ESTERI



VENERDÌ 23 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Macron contro Bolsonaro su Amazzonia

La risposta del presidente carioca: "mentalità colonialista"

MILENA CASTIGLI
Emanuel Macron e, a dx, Jair Bolsonaro
E'
scontro su Twitter fra il presidente francese Emanuel Macron e quello brasiliano Jair Bolsonaro in merito alla protezione dell'Amazzonia, la grande foresta pluviale "polmone" del Pianeta. Il presidente francese ha lanciato l'allarme sulla "crisi internazionale" che rappresentano gli incendi forestali in Brasile, reclamando al G7 - che inizierà domani proprio in Francia - di iscrivere la questione nell'agenda del vertice. Dura la replica del...
VENERDÌ 23 AGOSTO 2019, IN TERRIS

New York, lo chef Zamperoni trovato morto

Il corpo del 33enne italiano, impiegato presso la Cipriani, è stato rinvenuto privo di vita in un ostello

DM
Andrea Zamperoni
E'
finita nel modo più tragico la ricerca di Andrea Zamperoni, chef italiano del team Cipriani: il 33enne, residente nel Queens di New York, è stato trovato privo di vita in un ostello del quartiere. Una notizia che ha sconvolto parenti e amici che, da sabato scorso, non avevano più sue notizie, dopo averlo visto per l'ultima volta durante quella serata, come riferito dal New York Post. La polizia era stata avvertita dopo due giorni, lunedì, quando il giovane chef...

GIOVEDÌ 22 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Brexit, Johnson ha la deadline: 30 giorni per il backstop

Il premier britannico vede Merkel e Macron: un mese per rivedere al meglio l'accordo sul confine irlandese

DM
Boris Johnson e Angela Merkel
T
renta giorni: tanti dovranno bastare al neo-premier britannico, Boris Johnson, per mettere a posto la questione del backstop con l'Irlanda del Nord e confezionare per Bruxelles un piano Brexit che sciolga in modo definitivo il nodo sul confine. Una tre giorni intensa per il nuovo primo ministro, che in uno stringato lasso di tempo, dovrà trovare la quadra per cercare di non scontentare nessuno: da un lato l'Europa, che ritiene chiusa la questione dei negoziati già...
GIOVEDÌ 22 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Trump attacca Ford e General Motor

"I leggendari Henry Ford e Alfred Sloan si stanno rigirando nella tomba", ha twittato il Presidente

MILENA CASTIGLI
Il Presidente Usa Donald Trump
I
l Presidente Usa Donald Trump attacca i vertici delle due principali - e storiche - aziende automobilistiche statunitensi: la Ford e la General Motors, con un tweet al vetriolo. "I leggendari Henry Ford e Alfred Sloan, i fondatori di Ford e General Motors, si stanno rigirando nella tomba di fronte alla debolezza dei manager delle loro società che vogliono spendere di più su auto non sicure e che costano ai consumatori 3.000 dollari in più. Follia", ha...

MERCOLEDÌ 21 AGOSTO 2019, IN TERRIS

"La Groenlandia non si vende": Trump non va in Danimarca

Rinviato il viaggio per incontrare la premier Frederiksen e trattare l'acquisto del secolo

DAMIANO MATTANA
Bandiera groenlandese
N
on solo un "no" secco ma addirittura il marchio dell'assurdità: ingredienti sufficienti a far scadere l'affare Groenlandia nel novero dei propositi piuttosto che degli affari concreti. Il governo gronelandese non ne ha voluto nemmeno parlare, bollando l'idea di Donald Trump (che voleva comprarsela) come una pista surreale, versione peraltro supportata dalle autorità danesi. Non è chiaro se e quanto tutto questo abbia influito sull'umore del...
MERCOLEDÌ 21 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Gli Usa lanciano il primo missile nel Pacifico

Dopo 32 anni, Washington riprende i test. Pechino: "Inizia la corsa agli armamenti"

MARCO GRIECO
Il lancio del missile statunitense al largo della California - Foto © Ansa
D
ecaduto il Trattato Inf (Intermediate-Range Nucelar Forces), siglato con la Russia di Mikhail Gorbačëv nel 1987, gli Stati Uniti d'America non hanno perso tempo ad avviare i primi test di missili terrestri a medio raggio, prima vietati. E così, dopo trent'anni, Washington ha lanciato il suo razzo, che ha colpito un bersaglio terrestre a 500 chilometri di distanza dalla West Coast. A dare l'annuncio del lancio è stato il Pentagono, che ha reso...

