Donne e disabilità non sono argomenti di nicchia, parliamone più spesso

doc
Gentile Direttore, ho letto con interesse il vostro articolo su donne e disabilità, riferito in particolare al complesso mondo della Sclerosi Multipla. Questa patologia può contare in Italia sul grandissimo lavoro di un'associazione come AISM, da anni in prima linea. Volevo ribadire l'importanza di questo tipo di problematica, che purtroppo non fa più notizia: le donne, di per sé, sono già...

Papa Francesco in Iraq è davvero simbolo di speranza

Caro don Aldo, mi chiamo Francesca e sono una lettrice affezionata del suo quotidiano online In Terris. Ho avuto modo di leggere con molta attenzione l'editoriale scritto da lei, dal titolo "Il Papa riporta la Luce in Mesopotamia". Fa veramente soffrire capire in quali condizioni alcune popolazioni sono costrette a vivere, ancora oggi, perseguitate e a volte barbaramente uccise a...

Facciamo il tampone se serve, perché siamo tutti responsabili

coronavirus e varianti
Ha scritto così Roberto S. di Roma che un paio di settimane fa si è trovato faccia a faccia con la paura del Coronavirus. “Sono tornato da una vacanza in Svizzera, quindi non da un Paese a rischio per l’Italia. Non ho dovuto fare il tampone obbligatorio né alcun tipo di quarantena. Dopo alcuni giorni dal mio ritorno ho...

Ecco quali sono le problematiche delle famiglie

Gentile direttore, grazie per il suo editoriale che mette in luce come le famiglie siano state un po' dimenticate. Sono perfettamente d'accordo con lei quando dice che sono state relegate nel dimenticatoio negli ultimi anni. Questa è una problematica che mi tocca da vicino: la mia è una famiglia numerosa, abbiamo quattro figli e sono la nostra gioia. Devo ammettere che...

De Masi, un esempio cristiano e civile

Di seguito riportiamo e pubblichiamo un commento arrivato in redazione e relativo alle parole di testimonianza dell'imprenditore Antonino De Masi, attivo nella piana di Gioia Tauro e sotto scorta per minacce da parte della criminalità organizzata. Cogliamo l'occasione per ringraziare i lettori per il prezioso invio dei loro contributi. Fate sapere al Sig. De Masi, che lo considero un esempio cristiano e...

Basta dare false aspettative alle persone

Istituto
Gentilissimo don Aldo, sono un assiduo lettore di Interris.it e ho avuto modo di apprezzare il suo editoriale "Coscienze alterate". Sono perfettamente d'accordo con lei quando dice che la gente ha bisogno di essere informata su ciò che realmente sta accadendo. Effettivamente, molto spesso mi sento confuso quando ascolto i telegiornali o quando leggo un quotidiano. Si dice tutto e il...

A proposito di rame e glifosato…

Pubblichiamo la controreplica che il prof. Luigi Mariani, docente di Storia dell'Agricoltura all'Università di Milano e vicepresidente della Società agraria di Lombardia, ha scritto a quattro mani insieme al dott. Donatello Sandroni - che ha conseguito un dottorato di ricerca in Ecotossicologia, giornalista e scrittore - in merito alla risposta del lettore Vincenzo Vizioli all'intervista al prof. Mariani pubblicata su In Terris...

Acquisti online: comodità o dipendenza?

pandemia
Reverendo don Aldo, ho avuto modo di leggere e apprezzare l'articolo del dott. Galeazzi "Italiani più connessi e digitali. Ecco come la pandemia ha cambiato consumi e abitudini". Devo dire che mi ha fatto riflettere molto. Infatti, se i miei consumi e abitudini sono rimasti pressoché invariati, è cambiato il modo con cui faccio gli acquisti. Effettivamente, con l'inizio della pandemia...

Cosa lasciamo ai nostri posteri?

L’epoca in cui viviamo non è certo migliore delle più buie pagine di cui la storia umana abbonda, anzi oso pensare che l’attitudine alla dissacrazione del corpo e della mente sia oggi ai massimi storici livelli ed indichi, inequivocabilmente, che siamo ormai arrivati ad un punto cruciale, forse al capolinea. Riusciremo a destarci dal torpore velenoso dei diritti ad ogni...

Mercato immobiliare, salario e costo della vita: non c’è “giustizia geografica”

Caritas
Buongiorno, sono una vostra lettrice di Bologna. Complimenti per l'articolo di Matteo Gianola che mette in luce anche le ombre del provvedimento sui mutui agevolati per i giovani. Vorrei aggiungere alcune considerazioni. La cifra massima erogabile: in alcune città (Milano, Firenze, Roma, Venezia e Bologna, in particolare, ma anche località minori a vocazione turistica) il mercato immobiliare artatamente alto fa sì...

Povertà, rapporto Caritas: “1 milione di poveri in più rispetto al...

Caritas italiana ha diffuso oggi il XX Rapporto su povertà ed esclusione sociale, intitolato "Oltre l'ostacolo". https://twitter.com/CaritasRoma/status/1449312282815647745 Il XX Rapporto Secondo le statistiche ufficiali sulla povertà evidenziate...