Il Patriarca Bartolomeo in Egitto con Papa Francesco per promuovere la pace

Francesco
Ad accompagnare Papa Francesco nel suo viaggio in Egitto, anche il Patriarca ecumenico di Costantinopoli, Bartolomeo, che sarà al Cairo il 28 e 29 aprile, su invito del Grande Imam della Moschea di Al Azhar. I due leader religiosi prenderanno parte alla Conferenza internazionale sulla pace, promossa nella capitale egiziana. Nonostante le difficoltà internazionali e i recenti attentati contro...

“Al Salamò Alaikum”, in un videomessaggio la gioia del Papa per la sua visita in Egitto

"Al Salamò Alaikum! La pace sia con voi!". E' il saluto gioiosa che Papa Francesco rivolge all'Egitto, meto del suo prossimo viaggio apostolico, tramite un videomessaggio diffuso oggi e che sarà trasmesso dalla tv egiziana. Nel messaggio, il Pontefice afferma: "Vengo come amico e come messaggero di pace. Desidero che la mia visita sia un abbraccio di consolazione e di...

In Francia sempre più chiese profanate

Nella Francia di Macron continua ad aumentare il numero di episodi di vandalismo ai danni di chiese. Le notizie che arrivano d'oltralpe nelle ultime due settimane, infatti, non sono affatto confortanti per i fedeli cattolici: Digione, Nimes, Lavaur, Maisons-Laffitte e Houilles sono i cinque centri in cui sono stati commessi atti di profanazione all'interno di edifici religiosi.  Gli episodi Nella Cattedrale di...

Il lavoro cardine dello sviluppo umano integrale

A 50 anni dall'enciclica di Paolo VI, si terrà giovedì 23 e venerdì 24 in Vaticano, la conferenza internazionale "Dalla Populorum progressio alla Laudato si’. Il lavoro e il movimento dei lavoratori al centro dello sviluppo umano integrale, sostenibile e solidale. Perché il mondo del lavoro continua a essere la chiave dello sviluppo nel mondo globale?" organizzata dal Dicastero per lo...

Le Claustrali, colonna silenziosa della Chiesa

Il 21 novembre è la Giornata Pro Orantibus dedicata alle comunità di clausura sparse in tutto il mondo. Cenni storici Fu Pio XII ad istituirla nel 1953 nel giorno della festa liturgica della presentazione al Tempio di Maria. Con essa, la Chiesa invita i suoi fedeli ad interessarsi dei monasteri e a pregare per chi li anima. Un'occasione per supportare la missione silenziosa e orante...

Una quercia come simbolo dei legami tra Polonia e Santa Sede

Durante l’udienza generale del 27 marzo, rivolgendosi ai polacchi Papa Francesco ha detto: “Domani, nei Giardini Vaticani, verrà piantata una quercia dei boschi polacchi, come segno dei legami vivi e forti tra la Santa Sede e la Polonia che cent’anni fa riacquistò la sua indipendenza. Proprio il 30 marzo 1919 la Santa Sede ha riconosciuto la libera Repubblica Polacca,...

Papa Francesco: “Il compito della comunicazione è dare voce a chi è escluso”

Papa
Il Santo Padre ha ricevuto, nel Palazzo apostolico vaticano, i partecipanti all’Assemblea Plenaria del Dicastero per la Comunicazione. Il discorso del Papa "Il Sinodo non è un semplice esercizio di comunicazione, e nemmeno il tentativo di ripensare la Chiesa con la logica delle maggioranze e delle minoranze che devono trovare un accordo. Questo tipo di visione è mondana, e segue il...

L'angelo dei malati diventa beata

Era una grande amica del cardinale Karol Wojtyla. Ed è stata un'infermiera che ha precorso i tempi, "inventando" l'assistenza domiciliare e i primi hospice per malati terminali. Ma ha anche portato ai sofferenti il calore e la luce del Vangelo. Oggi salirà agli onori degli altari Hanna Chrzanowska, la cui beatificazione sarà presieduta a Cracovia, dal cardinale Angelo Amato, Prefetto...

Egitto, seminario di studio congiunto tra Al Azhar e Santa Sede al Cairo

Un seminario di studio congiunto cristiano-islamico sui problemi connessi alla presenza delle comunità religiose nel contesto della società civile. E' quanto stanno realizzando insieme il Comitato del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso e il Centro per il dialogo dell'Università di al Azhar, il più autorevole centro accademico-teologico dell'Islam sunnita, con sede in Egitto. Lo studio è in programma al Cairo...

“Inviteremo il Papa a venire in Pakistan”

I vescovi pakistani si apprestano ad invitare il S. Padre nel loro Paese. L'ha anticipiato ad Aiuto alla Chiesa che Soffre monsignor Joseph Coutts, arcivescovo di Karachi in questi giorni a Roma per la visita ad limina dei vescovi pakistani: "Quando incontreremo il Santo Padre lo inviteremo in Pakistan". I presuli della grande nazione asiatica a stragrande maggioranza musulmana domani...

Parlamento e Consiglio Ue varano regolamento per contrastare il lavoro forzato

Il Parlamento e il Consiglio europeo hanno varato un regolamento per mettere al bando i prodotti realizzati attraverso il lavoro forzato, la moderna forma...