Stano è oro nella marcia. Rezza argento in canoa. Paltrinieri bronzo nei 10 km

Le tre medaglie di oggi portano a 33 il computo complessivo per l'Italia alle Olimpiadi di Tokyo: 7 ori, 10 argenti, 16 bronzi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:12

Massimo Stano ha vinto la medaglia d’oro nella 20 km di marcia maschile disputata a Sapporo, alle olimpiadi di Tokyo. Si tratta della 33esima medaglia per l’Italia a questa edizione dei Giochi: 7 ori, 10 argenti, 16 bronzi.

Manfredi Rizza sulle acque del Sea Forest Waterway conquista una medaglia d’argento nel K1 200 metri. La canoa sprint italiana torna sul podio olimpico dopo 13 anni (Pechino 2008). Per l’Italia Team si tratta del 10° argento a Tokyo 2020. L’azzurro è stato preceduto di appena 45 millesimi dall’ungherese Sandor Totka (35″035), terzo il britannico, campione olimpico uscente, Liam Heath, giunto a 167 millesimi dal vincitore. Rizza, 30 anni di Pavia, campione europeo della distanza e terzo quest’anno in Coppa del mondo a Seghedino (unico podio in carriera).

Gregorio Paltrinieri ha conquistato il bronzo nella 10 chilometri di nuoto in acque libere. “Ho voluto questo bronzo a tutti i costi, perché queste Olimpiadi non mi avevano ancora appagato del tutto: adesso sì. Il quarto posto nei 1.500 stile libero è stata una brutta botta”, è stata la dichiarazione di Paltrinieri. Un bronzo che vale oro, ripete il tecnico Fabrizio Antonelli dopo la performance nelle acque della baia di Odaiba.

Nel video di Eurosport, il terzo posto di Paltirnieri.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.