Attentato in Canada, il premier in tv: “Non ci faremo intimidire”

Ad Ottawa si respira una tensione che è quasi surreale: dopo l’attacco di ieri, in cui un uomo armato è entrato in Parlamento uccidendo un soldato e sparando almeno 30 volte prima di essere ucciso dalle forze dell'ordine, non si ferma la caccia della polizia per scovare possibili complici. Ogni auto in uscita dal centro è fermata, ogni abitazione sospetta controllata...

Hollande promette: “difenderemo i francesi aldilà di ogni religione”

"Il fondamentalismo islamico si nutre di tutte le contraddizioni, delle povertà, dei conflitti non risolti da troppo tempo, e sono i musulmani ad esserne le prime vittime". Ad affermarlo è il presidente della Francia Francois Hollande, durante un discorso che ha tenuto oggi all'Istituto del mondo arabo di Parigi. Così, a poco più di una settimana dalla strage di...

Barnier: “Intesa non scontata”

L'intesa tra Regno Unito e Ue sul periodo di transizione post Brexit "non è scontata". Lo ha detto il capo-negoziatore dell'Unione europea, Michel Barnier, durante una conferenza stampa al termine del round di negoziati di questa settimana. "Il Regno Unito ha insistito per trovare un accordo in marzo sul periodo transitorio", ma ci sono "una serie di disaccordi che considero...

Yemen, accordo tra i partiti: un consiglio per gestire il vuoto di potere

Per oltre due settimane lo Yemen si è trovato a vivere un vuoto istituzionale che ha creato perplessità e non poche paure per il futuro del Paese. Dopo le minacce e un ultimatum da parte dei ribelli sciiti di imporre le loro soluzioni per risolvere la crisi politica, nove partiti si sono accordati durante i negoziati a Sanaa per creare un...

Liberati i 3 cittadini Usa

Sono liberi e in viaggio verso gli Stati Uniti i tre cittadini americani detenuti sino a pochi giorni fa in Corea del Nord. Lo ha annunciato con un tweet il presidente Usa, Donald Trump.  L'annuncio "Sono contento di informarvi che il segretario di Stato Mike Pompeo è in viaggio di ritorno dalla Corea del Nord con i 3 splendidi gentiluomini che...

La Turchia apre le frontiere ai rifugiati siriani

Siria
I flussi di rifugiati siriani che fuggono dalle barbarie dell’Isis continuano a moltiplicarsi, e si intensificano soprattutto verso il confinante stato della Turchia. Il governo di Ankara, davanti alle nuove “ondate” che si stanno concentrando sulle frontiere in questi giorni, aveva deciso in un primo momento di bloccare gli ingressi limitandosi ad occuparsi di loro, su direttiva del premier...

Addio a Linda Brown: sconfisse la segregazione razziale

Topeka, Kansas: il cammino di vita di Linda Brown si è concluso dove era iniziato, nella città in cui esplose il caso che la coinvolse a soli 9 anni e che, in qualche modo, arrivò a cambiare le sorti della comunità afroamericana degli Stati Uniti. Brown, 76 anni, si è spenta proprio nella città di Topeka dove, nel 1954,...

Caso Golunov: ritirate le accuse per droga

Le accuse per droga contro il giornalista investigativo russo Ivan Golunov di Meduza, noto per le sue inchieste sulla corruzione, sono state ritirate. Lo ha dichiarato il ministro dell'Interno, Vladimir Kolokoltsev, che ha annunciato "per oggi" il suo rilascio dagli arresti domiciliari. Parole alle quali ha dato seguito con i fatti, visto che il reporter è stato scarcerato qualche ora più...

Alleati e Cina preoccupati dalla scelta di Trump

C'è preoccupazione nella comunità internazionale per la decisione di Donald Trump di far uscire gli Stati Uniti dall'accordo sul nucleare iraniano siglato nel 2015.  Cina Sono diversi i leader mondiali che non approvano la decisione dell'amministrazione americana. La Cina ha espresso "rammarico" per la decisione di Trump. Geng Shuang, portavoce del ministero degli Esteri, ha invitato tutte le parti ad agire "in...

MIGRANTI, SENZA REGISTRAZIONE NESSUN DIRITTO

Senza registrazione, nessun diritto. E' il principio cardine attorno al quale si gioca la partita dell'accoglienza. Il minivertice sulla Rotta balcanica ha stabilito che l'Europa non può e non deve fare finta di nulla rispetto all'emergenza mondiale, che altresì è necessario fare di più. ma non può rischiare di implodere aprendo incondizionatamente a tutti senza avere la possibiità di...

Sant’Ignazio di Antiochia: ecco come amava definirsi

Sant'Ignazio di Antiochia. Vescovo e martire Antiochia di Siria (Turchia), 35 ca. - Roma, 107 ca. Si converte giovanissimo al cristianesimo. É discepolo di...