News JUAN GUAIDÒ

GIOVEDÌ 28 MARZO 2019, IN TERRIS

Guaidò rimosso dalla presidenza del Parlamento

Lo ha riferito il "controllore" Elvis Amoroso: l'autoproclamato presidente ad interim ineleggibile per 15 anni

REDAZIONE
Juan Guaidò
N
uovo terremoto politico in Venezuela, dove la tensione torna a salire a distanza di un paio di giorno dal nuovo black-out e dalla polemica sulla presenza russa nel territorio: il presidente Maduro ha infatti revocato a Juan Guaidò, autoproclamatosi presidente ad interim del Paese, la carica di capo del Parlamento. Attraverso il controllore generale Elvis Amoroso, inoltre, è stato specificato che per Guaidò vigerà l'ineleggibilità a ogni carica...
MARTEDÌ 26 MARZO 2019, IN TERRIS

Caracas piomba di nuovo nel buio

Ancora un blackout nella capitale, nel giorno in cui sale la tensione fra Usa e Russia. Mosca criticata sull'atterraggio di due aerei

REDAZIONE
Quartieri di Caracas immersi nell'oscurità
D
i nuovo blackout in Venezuela, a 20 giorni dal buio assoluto che cinse Caracas e altre città per diversi giorni, dando adito a sospetti e ipotesi di sabotaggio. Al momento non sono chiare le cause del nuovo incidente ma, secondo quanto riferito dai cittadini via social, almeno una ventina di quartieri della capitale sono rimasti coinvolti, segnalando problemi anche gli Stati di Barinas, Mérida, Vargas, Sucre, Anzoátegui, Aragua, Carabobo, Falcón, Miranda, Nueva...
GIOVEDÌ 14 MARZO 2019, IN TERRIS

Ecco quanto è costato il blackout

Danni per 875 milioni di dollari. Guaidò smentisce il governo sul ripristino del servizio elettrico

DANIELE VICE
Il blackout in Venezuela
I
l blackout, non ancora del tutto risolto, che negli ultimi giorni ha paralizzato il Venezuela è costato 875 milioni di dollari, pari all'1% del Pil del paese sudamericano. Lo ha detto Asdrubal Oliveros, economista della agenzia Ecoanalitica. Danni Oliveros ha spiegato che il blackout ha comportato un blocco totale di tutte le attività economiche nel Paese, il che equivale a un danno che oscilla fra 150 e i 200 milioni di dollari al giorno. "Bisogna tenere in...
LUNEDÌ 11 MARZO 2019, IN TERRIS

Morti 80 bambini, ma i medici smentiscono

Nelle ultime ore la smentita del presidente del Collegio di medici dello Stato di Zulia

CAROLINA GARCIA
A
lle prime luci dell'alba la tragica notizia: il senatore repubblicano Marco Rubio, con un tweet, annuncia che ottanta bambini ricoverati nel reparto neonatale dell'ospedale universitario di Maracaibo, nello stato di Zulia, erano deceduti a causa del blackout. Poche ore dopo la smentita. Daniela Parra, presidente del Collegio dei medici dello stato di Zulia, ha smentito che siano morte 296 persone, fra le quali un'ottantina di neonati, nell'ospedale di Maracaibo. Inoltre, secondo...
DOMENICA 10 MARZO 2019, IN TERRIS

Popolo diviso tra Maduro e Guaidò

Ieri manifestazioni contrapposte a Caracas, mentre negli ospedali muoiono in 15 per il blackout elettrico

REDAZIONE
Nicolas Maduro e Juan Guaidò
I
eri il popolo del Venezuela è sceso in piazza diviso. Mentre nel Paese prosegue da giovedì scorso un blackout elettrico che ha causato la morte di 15 pazienti di ospedali in dialisi, la gente si è mobilitata. Il leader dell'opposizione Juan Guaidò e il presidente Nicolas Maduro hanno chiamato a raccolta i loro sostenitori. Il blackout Intanto, se non si ripristina del tutto l'elettricità, altri pazienti in dialisi sono a forte rischio. Francisco...
GIOVEDÌ 07 MARZO 2019, IN TERRIS

Guaidò incontra l'ambasciatore espulso

Colloquio in Parlamento. Il leader dell'opposizione: "Rifiutiamo le minacce del regime"

