News CONSULTA

MARTEDÌ 09 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Unioni civili: no al cognome unico

La Corte costituzionale si è pronunciata sulla vicenda di una coppia omosessuale

REDAZIONE
Corte Costituzionale
L
a Corte costituzionale frena sull'equiparazione delle unioni civili al matrimonio. Una coppia di uomini aveva scelto un cognome comune, a margine della celebrazione era stato annotato sugli atti di nascita e i documenti, ma poi cancellato d'ufficio. La legge Cirinnà del maggio 2016 sulle unioni civili, infatti, prevedeva soltanto la possibilità di prendere il doppio cognome, non di adottarne uno per la coppia, come avviene invece nel caso del matrimonio. La...
MERCOLEDÌ 04 LUGLIO 2018, IN TERRIS

I gay hanno diritto alla fecondazione artificiale? Decide la Consulta

Così il Tribunale di Pordenone a cui si sono rivolte due lesbiche. La Asl ha rifiutato l'eterologa

REDAZIONE
Fecondazione artificiale
L
a legge 40, già in parte destrutturata nel corso degli anni da sentenze dei tribunali e ricorsi alla Consulta, potrebbe subire un'altra picconata. Il Tribunale di Pordenone, infatti, ha accolto la richiesta di una coppia di donne omosessuali di sollevare la questione di legittimità costituzionale delle norme che attualmente vietano in Italia l'accesso alla procreazione medicalmente assistita anche alle coppie omosessuali. Sulla legge dovrà ora...
MARTEDÌ 03 APRILE 2018, IN TERRIS

Il Governo difende la legge contro il suicidio assistito

Palazzo Chigi si è costituito davanti alla Corte costituzionale nel procedimento sollevato dalla Corte di assise

REDAZIONE
Marco Cappato a processo
E
ra oggi l'ultimo giorno per farlo. Il Governo si è costituito davanti alla Corte costituzionale nel procedimento sollevato dalla Corte di assise di Milano nell'ambito del processo all'attivista radicale Marco Cappato per la morte di Fabiano Antoniani, meglio conosciuto come Dj Fabo. Al termine del processo, i giudici avevano trasmesso gli atti alla Consulta per valutare la legittimità costituzionale del reato di aiuto al suicidio,...
MERCOLEDÌ 26 APRILE 2017, IN TERRIS

Legge elettorale, Mattarella richiama il Parlamento: "Sia approvata al più presto"

Appello rivolto a Grasso e Boldrini, incontrati al Quirinale. Prioritaria anche la nomina di un giudice della Consulta

REDAZIONE
Legge elettorale, Mattarella richiama il Parlamento:
"Il Parlamento approvi al più presto la legge elettorale". Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, prova a riaccendere il dibattito sulla riforma dell'Italicum, su cui le forze politiche non riescono a trovare l'accordo decisivo. Incontrando al Quirinale Pietro Grasso e Laura Boldrini e ha sottolineato l'esigenza che le camere provvedano sollecitamente al compimento di due adempimenti istituzionali: la nuova normativa elettorale e l'elezione di un giudice della Corte...
MERCOLEDÌ 22 MARZO 2017, IN TERRIS

Legge elettorale: stallo in Commissione, ritarda l'approdo in Aula

Il presidente Mazziotti ha comunicato a Boldrini l'impossibilità di concludere i lavori in tempo. Partiti divisi sulla formula

DANIELE VICE
Legge elettorale: stallo in Commissione, ritarda l'approdo in Aula
Nuovo ritardo sull'approdo nell'Aula di Montecitorio della legge elettorale. Il presidente della Commissione affari costituzionali, Andrea Mazziotti, ha scritto a Laura Boldrini per comunicarle l'impossibilità di concludere i lavoro in tempo. Al momento appare un azzardo fissare una nuova data per l'esame in aula, visto che il dibattito è ancora aperto nei partiti, a cominciare dal Pd. Mazziotti, che è anche relatore alla legge elettorale, ha illustrato in Commissione le ultime cinque...
MARTEDÌ 14 MARZO 2017, IN TERRIS

Referendum su voucher e appalti: il governo sceglie la data del 28 maggio

Approvato il decreto d'indizione. Maestri (Pd): "Incardinato il testo di modifica della disciplina". La sinistra chiede l'election day con le amministrative

AUTORE OSPITE
Referendum su voucher e appalti: il governo sceglie la data del 28 maggio
Il governo ha approvato il decreto per l'indizione dei referendum popolari relativi alla "abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti" e alla "abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)". La consultazione, fortemente voluta dalla Cgil e che ha incassato l'ok della Corte Costituzionale, si svolgerà il 28 maggio. Intanto Patrizia Maestri (Pd), relatrice del testo sulla modifica alla disciplina del lavoro accessorio, ha...
VENERDÌ 10 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

Italicum, arrivano le motivazioni della Consulta: "Assicurare maggioranze omogenee"

La Corte Costituzionale ha spiegato la bocciatura del ballottaggio e l'ok a premio e capilista bloccati. "Le leggi elettorali delle Camere non devono necessariamente essere identiche"

