A mani nude contro il coronavirus: oltre 100 medici morti sul campo

Ancora una vittima del covid-19 tra i medici in Italia, che superano ormai i cento morti sul campo in poco più di un mese. Questa volta si tratta di Samar Sinjab, medico di medicina generale di Mira, nel Veneziano. Con lui oggi sono morti anche i medici di famiglia Marzio Zennaro, Tahsin Khrisat e Mario Rossi. Una triste e lunga...

Alarm Phone: “68 migranti in pericolo vicino Lampedusa”

Alarm Phone, la rete di volontari che raccoglie sos di migranti in difficoltà in mare, ha segnalato una barca in pericolo con 68 persone in fuga dalla Libia. "Sono quasi nella zona Sar italiana spiega - ma hanno problemi al motore. Hanno attraversato il Mediterraneo da soli e ora hanno bisogno di assistenza immediata". L'imbarcazione è a poche miglia...

Mafia: arrestati presunti complici di Matteo Messina Denaro

Maxi blitz antimafia della Polizia di Stato nella Provincia di Trapani e in quella di Caserta. La Squadra Mobile di Trapani, su delega della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo, sta eseguendo numerose perquisizioni e arresti nei confronti dei favoreggiatori di Matteo Messina Denaro. Quindici gli indagati a vario titolo per associazione mafiosa, estorsione, detenzione di armi e favoreggiamento della...

FRENA L’INDUSTRIA A MAGGIO: E’ IL PRIMO CALO DEL 2016

Rallenta la produzione industriale a maggio. E' il primo calo tendenziale dall'inizio del 2016 -0,6% rispetto a maggio 2015, nei dati Istat corretti per gli effetti di calendario. Anche rispetto al mese precedente c'è un calo della stessa entità, mentre i dati grezzi mostrano una crescita del 5,7% sull'anno, dovuta alla differenza nei giorni lavorati. Tutti i comparti sono in...

ROMA SI PREPARA AL GIUBILEO CON LA GRANA DELLA SICUREZZA

Mentre il problema sicurezza torna a bussare prepotentemente alle sue porte Roma si prepara ad accogliere il Giubileo della Misericordia, fortemente voluto da Papa Francesco, il cui inizio è previsto per l'8 dicembre prossimo. Stamattina a Palazzo Chigi si è svolto un vertice tra il sindaco Ignazio Marino, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il prefetto della Capitale,...

Vaccini, nessuna proroga. Fedeli: “Consegna dei certificati entro il 10 settembre”

Nessuna proroga: per consegnare la documentazione relativa all'avvenuta vaccinazione la data limite rimane il 10 settembre 2017. Parola del ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli, intervenuta ai microfoni di "Radio24": "E' un'estate complicata - ha detto il guardasigilli - ma sono ottimista. Durante il dibattito, anche acceso e contrastato, sui vaccini si è diffusa una maggiore consapevolezza sulla loro importanza. Sono...

Morte George Floyd, 4 poliziotti feriti da colpi di arma da fuoco a St. Louis

Quattro poliziotti sono stati feriti da colpi di arma da fuoco a St. Louis, nel Missouri, nell'ambito delle proteste e dei disordini scattati negli Usa dopo l'uccisione la scorsa settimana dell'afroamericano George Floyd. "Sono stati tutti portati in ospedale, sono coscienti e respirano", ha comunicato su Twitter la polizia locale, "si ritiene non siano in pericolo di vita". La...

Touring Club-ArtAway: tutti i tour on-line di arte e bellezza

Touring Club-ArtAway
La lunga quarantena imposta dal Coronavirus ha avuto come effetto anche il fiorire di iniziative per offrire online le meraviglie d'Italia dell'arte e del paesaggio impossibili da gustare dal vivo in tempi di pandemia. Un tour virtuale alla scoperta della città Una di queste ha visto il Touring Club Italiano e la piattaforma ArtAway, nata da un' idea di un ingegnere...

UNGHERIA, CARTELLI CHOC CONTRO I MIGRANTI: “PORTANO MALATTIE, NON TOCCATELI”

Mentre a Strasburgo il presidente della Commissione europea invita gli Stati membri ad accogliere i migranti, in Ungheria spuntano dei cartelli choc al confine con la Serbia. Alle stazioni degli autobus di Asotthalom è infatti comparso un avviso che recita: "I migranti portano malattie e rischiate di essere contagiati". A corredo due foto, la prima mostra alcuni medici con...

Tensioni prima della finale di Coppa Italia

Scontri all'esterno dello Stadio Olimpico prima della finale di Coppa Italia (Lazio-Atalanta). A scatenare gli atti violenti sarebbero stati i tifosi della Lazio, le forze dell'ordine avrebbero risposto con il lancio di lacrimogeni. Non sono ancora chiare le dinamiche che hanno propiziato le tensioni. Di sicuro alcuni tifosi biancocelesti, con il volto coperto e dopo aver lanciato oggetti contro i poliziotti,...

Beato angelo da Gualdo Tadino e il miracolo del biancospino

Beato Angelo da Gualdo Tadino era un Converso Camaldolese, nato a Gualdo Tadino nel 1270 e morto il 15 gennaio 1324. Le origini Proviene da una...