Proteste e coronavirus: il fantasma del caos a Hong Kong

Dai raduni di Victoria Park di fine 2019 alle strade semideserte di oggi, con la strisciante paura del coronavirus che rende difficile immaginare alle folle in piazza di quei giorni. Hong Kong, come del resto le altre grandi città cinesi, fa i conti con un'epidemia che, in qualche modo, sembra aver convinto i cittadini a mettere momentaneamente da parte le...

Proteste in Iran, pugno duro di Teheran

Continua a infiammare le piazze la protesta contro il caro benzina in Iran. Un fine settimana di fuoco, tra proteste e repressioni tanto che, secondo l'emittente locale Radio Farda, sarebbe arrivato a 90 il conto dei morti dall'inizio delle rimostranze in strada. Dati non ufficiali, arrivati da fonti vicine all'opposizione e da alcuni media ma che, a grandi linee,...

Droni bombardano due giacimenti petroliferi in Arabia Saudita

Brucia il Golfo Persico. Nella notte due droni hanno bombardato e incendiato il principale impianto di lavorazione di petrolio dell'Arabia Saudita gestito dalla compagnia nazionale Saudi Aramco a Buqyak, e un giacimento nel campo di estrazione nella zona del Khurais. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare molte ore per domare gli incendi causati dagli attacchi. Le autorità saudite hanno comunicato che la...

Il ministro degli Esteri degli Emirati arabi: “Guerra in Yemen, stop entro l'anno”

Un elegante vestito scuro di buona fattura ha sostituito, per l'occasione, la tradizionale kandura, la tunica largamente usata nei paesi musulmani e in particolare in quelli del Golfo. Si è presentato così, e con un impressionante numero di uomini al seguito, il ministro degli esteri degli Emirati Arabi Uniti, il dottor Anwar Mohammed Gargash, all'incontro organizzato dalla Società Italiana per l'Organizzazione Internazionale...

Brexit: accordo al voto il 12 marzo

Si svolgerà il 12 marzo la votazione della camera dei Comuni sull'accordo sulla Brexit. Lo ha confermato la leader conservatrice britannica, Andrea Leadsom. Il voto La data era stata fissata dalla premier, Theresa May, come scadenza limite per un secondo voto, dopo la sonora bocciatura del 15 gennaio scorso, su un accordo rinegoziato con Bruxelles. Il governo sta continuando a lavorare...

Weber candidato presidente della Commissione

Manfred Weber è stato eletto come candidato del Partito popolare europeo (Ppe) alla presidenza della Commissione europea. Il 46enne bavarese ha sconfitto il suo avversario finlandese, Alexander Stubb, aggiudicandosi 492 dei 619 voti espressi dai delegati al Congresso del Ppe. Campagna elettorale "Voglio sottolineare che questo è un successo per tutti noi, non il successo di un singolo, ma il successo del...

Usa-Russia: 80 anni di “Guerra fredda”

L’incontro ufficiale di Helsinki tra Donald Trump e Vladimir Putin è solo l’ultimo tassello di una storia fatta di relazioni bilaterali complicate tra le due potenze che negli ultimi 80 anni hanno segnato inesorabilmente i destini del mondo, dettando i tempi e scandendo i ritmi delle varie fasi storiche, politiche ed economiche che hanno determinato l’odierna configurazione delle carte...

Le sfide di Putin

Difesa, povertà, gap tecnologico. Nel suo discorso alla nazione Vladimir Putin ha indicato le priorità della Russia per i prossimi anni. Un intervento che nel contempo rappresenta un bilancio di quanto fatto sinora e uno spot elettorale in grande stile in vista delle elezioni presidenziali del 18 marzo che vedono strafavorito l'attuale inquilino del Cremlino.  Armi Un ampio passaggio del comizio...

Xi sulle orme di Mao: 14 principi per una “nuova era”

Il pensiero di Xi Jinping sarà centrale nella Cina dei prossimi 5 anni. Dopo aver trovato spazio nella costituzione della Repubblica Popolare, la visione dell'indiscusso leader del Dragone, fresco di rinnovo al vertice del Pcc, diventeranno materia di interesse universitario. Due facoltà la scorsa settimana hanno provveduto a istituire corsi dedicati allo Xi pensiero, mentre gruppi di studio vengono promossi...

Ramadan di sangue sulle strade turche: 35 morti per incidenti automobilistici

E' di almeno 35 morti e oltre 150 feriti il bilancio degli incidenti stradali avvenuti nelle ultime 48 ore in Turchia, in coincidenza con il grande esodo per la festività dell'Eid al Fitr, che si celebra alla fine del mese sacro islamico del Ramadan. La conta delle vittime è stata effettuata dall'agenzia Dogan. Ogni anno, nonostante gli appelli alla prudenza...

Sant’Ignazio di Antiochia: ecco come amava definirsi

Sant'Ignazio di Antiochia. Vescovo e martire Antiochia di Siria (Turchia), 35 ca. - Roma, 107 ca. Si converte giovanissimo al cristianesimo. É discepolo di...