News AVVELENAMENTO

VENERDÌ 11 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Bimba muore intossicata, grave il fratellino

Per il monossido di carbonio sprigionato da una stufetta in camera

MILENA CASTIGLI
I soccorsi
T
ragedia a Sassoferrato, piccolo comune sotto gli Appennini marchigiani in provincia di Ancona. Stanotte, in una casa nella frazione di Aspro, una bambina di 11 anni è morta a causa di intossicazione da monossido di carbonio. Il fratellino di 7 anni è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Fabriano. Le esalazioni sarebbero partite da una stufetta nella camera dei due ragazzi. I soccorsi Ad accorgersi della tragedia, la mamma dei due bambini che, questa mattina,...
GIOVEDÌ 02 AGOSTO 2018, IN TERRIS

L'autopsia: "Il cane Kaos avvelenato da metaldeide"

I risultati ufficiali degli esami parlano di una morte dovuta a un lumachicida. Non è chiaro se sia stato un atto doloso

REDAZIONE
Kaos
E'
stato il metaldeide, una sostanza chimica usata come veleno per lumache, a uccidere Kaos, il pastore tedesco eroe di Amatrice. Questo, almeno, quanto rivelato dagli esami finali dell’Istituto zooprofilattico di Abruzzo-Molise, incaricato di svolgere l'autopsia sul corpo del cane di proprietà del volontario Fabiano Ettorre. Nella giornata di ieri, erano circolate indiscrezioni riguardanti la possibilità che l'animale fosse stato ucciso da un infarto, o comunque...
DOMENICA 15 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Il pesticida che uccide i contadini

Lo strano caso delle piantagioni nelle Antille francesi e del loro particolare antiparassitario

FABRIZIO TORELLA
Una piantagione nelle Antille francesi
L
e grandi industrie transnazionali dell’agro alimentare e della chimica di sintesi continuano a fare profitti, troppo spesso in modo eticamente e moralmente illecito. Capita di frequente che vengano vietati prodotti solo dopo che gli stessi abbiano causato danni irreparabili all’ecosistema e - non raramente - costi inestimabili alla salute pubblica. Eppure, la gran parte degli investimenti dell’industria primaria e secondaria moderna, fatto salvo il marketing, sono riversati in...
VENERDÌ 13 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Coppia avvelenata, trovata la fonte del Novichok

Il gas nervino forse in una bottiglia, trovata in casa delle vittime. E le autorità chiamano gli esperti dell'Opcw

REDAZIONE
Amesbury, la casa dei coniugi avvelenati da Novichok
N
on è ancora chiaro se il Novichok che ha avvelenato Dawn Sturgess e suo marito, Charlie Rowley, sia lo stesso che ha ridotto in fin di vita Sergej e Yulia Skripal alcuni mesi fa. Di certo, però, ci sono fondamentalmente due cose: l'intossicamento da nervino, identico nei due casi, e l'area geografica, praticamente la stessa (Salisbury). Ora, gli analisti di Scotland Yard pare abbiano identificato anche la fonte del contatto dei due coniugi di Amesbury con il micidiale gas:...
LUNEDÌ 09 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Muore la donna avvelenata da Nervino

Dawn Sturgess, intossicata assieme a suo marito, è deceduta all'ospedale di Salisbury. Ora si indaga per omicidio

REDAZIONE
Il luogo dell'intossicazione e la vittima, Dawn Sturgess
E'
morta Dawn Sturgess, la 44enne britannica madre di tre figli ricoverata in ospedale lo scorso 30 giugno assieme a suo marito, Charlie Rowley, entrambi rimasti vittime di una grave intossicazione da gas nervino ad Amesbury, in Inghilterra. Una cittadina non troppo lontana da Salisbury dove, quattro mesi fa, l'ex 007 sovietico Sergej Skripal e sua figlia, Yulia, erano stati ricoverati in gravissime condizioni per essere entrati in contatto con la sostanza in un supermercato, avviando una spy...
VENERDÌ 06 APRILE 2018, IN TERRIS

Migliorano le condizioni dell'ex 007

Fonti mediche dell'ospedale di Salisbury confermano i progressi dell'ex spia

REDAZIONE
Sergej Skripal
S
ergej Skripal risponde alle cure e sta migliorando": dall'ospedale di Salisbury dove è ricoverata l'ex spia russa, vittima di un avvelenamento da gas nervino, comincia a filtrare ottimismo. Dopo che, nei giorni scorsi, sua figlia Yulia aveva mostrato evidenti segni di miglioramento, ora è proprio lo 007 che sarebbe stato dato fuori pericolo, circa un mese dopo (giorno più, giorno meno) l'attentato compiuto contro di lui all'interno di un centro...
MERCOLEDÌ 28 MARZO 2018, IN TERRIS

Lo 007 e sua figlia avvelenati sulla porta di casa

Lo rivela Scotland Yard: sull'uscio dell'abitazione è stata rilevata la più alta concentrazione di agenti tossici

REDAZIONE
Sergej Skripal e sua figlia Yulia
L'
avvelenamento di Sergej Skripal e di sua figlia Yulia sarebbe iniziato attraverso la porta della loro abitazione: questo quanto emerso dai primi risultati dell'indagine condotta dall'antiterrorismo di Scotland Yard. Secondo quanto specificato in una nota dagli investigatori, il primo contatto con il gas nervino sarebbe avvenuto addirittura semplicemente toccando la maniglia dell'uscio poiché, a seguito dei rilevamenti, è stato notato che proprio presso il portone della...
LUNEDÌ 05 MARZO 2018, IN TERRIS

