Sfatiamo gli effetti del Piatto di pasta a Cena, fa bene e non ingrassa

Buone notizie per gli amanti della pasta! Infatti, secondo uno studio pubblicato di ricente sulla rivista scientifica The Lancet Public Health, ha dimostrato che mangiare pasta a cena migliora il riposo notturno e non fa ingrassare. Una rivelazione che potrebbe influire sulle abitudini alimentari per quei 27 milioni di italiani che soffrono di disurbi del sonno. La ricerca In base a...

L'intelligenza artificiale scova le metastasi “invisibili”

L'intelligenza artificiale (Ai) al servizio della salute e del benessere dell'uomo. Un algoritmo ha infatti imparato a individuare le metastasi più piccole, particolarmente difficili da rilevare, riuscendo così ad indicare se una terapia contro il tumore è efficace o meno. Finora individuare le metastasi in modo completo si è rivelato un compito impossibile per via della limitata risoluzione delle tecniche...

Dire addio al junk food porta a crisi d'astinenza

In America viene chiamato "junk food", ma in italiano è noto con il termine di "cibo spazzatura". Fritto, cheeseburger, patatine, cioccolato, snack grassi, bibite gassate e ipercaloriche sono i maggiori indiziati delle cause del sovrappeso di adulti e bambini. Eppure, il junk food continua ad attrarre. In passato diversi studi scientifici hanno provato che il suo consumo frequente dà dipendenza come fumo, alcool...

Nuove scoperte sulla comunicazione fetale tra madre e figlio

Durante la gravidanza, le madri e i figli che portano in grembo comunicano tra loro. No, non si tratta di quei momenti quando una donna incinta si rivolge ad alta voce alla creatura nel pancione in un momento d'intimità, bensì a livello cellulare. Il feto invia dei 'messaggi' al corpo che lo ospita in cui trasmette dati e informazioni sul suo stato. Questo sistema...

Messo a punto il vaccino contro il più temuto dei superbatteri

dati
La medicina compie un passo in avanti nella lotta ad alcune infezioni mortali, come forme gravi di polmonite. Il test su cavie da laboratorio del primo vaccino contro lo Staphylococcus aureus, un batterio particolarmente temuto, starebbe producendo dei buoni risultati. Il siero, i cui effetti sono stati descritti sulla rivista dell'Accademia delle Scienze degli Stati Uniti (Pnas), è stato messo...

Uno spray nasale contro la depressione

Uno spray nasale per il trattamento della depressione. Arriva dagli Usa un nuovo farmaco, approvato dalla Food and Drug Administration (Fda) - l'agenzia statunitense che regola i farmaci - a base di esketamina per la terapia della depressione negli adulti che hanno provato altri antidepressivi (almeno due) senza risultato. Effetti collaterali "Da molto tempo c'era bisogno di nuovi trattamenti efficaci per la...

“Vi spiego cos'è la broncopatia cronica ostruttiva”

E' la cosiddetta malattia dei fumatori nella maggior parte dei casi. Conoscerla può aiutare a prevenirla, ciò significa guadagnare anni di vita e di salute sia propria che di chi ci circonda. Rivolgersi allo specialista Pneumologo è il primo passo da compiere nel momento in cui la sintomatologia dell’insufficienza respiratoria accompagnata da tosse sia persistente in tal caso  sarebbe bene sottoporsi ai...

Ginko Biloba: un albero che fa miracoli

il ginkgo biloba è una pianta nata in Cina, diffusa anche in Italia dal 1750, che merita maggiore approfondimento per le varie proprietà curative e per l’alto contenuto simbolico di resistenza e di rinascita che rappresenta. Sopravvissuto all'orrore Il disastro immane provocato dal lancio bomba atomica su Hiroshima (avvenuto il 6 agosto del 1945), infatti, non ha impedito ad alcuni esemplari di...

Ecco la differenza tra farmaci generici e quelli di marca

L'importanza di essere “di marca”. Come una luce nel buio, quando ci si trova a scegliere tra due cose tra loro equivalenti che sono offerte alle stesse condizioni, o quando quella non appartenente a una nota casa di produzione è economicamente più vantaggiosa, il brand indirizza la nostra scelta su quella “di marca”. Questo ci guida non solo nell’acquisto di un...

Ebola, scontiamo i ritardi nello studio della malattia

malattia
Dal 1976, anno in cui per la prima volta è stata identificata nell’ex-Zaire, la malattia da virus Ebola, quell’attuale è senz’altro l’epidemia più grave ed estesa che si sia mai verificata. Un altro elemento di assoluta novità rispetto al passato è che, con il caso dell’infermiera spagnola, per la prima volta si è verificata la trasmissione di Ebola al...

Santa Maria Eufrasia, esempio di grande carità

Santa Maria Eufrasia Pellettier, Fondatrice delle Suore del Buon Pastore, Noirmoutier (Francia), 31/07/1796- Angers (Francia), 24/04/1868. Rosa Virginia Pelletier nasce nell'isola di Noirmoutier, nella...