“‘Fratelli tutti’ per uscire dalle bolle dell’indifferenza”. Intervista di Interris.it ad Andrea Tornielli

enciclica
Come l'enciclica "Fratelli tutti" si rivolge all'umanità in pandemia. "Quello che il Papa ci chiede di vivere è un 'amore che si estende al di là delle frontiere'. In ogni città e in ogni Paese", afferma a Interris.it Andrea Tornielli, da due anni direttore della Direzione editoriale del Dicastero per la comunicazione della Santa Sede. E vaticanista tra i...

Dialogo e tolleranza: l'esempio per i giovani, l'argine per l'odio

Non è un compito semplice quello che i vescovi affrontano nella seconda giornata del convegno "Mediterraneo frontiera di pace". E non solo per la complessità di discutere sulla trasmissione della fede alle nuove generazioni (il tema portante dei lavori nel Castello Svevo di Bari) ma anche per l'ulteriore difficoltà del doverlo fare all'indomani di una nuova strage probabilmente figlia...

In pandemia la lezione dei ragazzi agli adulti che “si lamentano sempre”

Pandemia
"La pandemia marginalizza i ragazzi e gli anziani. Ma qui vi è un significativo paradosso. Proprio loro (e non gli adulti!) hanno manifestato maggiori risorse interiori. Per 'tenere botta', nonostante tutto. In questo tempo così difficile", afferma a Interris. il vescovo di Savona-Noli, monsignor Calogero Marino. Il presule riporta la testimonianza di Bianca, 17 anni: “Pensavo di non poter...

Perdono di Assisi: il dono di Dio che spezza le catene dell’odio

Francesco
"Il perdono, dono di Dio, aiuta a guarire le relazioni, spesso ferite, e a rompere le catene dell’odio e della vendetta, un tema che è sempre attuale in ogni società". Sono le parole, rilasciate a In Terris, da fra Emanuele Gelmi, uno dei frati francescani che si occupano del servizio della comunicazione ad Assisi. E proprio Assisi, da sabato...

Costruire la società della gratitudine

vescovo
"Non è il tempo del tuo giudizio, ma del nostro giudizio: il tempo di scegliere che cosa conta e che cosa passa, di separare ciò che è necessario da ciò che non lo è. È il tempo di reimpostare la rotta della vita verso di Te, Signore, e verso gli altri" (Papa Francesco). In questo tempo di prova, siamo chiamati...

Religiosi Camilliani, una giornata per commemorare il martire missionario fratel Leonardo Grasso

India
Fratel Leonardo Grasso, "missionario martire nelle periferie esistenziali". Lo ricorda così  Fratel Carlo Mangione, religioso camilliano. Direttore generale dell’ospedale “Santa Maria della Pietà” a Casoria. "Tre mesi fa è stato ucciso un nostro confratello, fratel Leonardo Grasso. E' stato inserito dalla Conferenza episcopale italiana fra i venti martiri missionari del 2020- spiega a Interris.it fratel Carlo Mangione in rappresentanza...

Cristiani perseguitati: la piaga del Terzo Millennio

Cristiani
Persecuzioni in atto, come nei primi tempi. Ma anche discriminazioni, che spesso poggiano sull'uso indebito delle nuove tecnologie. Anche nel Terzo Millennio, la libertà religiosa è messa duramente alla prova, imponendo sacrifici, nascondimento, persino il martirio laddove l'intolleranza è più crudele. Una condizione tutt'altro che distante da noi, perlomeno su un piano spirituale. A essere coinvolte, infatti, sono sempre...

Vescovo Toso a Interris.it: “No alla sanità selettiva. Il valore della vita è uguale per tutti”

Acli
"Da un punto di vista umano, oltre che cristiano, occorre ribadire con forza i principi della parità di trattamento e del diritto universale alle cure. Il valore della vita è uguale per tutti", afferma a Interris.it monsignor Mario Toso, vescovo della diocesi Faenza-Modigliana. L'appello del vescovo Toso Già segretario del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, il vescovo Mario Toso...

Il lascito sociale e spirituale di don Puglisi secondo il postulatore della causa di canonizzazione

Puglisi
Sono passati 28 anni ma l'eredità di don Puglisi è più viva che mai. L’arcivescovo Vincenzo Bertolone, postulatore della causa di beatificazione di don Pino Puglisi, sintetizza a Interris.it la lezione spirituale e sociale del martire antimafia. A partire da una vicenda poco nota dal profondo significato religioso. “Dal 9 al 12 luglio 1962, don Pino Puglisi aveva partecipato...

Fra Emiliano: “C’è bisogno di un’educazione alla benedicenza”

La gentilezza è ritenuta un linguaggio universale e compreso ad ogni latitudine. Non deve essere utilizzata solamente nelle riunioni sociali ma, soprattutto, nelle circostanze difficili, per incentivare il dialogo e la comprensione reciproca, sia tra le singole persone che per quanto riguarda interi popoli. Lo scorso maggio, Papa Francesco, in occasione della 57ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni, ci ha...

“Chi crede ha la vita eterna” Il commento di mons. Angelo...

Dal Vangelo secondo Giovanni Gv 6,44-51 https://www.youtube.com/watch?v=GZL0Tbt38R0   In quel tempo, disse Gesù alla folla: «Nessuno può venire a me, se non lo attira il Padre che mi...