restituito speranza e fiducia non solo a chi la scuola la vive dal di dentro ma a tutti  noi cittadini che crediamo nella scuola come “Motore della trasformazione sociale”.

Il Capo dello stato ha evidenziato tutte le potenzialità insite nella formazione di bambini e ragazzi, quanto grande è stato lo sforzo nell’affrontare il pesante periodo della pandemia, delle criticità che ancora insistono sul motore della scuola che sta ripartendo. Un atto di onestà e di trasparenza, quella del Presidente, che sa infondere coraggio, creatività, spinta al cambiamento per la trasformazione che ci attende. Grazie Presidente Mattarella.

Bianca Maria D.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.