Tokyo 2020, l’Italia fa bis nella marcia: Antonella Palmisano oro nei 20 km

Antonella Palmisano conquista l'oro nella marcia 20km bissando il successo ottenuto dal corregionale Massimo Stano nella prova maschile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:04

Grandiosa Antonella Palmisano. La 30enne finanziera pugliese conquista l’oro nella marcia 20km e bissa così il successo ottenuto giovedì dal corregionale Massimo Stano nella prova maschile. Un regalo all’Italia e anche a se stessa: oggi infatti – come racconta lei stessa nel video – è il suo compleanno: compie 30 anni, è nata il 6 agosto 1991 a Mottola (Taranto).

Parmisano è oro

L’azzurra, quarta ai Giochi di Rio 2016 e bronzo ai Mondiali di Londra 2017, dopo una gara condotta sempre nelle prime posizioni, ha sferrato l’attacco decisivo a 3 km dal traguardo. Il suo allungo non ha dato scampo alle avversarie tagliando il traguardo a braccia alzate con 25″ di vantaggio sulla seconda arrivata, la colombiana Sandra Lorena e con 45 secondi sulla terza, la cinese Hong Liu.

L’azzurra ha sconfitto il caldo torrido della capitale dell’Hokkaido (31 gradi e un tasso di umidità al 67%) e le favoritissime cinesi allenate da Sandro Damilano che agli ultimi mondiali di Doha avevano monopolizzato il podio. Trapletti è 18esima, mentre la Giorgi si è ritirata.

Il medagliere

Per l’Italia è la medaglia numero 36, eguagliate le spedizioni record di Los Angeles ’32 e Roma ’60; l’ottavo oro, il quarto dell’atletica (dopo le storiche vittorie di Tamberi e Jacobs) che all’Olimpiade non era mai stata così prolifica: al massimo, avevamo raggiunto tre ori a Mosca ’80 e Los Angeles ’84.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.