DIOCESI NEWS



DOMENICA 16 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

"A Natale prima le persone, poi i doni"

Il monito del Vescovo in una lettera inviata alle comunità in vista delle festività

REDAZIONE
Natale
N
on cadere nel pericolo di vivere soltanto il lato consumistico del Natale ma recuperare l'autentico spirito di questa meravigliosa festività cristiana. Questo il richiamo che il Vescovo di Sessa Aurunca, monsignor Orazio Francesco Piazza, ha voluto rivolgere alle comunità della sua diocesi.  La lettera Il pastore ha scritto ai fedeli della sua diocesi una lettera in vista della celebrazione delle feste natalizie. Un momento in cui riflettere sul mistero...
SABATO 15 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

La lingua dei segni come strumento di evangelizzazione

Da febbraio a giugno 2019 si terrà in via della Conciliazione un corso rivolto a religiosi e seminaristi

REDAZIONE
Mons. Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione
"L'
evangelizzazione non conosce barriere". Questo il nome scelto per il corso base di Lingua dei segni lanciato dal Pontificio Consiglio guidato da monsignor Rino Fisichella. Il corso Si terrà nella sede del dicastero vaticano situata al primo piano di via della Conciliazione, nei pressi di piazza San Pietro. Gli appuntamenti saranno ogni lunedì da febbraio a giugno 2019 e saranno aperti a religiosi e seminaristi residenti a Roma. E' possibile iscriversi sul sito...

VENERDÌ 14 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Pronta l'inaugurazione di una mostra al Museo diocesano

Da domenica 16 dicembre fino al 10 febbraio sarà possibile ammirare le opere di Massimo Pulini

REDAZIONE
Il Museo diocesano di Massa
"U
t-Pictura: alfabeti dipinti”. Questo il nome della mostra personale dell'artista Massimo Pulini e curata da Mauro Daniele Lucchesi, il direttore artistico dell'associazione Quattro Coronati. Le porte del Museo diocesano di Massa, luogo che ospiterà l'evento culturale, si apriranno domenica 16 dicembre alle ore 16.30. Chi è interessato potrà visitarla fino al 10 febbraio 2019.  L'artista Massimo Pulini...
GIOVEDÌ 13 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Su internet si impara a pregare

Il progetto della pastorale giovanile diocesana: 12 appuntamenti settimanali per instaurare un dialogo con il Signore

REDAZIONE
Il duomo di Padova, sede della diocesi
U
tilizzare il web non solo come svago o come fonte di ricerca ma anche come luogo di preghiera. E' l'idea promossa dalla pastorale giovanile diocesana di Padova che, attraverso il percorso di 12 appuntamenti settimanali, insegnerà ai ragazzi a pregare, accompagnandoli in quel periodo di cambiamento nel quale la consapevolezza della fede risulta fondamentale: "I giovani - ha spiegato il direttore dell’Ufficio diocesano di pastorale dei giovani, don Paolo Zaramella...

MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Il Vescovo incontra il mondo politico locale

Appuntamento domenica il 16 dicembre presso l'Oratorio Maffei della parrocchia Santo Stefano di Casalmaggiore

REDAZIONE
Mons. Antonio Napolioni
L'
impegno a stabilire un costruttivo rapporto con le istituzioni locali. Questo l'obiettivo che si propone di realizzare l'incontro annuale del Vescovo, monsignor Antonio Napolioni con esponenti del mondo politico, amministrativo, economico, sociale e lavorativo.  Chi è il pastore Monsignor  Antonio Napolioni, nato a Camerino, in provincia di Macerata, nel 1957, è stato ordinato Vescovo il 30 gennaio 2016. Papa Francesco lo scelse per guidare la Chiesa...
MARTEDÌ 11 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Le offerte dell'Avvento per aiutare i profughi

Domenica 16 dicembre la raccolta nelle parrocchie servirà a sostenere il progetto "Rifugiato a casa mia"

REDAZIONE
Due giovani rifugiati
T
utte le parrocchie della Diocesi di Savona-Noli dedicheranno la colletta di domenica prossima alla raccolta di offerte per il progetto "Rifugiato a casa mia". Il progetto Si tratta di un'iniziativa lanciata dalla Caritas italiana per aiutare l'accoglienza e l'integrazione realizzando l'appello fatto da Papa Francesco nel 2015 in occasione dell'apertura del Giubileo straordinario della misericordia. Oltre che con il proprio contributo in parrocchia,...