Ex spia russa in ospedale, forse avvelenato 

Sergei Skripal, ex 007 da tempo in Gran Bretagna, venuto a contatto con "una sostanza sconosciuta" a Salisbury

REDAZIONE
Sergei Skripal
U
na vicenda alquanto complessa quella accaduta a Salisbury, nel Wiltshire, dove un ex agente segreto russo è stato ricoverato in condizioni critiche presso un ospedale della capitale britannica. Secondo i medici, infatti, l'uomo sarebbe entrato "verosimilmente in contatto" con una "sostanza sconosciuta" mentre si trovava in un centro commerciale di Salisbury. A riportare la notizia è stata la Bbc che, nell'annunciare il ricovero dell'uomo, ha...
MARTEDÌ 20 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

Abbandonate in strada le carcasse di 40 cani

Animali uccisi con esche avvelenate. L’area è stata posta sotto sequestro dai Carabinieri

GAETANO PACIELLO
Cani avvelenati a Sciacca
C
ani di diverse razze e di tutte le età, dai cuccioli a esemplari adulti, sono stati ritrovati morti avvelenati a Sciacca, in provincia di Agrigento. La settimana scorsa sono stati trovati morti dapprima quindici cani, tutti nella stessa zona, in contrada Muciare, nei pressi della spiaggia della cittadina. Pochi giorni dopo sono state trovate altre carcasse di cane e il conteggio è arrivato a trenta; in queste ore altri ritrovamenti per un totale di...
MARTEDÌ 02 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Due giovani morti per avvelenamento da monossido

Il dramma a Ferrara di Monte Baldo: i ragazzi intossicati dalle esalazioni fuoriuscite da un braciere

REDAZIONE
La villa della tragedia a Ferrara di Monte Baldo
D
ue ragazzi veneti, Luca e Alex, entrambi di 21 anni, sono stati ritrovati privi di vita all'interno di un appartamento affittato per le vacanze a Ferrara di Monte Baldo, in provincia di Verona: i due giovani, secondo quanto riportato a seguito dei primi rilevamenti, sarebbero rimasti vittima di avvelenamento da monossido di carbonio, fuoriuscito da un braciere con il quale stavano scaldando la loro stanza. Anche due loro amiche si trovavano nella casa ma, avendo dormito in un'altra...
NEWS
NERA

Lancia la figlia di 16 mesi dal balcone, poi tenta suicidio

Ancora poco chiaro il movente che ha spinto l'uomo al tragico gesto
Giornalismo
IL CASO

Caso Mihajlovic-Zazzaroni. Il confine scivoloso fra professione e amicizia

La difficile battaglia del mister, le scuse del giornalista: i complessi corollari di un dramma che diventa polemica
La sindaca Chiara Appendino
PIEMONTE

Torino, Appendino "licenzia" il vice sindaco

Per Guido Montanari fatali i contrasti sul Salone dell'Auto
Il Presidente Sergio Mattarella tra gli scuot
QUIRINALE

Mattarella: "Sottolineate la bellezza della condizione umana"

Il capo dello Stato agli scout: "Vivere insieme serenamente fa vivere meglio tutti"
MOBILE

Huawei investe in Italia: "Tre miliardi in tre anni"

Il colosso cinese pronto al piano europeo. Miao (Ceo Italia): "Previsti oltre 1000 posti di lavoro diretto"
Il Castello Aragonese ad Ischia
EVASIONE FISCALE

Ischia: sequestrato il Castello Aragonese

Due militari delle Fiamme Gialle in servizio a Napoli accusati di corruzione
Un momento delle esequie di Alessio, ieri a Vittoria
LOTTA ALLA MAFIA

La parte buona di Vittoria contro i boss

Il Prefetto Dispenza a In Terris: "Vittoria non merita di essere ostaggio dei criminali"
Luca Traini, il secondo da destra
GIUSTIZIA

Traini, la Cassazione gli nega i domiciliari

L'uomo resterà nel carcere di Montacuto di Ancona
Militari dell'Esercito
PARLAMENTO

Verso l'approvazione dei sindacati militari

Domani la proposta di legge in commissione Difesa. M5s: "Anche la Lega d'accordo, siamo soddisfatti"
Diploma di laurea
RAPPORTO ANNUALE

Istat: cresce il numero di chi abbandona gli studi

Italia prima per ‘neet’, i giovani di 15-29 anni non occupati e non in formazione
INDAGINE

Arresti e sequestri fra i militanti di estrema destra

Operazione coordinata dalla Digos di Torino, in manette Fabio Del Bergiolo
Domenico “Mimmo” Massari e Deborah Ballesio
FEMMINICIDIO

Savona: si è costituito Domenico Massari

Aveva sparato all’ex moglie, Deborah Ballesio, uccidendola mentre lei era a un karaoke
Salvini incontra le parti sociali al Viminale, alla sua sx Siri e Durigon
VIMINALE

"Vogliamo fare la manovra ad agosto"

Lo dice il vicepremier Salvini alle parti sociali, alle quali l'ex sottosegretario Siri illusta la flat tax
Ragno vedova nera
ITALIA

Incubo vedova nera: cosa c'è da temere

A Barletta un uomo salvato in extremis dopo la puntura del ragno. L'esperto: "Estate a rischio"
Il duomo di Benevento
OFFERTA CULTURALE

Benevento, aperta una nuova sala nel Museo diocesano

Lo spazio è stato pensato per offrire un ampio patrimonio artistico
Maria Elena Boschi e Paola Taverna

Che confronti

La vicenda annosa, tutta italiana, di un numero esteso di giovani disoccupati, che però non sono in grado di...