ALBERTO TUNO
Juan Guaidò
L'
autoproclamato presidente a interim del Venezuela, Juan Guaidò, ha ricevuto in Parlamento l'ambasciatore tedesco Daniel Kriener, a neanche 24 ore dall'annuncio della sua espulsione da parte del governo di Nicolas Maduro. "Riceviamo in Parlamento l'ambasciatore Daniel Kriener, al quale ribadiamo il nostro rifiuto delle minacce del regime usurpatore", ha scritto su Twitter.  La vicenda Intanto "resta pienamente funzionante l'ambasciata tedesca di...
GIOVEDÌ 28 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Crisi in Venezuela, ecco il piano russo

Presentata la risoluzione di Mosca alle Nazioni Unite: leva sul Meccanismo di Montevideo

REDAZIONE
Manifestazioni in Venezuela
L
a Russia ha presentato al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite un progetto di risoluzione sulla crisi in Venezuela, come reso noto dall'ambasciata presso il Palazzo di vetro: "Il progetto di risoluzione russo sul Venezuela - ha confermato ai media il portavoce dell'ambasciata, Fiodor Strzhizhovski - è stato effettivamente presentato". Come previsto (e annunciato) per risolvere lo stallo del Venezuela Mosca propone di far leva sul cosiddetto Meccanismo di...
DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Deputato d'opposizione avvelenato in Colombia

Freddy Superlano, del partito di Guaidò, intossicato dal "respiro del diavolo". Morto suo cugino

REDAZIONE
Freddy Superlano
E'
in condizioni gravi ma stabili Freddy Superlano, membro del partito d'opposizione di Juan Guaidò, il quale sarebbe stato avvelenato in un ristorante di Cucuta, in Colombia. Secondo quanto riferito dal quotidiano El Nacional, suo cugino Carlos José Salinas è rimasto invece ucciso. I due si trovavano in Colombia per cercare di favorire l'ingresso in Venezuela degli aiuti umanitari. Al momento sono state avviate le indagini della Polizia colombiana, la quale ha...
DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Maduro rompe le relazioni con la Colombia

Il presidente: "Ambasciatori via in 24 ore". Incendiati due camion di aiuti

REDAZIONE
Nicolas Maduro
I
l presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha annunciato la rottura "ogni tipo di relazione politica e diplomatica" con il governo colombiano e ha dato 24 ore di tempo ai diplomatici colombiani perché lascino il Paese. L'annuncio Dinanzi a una folla oceanica, uscita nelle strade di Caracas, "per difendere la sovranità e la pace", il presidente ha detto di aver "deciso di rompere tutti i rapporti politici e diplomatici con il governo...
SABATO 23 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Aiuti: Maduro blinda il confine con la Colombia

La frontiera era stata attraversata dall'autoproclamato presidente Guaidò

FRANCESCO VOLPI
Il confine
P
rosegue il braccio di ferro fra Nicolas Maduro e Juan Guaidò sugli aiuti umanitari destinati al Venezuela. Il vicepresidente del Paese sudamericano, Delcy Rodriguez, ha fatto sapere che il governo ha ordinato la chiusura del confine con la Colombia. Stessa frontiera attraversata da Guaidò poche ore prima, in violazione del bando imposto dal regime.  La chiusura "Per le serie e illegali minacce da parte del governo della Colombia contro la pace e la sovranità...
NEWS
ECOBONUS

Tornano gli incentivi per le auto ecologiche

Fino al 20 novembre è possibile acquistare una nuova auto con lo sconto fino a 4.000 euro
INCIDENTI IN MONTAGNA

Alpinista scivola e muore in Valle Camonica

L’uomo, insieme a due amici per una scalata, è caduto per cento metri prima dello Spigolo Cassin. Per recuperare il...
GALLARATE

Aggressione al sacrestano di colore: “Ora temo per la mia vita”

L’uomo, originario del Burundi e cittadino italiano dal 2015, è stato attaccato da un uomo che lo ha spesso...
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
Simon Gautier
CILENTO

Aperta un'inchiesta sulla morte di Simon Gautier

L'ipotesi è che, dopo aver lanciato l'allarme, il 27enne sia deceduto nell'arco di 45 minuti
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava
La balenottera spiaggiata a Cala de Figo
SPAGNA

La gru tenta di sollevare il corpo della balena ma spezza la coda

L'incidente a Navia, nelle Asturie: il cetaceo era rimasto spiaggiato in una cala vicina e oggetto di selfie prima della...
Rifiuti
MUNICIPIO XI

Rifiuti: prima multa per violazione dell'ordinanza Raggi

Un uomo ha gettato l'immondizia contenuta in sacco nero e non trasparente
L'incendio e i soccorsi
SPAGNA

Incendio nell'isola di Gran Canaria: 4000 evacuati

E' il secondo rogo in pochi giorni, Torres: "Danno ambientale"