LUNEDÌ 10 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

"La Cantata dei Pastori" nella Basilica di Santa Trofimena

Nel borgo amalfitano Peppe Barra porterà in scena il tradizionale spettacolo in vista del Natale

REDAZIONE
Un momento dello spettacolo
L'
11 dicembre 2018 alle ore 20,30 Peppe Barra porterà in scena “La Cantata dei Pastori” nella Basilica di Santa Trofimena a Minori.  L'opera Si tratta di una delle opere più antiche della gloriosa tradizione del teatro napoletano, risalente al 1698. Vengono raccontate le congiure di Belfagor per impedire la nascita del Divin Bambino e i suoi tentativi di assassinare la Vergine Maria e San Giuseppe. Tentativi che non vanno a buon fine grazie...
DOMENICA 09 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

"A Te Grido Signore Mia Roccia", musica per beneficenza

La Pastorale giovanile diocesana ha organizzato oggi per le 16 un concerto gratuito al teatro Lyrick

REDAZIONE
Teatro Lyrick di Assisi
L
a Pastorale giovanile diocesana di Assisi ha organizzato per oggi, 9 dicembre, con la collaborazione dell’associazione di volontariato Laudato si' e con il patrocinio del Comune umbro, un concerto dal titolo "A Te Grido Signore Mia Roccia" che si svolgerà al Lyrick di Santa Maria degli Angeli alle ore 16. Si potrà entrare gratuitamente ma sarà richiesta una prenotazione ad un link sulla pagina Facebook dell'evento e ci si augura...

SABATO 08 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Pellegrinaggio a Montenero per i futuri sposi

Si apre un mese di iniziative per la diocesi labronica rivolte specialmente ai giovani

REDAZIONE
Santuario della Madonna delle Grazie
L
a diocesi di Livorno ha lanciato tempo fa l'iniziativa "Parrocchia virtuale" pensata per utilizzare il web come strumento di nuova evangelizzazione. "Dal social all'incontro" Questo progetto ha dato dei frutti nella realtà e in questo senso si colloca l'appuntamento fissato per sabato 15 dicembre alle ore 8 dal titolo esemplificativo "Dal social all'incontro". Le persone che hanno aderito all'iniziativa virtuale della diocesi...
VENERDÌ 07 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Lab.Ora, il progetto che forma al servizio del bene comune

Lanciata dalla “Laudato sì”, l'iniziativa si rivolge a 1000 giovani e vedrà la partecipazione di don Aldo Buonaiuto

REDAZIONE
Papa Francesco con i giovani
U
n concetto di leadership sana, imperniata sul bene comune e non sul proprio ego. Questo è il progetto lanciato dall’associazione "Laudato sì" nata proprio per coinvolgere mille giovani dai 23 ai 35 anni allo scopo di formarli sull'“ecologia dell’umano” e sulla “cultura del dialogo e dell’incontro”. Il fine L'obiettivo è quello di creare una futura rappresentanza sociale che agisca in nome di valori...

NEWS
Il bus dopo lo schianto
SVIZZERA

Zurigo, si schianta un Flixbus

Il conducente ha perso il controllo a causa dell'asfalto innevato: una vittima e 44 feriti, 3 gravi
Madonna della Misericordia

“Maria? Molto più di una devozione”

Parla padre Stefano Cecchin, nuovo presidente della Pontificia Accademia Mariana Internationalis (Pami)
Di Maio, Conte e Salvini
MANOVRA

Nuovo vertice per sciogliere i nodi

Riunione di governo a Palazzo Chigi. Sul testo, intanto, piovono gli emendamenti
Mario Draghi
SCUOLA SANT'ANNA DI PISA

Draghi: "Ue argine contro regimi illiberali"

Il monito del presidente della Bce: "Assistiamo a piccoli passi indietro nella storia"
Gilet gialli
GILET GIALLI

Primi scontri a Parigi, vittime sulla strada

Tensioni all'Arco di Trionfo e al Trocadero. Due morti per i rallentamenti causati dalla protesta
Megalizzi con la fidanzata
STRASBURGO

Il dolore della famiglia di Antonio

I parenti del giovane chiedono "massimo rispetto". Il cordoglio della Sant'Anna di Pisa
Nick Mulvaneu
USA

Mick Mulvaney al posto di Kelly

L'ex deputato rimpiazzerà l'attuale chief of staff a partire da gennaio prossimo
Giancarlo Fisichella

Fisichella, dalla periferia alla F1: "Crederci sempre"

Il pilota romano racconta la sua carriera e il paddock in un libro: "Passione e sacrificio sono la base del sogno"
Antonio Megalizzi
STRASBURGO

Morto Antonio Megalizzi

Era stato colpito alla testa durante l'attacco al mercatino di Natale. Conte: "Uniti nel dolore"