REDAZIONE
Italicum, arrivano le motivazioni della Consulta:
A poco più di due settimane dalla sentenza sull'Italicum arrivano le motivazioni della parziale declaratoria di illegittimità costituzionale della legge elettorale voluta dal governo Renzi. La Consulta ha espunto dal testo il meccanismo del ballottaggio, salvato i capilista bloccati e il premio di maggioranza a chi raggiunge il 40% dei voti e modificato la disciplina delle multicandidature. Il monito Infine ha rivolto al Parlamento un monito che sarà determinate nel dibattito politico che...
LUNEDÌ 30 GENNAIO 2017, IN TERRIS

Il partito di Mattarella

MACARIO TINTI
Il partito di Mattarella
Ma esiste o no il partito di Mattarella? La domanda, tutt’altro che retorica, è diventata il vero convitato di pietra di tutti i ragionamenti che si vanno consumando fuori e dentro i palazzi della politica, incentrati sulle elezioni anticipate o no. Perché dopo il grande freddo adesso è il momento dell’inverno caldo, delle sfide a viso aperto e delle faide nel chiuso delle segreterie dei partiti, nessuno escluso. Del resto è chiaro a tutti come la sentenza della Consulta sulla legge...
VENERDÌ 27 GENNAIO 2017, IN TERRIS

Referendum sui voucher, la Consulta: "Sono slegati dal lavoro occasione"

Pubblicata la motivazione della sentenza con cui la Corte Costituzionale ha ammesso la consultazione proposta dalla Cgil

REDAZIONE
Referendum sui voucher, la Consulta:
Nella disciplina che regola i voucher "viene a mancare qualsiasi riferimento all'occasionalità della prestazione lavorativa quale requisito strutturale dell'istituto". Lo ha scritto la Corte Costituzionale nella motivazione della sentenza con la quale ha dato l'ok al referendum proposto dalla Cgil sui buoni lavoro. Il quesito, spiega la Consulta, "contrariamente all'assunto della Presidenza del Consiglio dei ministri, non inerisce a disposizioni cui possa essere attribuito il carattere di...
GIOVEDÌ 26 GENNAIO 2017, IN TERRIS

Sentenza sull'Italicum: Renzi e Salvini chiedono il voto, Fi frena, M5s riflette

Politica divisa dopo la decisione della Consulta. La maggioranza Pd: "Legge subito applicabile". Gli azzurri vogliono un passaggio parlamentare

DANIELE VICE
Sentenza sull'Italicum: Renzi e Salvini chiedono il voto, Fi frena, M5s riflette
Urne o passaggio parlamentare per rendere omogeneo il sistema elettorale. La politica si divide su quale sia la strada da seguire dopo la decisione della Corte Costituzionale dell'Italicum. Il vaglio della Consulta, così come fu per il Porcellum, lascia in eredità una legge elettorale "immediatamente applicabile". Su questo aspetto fanno leva i sostenitori del voto anticipato. Come Matteo Renzi che nel giorno della sentenza rilancia il suo progetto politico con un post comparso sul suo...
NEWS
Migranti al porto
MIGRANTI

In Ottobre sbarcate in Italia 762 persone

Viminale: da inizio anno sono 8.395 i migranti giunti sulle nostre coste
Carabinieri
CAMPANIA

Camorra: 23 arresti ad Avellino

Smantellato il clan Partenio, l'operazione ha visto impegnati 250 militari dell'Arma
Bambino indigeno
SINODO AMAZZONIA

Focsiv, incontro a Roma con i leader dei popoli indigeni

"Difendere l’Amazzonia è difendere il diritto allo sviluppo umano integrale"

A quando l'Europa leader mondiale!

Dopo gli attacchi sferrati in questi ultimi anni contro la Unione Europea da parte degli euroscettici quando non da...
Le scarpe rosse, simbolo della protesta contro i maltrattamenti sulle donne
VIOLENZA SULLE DONNE

Lei lo vuole lasciare, lui la picchia a sangue

Massacra di botte la compagna, arrestato un moldavo nel Ferrarese. Boom di casi sommersi
Hevrin Khalaf, l'attivista siriana uccisa in un agguato nel nord-est della Siria
VICINO ORIENTE

Siria, uccisa l'attivista Khalaf

Morto anche un giornalista non lontano dal fronte. Si teme un ritorno dell'Isis
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte - Foto © AFP
POLITICA

Zanda (Pd): "Il premier chiarisca sul Russiagate"

In attesa della sua audizione al Copasir, nella maggioranza si chiede a Giuseppe Conte di "rassicurare l'opinione...
Foto di repertorio - Foto © Corriere Etneo
LA TRAGEDIA

Incidente stradale, morti quattro giovani

L'auto si schianta contro un guardrail nel Catanese. Il gruppo ritornava da una serata in discoteca
EMERGENZE DIMENTICATE

Senza sicurezza lavorare uccide

Nella 69° Giornata per le vittime del lavoro, manifestazioni e convegni per fermare la “strage silenziosa”
Calcoli in corso

Così stanno le cose, se ci pare

Il nostro Governo ha messo al lavoro i soliti tecnici della Ragioneria dello Stato, per trovare occasioni di...
Italia-Grecia 2-0. L'esultanza del gruppo azzurro
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia-Grecia, 2-0 da record: Azzurri all'Europeo

Jorginho (rigore) e Bernardeschi piegano gli ellenici: qualificazione con tre turni di anticipo e primo posto matematico
I danni al bus
ROMA

Sale sul bus ubriaco e distrugge tutto

Libanese arrestato per danneggiamento aggravato di un mezzo pubblico