Usa-Russia: 80 anni di “Guerra fredda”

L’incontro ufficiale di Helsinki tra Donald Trump e Vladimir Putin è solo l’ultimo tassello di una storia fatta di relazioni bilaterali complicate tra le due potenze che negli ultimi 80 anni hanno segnato inesorabilmente i destini del mondo, dettando i tempi e scandendo i ritmi delle varie fasi storiche, politiche ed economiche che hanno determinato l’odierna configurazione delle carte...

La Cina conferma la visita di Kim

Kim Jong-un è stato in Cina: i rumors delle scorse ore, iniziati dopo la notizia lanciata da Bloomberg, hanno trovato la conferma dell'agenzia di stampa cinese, Xinhua, la quale ha confermato che effettivamente il leader nordcoreano ha visitato il Paese e, secondo la tv statale di Pechino, Cctv, lo ha fatto su invito dello stesso presidente Xi Jinping. Kim,...

Putin, un fiume in piena

Tre ore e quarantanove minuti. Tanto è durata la conferenza stampa di fine anno di Vladimir Putin. Un'occasione per fare il punto su politica, economia e affari esteri. Ma soprattutto per lanciare la sfida in vista delle prossime presidenziali dove l'attuale inquilino del Cremlino correrà con una lista indipendente. "Conto - ha spiegato - di avere il sostegno di tutte quelle...

Strani “incidenti” ai diplomatici Usa: Washington valuta la chiusura dell’ambasciata a Cuba

Dopo una serie di misteriosi "incidenti" ai diplomatici americani, gli Stati Uniti stanno "considerando" l'ipotesi di chiudere la propria ambasciata a Cuba. A dirlo è stato il segretario di Stato Rex Tillerson. Ventuno rappresentanti di Washington nell'isola caraibica hanno accusato sintomi considerati sospetti: perdita e disturbi all'udito, nausea, traumi cerebrali, cefalee, problemi di concentrazione e di memoria. L'amministrazione Trump ha...

Inghilterra, auto sulla folla che celebrava la fine del Ramadan. La Polizia: “Non è terrorismo”

Un'auto ha investito un numero imprecisato di fedeli islamici, nei pressi di una moschea. La folla si era radunata per festeggiare la fine del mese di digiuno del Ramadan. E' accaduto a Newcastle, nel nord dell'Inghilterra, provocando almeno cinque feriti. Sul posto sono giunti poliziotti armati ma le istituzioni hanno spiegato che non si tratta di terrorismo. Secondo i media locali,...

Il governo ritira la banconota da 100 Bolivar: caos e 3 morti in Venezuela

Scoppia il caos in Venezuela dove almeno tre persone sono morte in seguito ai disordini scaturiti dalla decisione del governo venezuelano di distribuire una nuova moneta. Lo ha annunciato Angel Medina Devis, deputato di opposizione. Medina ha spiegato che le vittime, secondo le autorità locali, sono tre: "un commerciante asiatico e un uomo e una donna locali" e che...

AL WORLD ECONOMIC FORUM LA RICETTA PER SUPERARE IL GAP RICCHI-POVERI

povertà
Quattordici punti per superare il gap tra ricchi e poveri. La ricetta arriva dal World Economic Forum a 4 mesi dalla sua convocazione a Davos, dove si dibatterà di "social inequality". Ai governi viene lanciato un monito: affrontare il problema con rigore e determinazione, gli stessi usati per superare la crisi economica mondiale.  Un mantra ripetuto da anni ma...

Ucraina: “tregua subito o nessuna pace con il Cremlino”

Nelle ultime 24 ore sono ripresi i bombardamenti nell’autoproclamata repubblica di Donetsk, nella zona sud est dell’Ucraina. A darne l’annuncio è il ministro della Difesa dei ribelli Eduard Basuin, che ha anche dichiarato che cinque civili sono morti mentre altri 26 sono rimasti feriti. Poco prima i separatisti avevano comunicato un resoconto di due civili morti e 11 feriti,...

Diga sul Nilo, il presidente etiope: “Nessun conflitto con il Cairo”

La Grand renaissance dam (Grd), cioè la Diga della Rinascita, sul Nilo Azzurro, è una struttura che l’Etiopia sta costruendo vicino al confine con il Sudan. L'opera però nei mesi scorsi ha allarmato il governo del Cairo, preoccupato che questa rallenti la portata del fiume verso l’Egitto e danneggi un settore agricolo che dà lavoro a quasi un terzo...

Libia, Onu preoccupata per l'ammontare dei civili morti

Si dichiarano "preoccupati per il deterioramento della situazione dei diritti umani in Libia" gli agenti Onu che stanno monitorando la situazione in Libia, dove sono in corso attacchi fra le truppe del governo di Fayez al Sarraj, presidente del Consiglio presidenziale del Governo di accordo nazionale libico, e quelle capitanate dal generale Khalifa Haftar, l'uomo forte della Cirenaica. Secondo il rapporto diramato di recente...

La vita di san Galdino, cardinale e arcivescovo di Milano

San Galdino, cardinale di Milano, Milano, 1096 ca,- Milano, 18/04/1176 Galdino Della Scala proviene da una famiglia della piccola nobiltà lombarda. Avvenimenti • Una volta ordinato...