MERCOLEDÌ 21 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Anche l'Australia per la difesa delle navi

Farà parte della missione Usa nello Stretto di Hormuz, tra Iran e Penisola Arabica

MILENA CASTIGLI
Petroliera australiana
L'
Australia farà parte della missione guidata dagli Stati Uniti per difendere le navi di passaggio nello Stretto di Hormuz - lo stretto che divide la Penisola arabica dalle coste dell'Iran mettendo in comunicazione il Golfo di Oman a sud-est con il Golfo Persico ad ovest - dove è in atto il braccio di ferro con l'Iran che ha portato anche al sequestro di petroliere. Lo ha annunciato lo stesso primo ministro australiano, Scott...
MERCOLEDÌ 21 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Scontri in Kashmir: 2 morti

L'India con la "legge sulla sicurezza pubblica" ha arrestato 2.300 persone

MILENA CASTIGLI
Soldato indiano nel Kashmir
U
n miliziano e un agente di polizia sono rimasti uccisi in uno scontro a fuoco nel distretto settentrionale di Baramulla, in India, nello stato federato del Jammu e Kashmir. Inoltre, almeno 2.300 persone, per lo più giovani uomini, sono in stato di detenzione nel Kashmir amministrato dall'India durante un blocco di sicurezza e un blackout delle comunicazioni, imposto per ridurre i disordini dopo che New Delhi ha revocato l'autonomia della regione contesa col...

MARTEDÌ 20 AGOSTO 2019, IN TERRIS

In America torna l'incubo recessione

Dopo il rafforzamento del dollaro, alla Casa Bianca si prendono misure

MARCO GRIECO
Il presidente degli Usa, Donald Trump - Foto © Sarah Silbiger per The New York Times
A
llarme recessione negli Stati Uniti? Per ora è un timore più che fondato, secondo il quotidiano statunitense The New York Times. Stando a quanto riportato da alcuni economisti del Paese, a Washington un team creato ad hoc sta approntando vari strumenti per sostenere l'economia a stelle e strisce ed impedire che cada in una nuova recessione. La paura è che all'orizzonte si profili uno spettro non tanto dissimile da quello del 2009. Già...
MARTEDÌ 20 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Pompeo interverrà all'Onu su Medio Oriente e Iran

"Discuterò sul come collaborare sulle sfide globali con il segretario generale Guterres"

MILENA CASTIGLI
Mike Pompeo
I
l segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, parteciperà martedì pomeriggio a una riunione del Consiglio di sicurezza Onu sulla pace e sulla sicurezza in Medio Oriente. Diplomatici del Palazzo di vetro fanno sapere che si aspettano che il suo intervento sia concentrato sull'Iran. "Discuterò sul modo in cui Usa e Nazioni Unite possono collaborare per combattere le sfide globali con il segretario generale Guterres", ha scritto Pompeo su Twitter. Colloqui...

NEWS
Luigi Di Maio e Nicola Zingaretti
PROVE DI INTESA

Confronto Pd-M5s, dem ottimisti: "Clima costruttivo"

Segnali positivi per i capigruppo Marcucci e Delrio. Pentastellati fermi sul taglio dei parlamentari
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
Il viadotto crollato
ANCONA

Crollo cavalcavia A14: Procura, 22 a processo

Richiesta per 18 persone e 4 società; l'udienza preliminare si terrà il 9 dicembre
Il Santuario della Madonna di Polsi

Il vescovo di Locri, Mons.Oliva: "Grave offesa accostare Polsi alla 'ndrangheta"

Il presule critica la citazione nell'Aula del Senato: "Il Santuario vuole essere solo un luogo di...
CRISI DI GOVERNO

Discorso integrale di Mattarella: "Martedì nuove consultazioni"

Il capo dello Stato: "Ho il dovere di chiedere decisioni sollecite"
I colloqui con Mattarella
CRISI DI GOVERNO

Consultazioni, M5s: i dieci comandamenti di
Di Maio

Il capo politico dei pentastellati: "A costo di perdere consenso è meglio cercare una maggioranza"
Carabinieri del Ros in azione
GIARDINI NAXOS

Ndrangheta: arrestato il latitante Riitano

Era ricercato per traffico internazionale di stupefacenti ed altro
Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio

La partita della compatibilità programmatica

Tra divergenze e punti di avvicinamento, la complessa strategia di una nuova intesa
Sergio Mattarella e Maria Elisabetta Alberti Casellati
MANOVRE POLITICHE

Crisi, primo giro di Consultazioni al Quirinale

Iniziate le salite al Colle: i presidenti delle Camere a colloquio con Mattarella, poi Autonomie, Misto e LeU