Compleanno di Mattarella, gli auguri del Papa: “Autorevolezza e dedizione esemplare”

Nel giorno del suo 81esimo compleanno, il presidente della Repubblica è a Torino per i 200 anni della Scuola Allievi carabinieri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:09
Sergio Mattarella guerra

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella compie oggi 81 anni, essendo nato a Palermo il 23 luglio 1941. L’attuale capo dello Stato, eletto per il suo secondo mandato lo scorso gennaio, già parlamentare, ministro e giudice costituzionale, si trova oggi a Torino per la cerimonia di giuramento degli allievi della Scuola Allievi carabinieri del capoluogo di regione piemontese, nel bicentenario della fondazione. Molti i messaggi di auguri rivolti al presidente della Repubblica, anche dal Santo Padre.

Papa Francesco

“In questo particolare frangente, segnato da non poche difficoltà e scelte cruciali per la vita del Paese, lei continua a offrire un contributo fondamentale e imprescindibile, con gentile autorevolezza ed esemplare dedizione“. Lo afferma papa Francesco in un telegramma augurale inviato al presidente della Repubblica italiana Mattarella in occasione del suo ottantunesimo compleanno. “Nella felice ricorrenza del suo genetliaco, desidero parteciparle cordiali espressioni augurali, assicurando il ricordo orante per la sua persona e per l’alto servizio che svolge a favore dell’amato popolo italiano”, scrive Francesco nel suo messaggio al capo dello Stato. “Mi unisco dunque volentieri a quanti condividono l’odierna gioia – aggiunge il Pontefice -, formulando i migliori voti per il suo compleanno e, mentre le rinnovo la mia personale stima, invio la benedizione apostolica, che estendo ai familiari, ai collaboratori e all’intera Nazione, chiedendole di pregare per me”.

Draghi: “Riferimento imprescindibile”

“A nome del governo e mio personale le faccio tanti auguri di buon compleanno. In questi mesi ho avuto modo di apprezzare in più occasioni la sua grande umanità, la sua dedizione all’Italia, il suo alto senso dello Stato. È sempre stato una garanzia di continuità, di stabilità, di rispetto della Costituzione. Rappresenta un punto di riferimento imprescindibile per i cittadini, per le istituzioni e per la vita politica e civile di questo Paese. La ringrazio per la fiducia che mi ha mostrato e per il sostegno dato al Governo”, scrive in un messaggio il presidente del  Consiglio Mario Draghi.

Guerini: “Auguri presidente”

“Mi consenta di rivolgerle oggi, nel giorno del suo compleanno, i miei migliori auguri unitamente a quelli della famiglia della Difesa e di tutti gli italiani. Auguri presidente”: così il ministro della Difesa Lorenzo Guerini, prendendo la parola in piazza Castello a Torino, dov’è in corso la cerimonia di giuramento del 140° corso Allievi carabinieri, alla presenza del capo dello Stato.

Casellati: “Baluardo più che mai prezioso”

“Nella ricorrenza del Suo compleanno, desidero esprimerle i più sinceri auguri. Stiamo attraversando un periodo storico denso di incognite e fragilità. Lo scioglimento anticipato delle Camere si inserisce in un contesto di gravi emergenze geopolitiche, economiche, sociali, energetiche, ambientali. Forte è la preoccupazione di cittadini, famiglie e imprese per il loro futuro, per le prospettive del sistema Paese. Tanti sono gli impegni prioritari a cui l’Italia è chiamata a livello europeo ed internazionale”, scrive la presidente del Senato Elisabetta Casellati, in un messaggio. “In questo momento storico particolarmente delicato, la sua fermezza nel difendere e promuovere l’unità nazionale attingendo sempre allo spirito della Costituzione rappresenta un baluardo più che mai prezioso a tutela dei nostri valori costitutivi: il senso di appartenenza nazionale; l’ancoraggio democratico delle istituzioni; i legami di solidarietà e fratellanza che sono alla base del nostro essere comunità. Nei prossimi mesi la attenderanno altre sfide difficili, ma sono certa che saprà decifrarle ed interpretarle con grande autorevolezza ed incisività, sostenendo e ridando slancio alle migliori energie della nostra amata Italia. Nel rinnovarle i migliori auguri, colgo l’occasione, signor Presidente, per rivolgerle un personale ringraziamento per la vicinanza dimostrata nel corso di tutta la legislatura”.

Spadaro (Civiltà cattolica): “Lucidità, saggezza e coraggio”

“Auguri, Presidente #Mattarella! Grazie per la lucidità, la saggezza e il coraggio che dimostra nel suo servizio al Paese”. Nel compleanno del capo dello Stato lo scrive su Twitter padre Antonio Spadaro, direttore di Civiltà Cattolica e tra le personalità più vicine a papa Francesco.

La visita al Superga

Il presidente Mattarella ha fatto visita privatamente alla Basilica di Superga, a Torino, dopo avere partecipato alla cerimonia del giuramento degli Allievi carabinieri, in piazza Castello. Il capo dello Stato è stato accompagnato da Ernesto Olivero, fondatore del Sermig, per poi tornare proprio all’Arsenale della pace, a Borgo Dora, dove il pranzo si è concluso con una torta di compleanno e gli auguri al presidente.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.