Domenica al 5° Festival Sciabaca sul Mediterraneo don Buonaiuto racconta le donne crocifisse

Don Aldo Buonaiuto, nel suo libro d'inchiesta con la prefazione del Papa ("Donne crocifisse", edito da Rubbettino), ha raccontato dalla strada la vergogna della tratta. Domenica alla quinta edizione del Festival Sciabaca sul Mediterraneo, don Aldo Buonaiuto, figlio spirituale di don Oreste Benzi. Parlerà proprio delle donne crocifisse, il volto più vergognoso e scandaloso dell’emergenza immigrazione. Eventi social Gli eventi...

Mezzo millennio di evangelizzazione delle Filippine

I missionari spagnoli hanno portato la fede cristiana nelle Filippine 500 anni fa. E oggi il Paese con la più grande popolazione cattolica in Asia (e il quarto nel mondo, con l'80% di cattolici su 110 milioni di abitanti) conta 86 diocesi. Il Vangelo nelle Filippine La celebrazione del 500° anniversario dell'arrivo del Vangelo nelle Filippine (1521-2021) è stata prorogata di...

In Tajikistan i contagiati dal coronavirus li soccorre la Chiesa

Una piccola Chiesa asiatica diventa ospedale da campo contro il coronavirus. La Chiesa tagika è una piccola comunità religiosa. In un contesto sociale al 98% musulmano. I fedeli sono attualmente un centinaio. Distribuiti tra le due parrocchie di Dushambe e di Qurǧonteppa. La presenza cattolica in Tajikistan, riferisce Fides, si registra a partire dagli anni '70 del secolo scorso....

Benedire, accogliere e custodire: i pilastri che animano la Polizia di Stato e la Gendarmeria Vaticana

Benedire, accogliere, custodire sono i tre verbi con cui il Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato di Sua Santità, ha sintetizzano la forza dello spirito che anima la Polizia di Stato ed il Corpo della Gendarmeria Vaticana in occasione della Santa Messa celebrata per il Patrono San Michele Arcangelo e nella felice ricorrenza del 75 anno della fondazione dell’Ispettorato...

Sos della Chiesa. 50 milioni di sfollati interni sono “invisibili”

La Chiesa in campo per gli "invisibil". Ieri mattina in piazza San Pietro era presente, all'Angelus del Papa, una rappresentanza delle comunità etniche cattoliche di Roma accompagnati dalla Fondazione Migrantes di Roma, l'organismo pastorale della Cei che si occupa delle migrazioni. L'impegno della Chiesa per gli sfollati interni Le testimonianze dei protagonisti del messaggio di Papa Francesco. Dai terremotati del Lazio...

La Chiesa riaccolse la spia pentita che aveva lasciato la tonaca

Il titolo dice tutto: "Il gesuita comunista. Vita estrema di Alighiero Tondi, spia in Vaticano". Una vicenda sconosciuta, ricostruita pazientemente con il supporto di documenti inediti. A volte difficili da decifrare, spesso contraddittori e che si intrecciano con le dinamiche della Guerra fredda e della politica italiana del Novecento. Il libro edito dalla Rubbettino andrà in libreria il 1°...

Oggi in Laterano l’incontro delle parrocchie romane

Due appuntamenti del Vicariato di Roma per iniziare l'anno pastorale. Un incontro per gli operatori pastorali delegati dalle parrocchie, nella basilica di San Giovanni in Laterano, oggi alle 10 e uno per i presbiteri e i diaconi, lunedì sempre alle 10 in cattedrale. Oggi  in Vicariato A convocare con una lettera i due incontri è stato il cardinale Angelo De Donatis....

La Chiesa mobilita le missioni per assistere le vittime del Covid

Ottobre 2020, mese delle missioni. La Giornata Missionaria Mondiale è stata indetta da Papa Pio XI nel 1926. Da allora, ogni anno, in oltre 100 paesi del mondo, si svolge nella penultima domenica di ottobre la raccolta di offerte sostenere il lavoro della Chiesa cattolica nelle 1.100 diocesi più povere del mondo. Contro la pandemia la più grande campagna...

Appello di Aiuto alla Chiesa che Soffre per la liberazione del missionario Macalli

Sono trascorsi due anni dal sequestro di Padre Pier Luigi Maccali, missionario italiano della Società delle Missioni Africane rapito da jihadisti nella sua parrocchia di Bomoanga, diocesi di Niamey, in Niger. "Non si tratta di un evento isolato- afferma la fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre-. I gruppi terroristici affiliati alla galassia islamista si stanno spostando dal Maghreb...

Quando un Papa chiede perdono. I “mea culpa” di Karol Wojtyla

"Papa Wojtyla sapeva bene che il cammino che aveva scelto sarebbe stato lastricato di ostacoli e di incomprensioni", spiega a Interris.it il suo amico e collaboratore Gianfranco Svidercoschi, decano dei vaticanisti. San Giovanni Paolo II era pienamente consapevole "che avrebbe suscitato inevitabilmente un certo malessere in non pochi credenti. Disorientati di fronte alla prospettiva– erronea, certo, ma più che comprensibile–...

La prima notte di chiusura: il silenzio di Milano

Milano capoluogo della provincia italiana con il numero di contagi più alti ha vissuto la sua prima notte di chiusura dopo la stretta della...