Germania, donne aggredite con la droga dello stupro alla festa della Spd

Alla festa di mercoledì era presente anche il cancelliere tedesco Olaf Scholz e c'erano i parlamentari della Spd

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:12
bundesfinanzministerium.de

Alla festa dell’estate del gruppo parlamentare dei socialdemocratici tedeschi (SPD) a Berlino diverse donne sono state colpite da un attacco con le cosiddette “knockout drops”, termine che nello slang tedesco indica diversi tipi di “droga dello stupro”, una droga liquida insapore facilmente mescolabile alle bevande e che dà una serie di effetti indesiderabili, dalla perdita di memoria a breve termine allo svenimento.

Ne parla per primo il Tagesspiegel, quotidiano nazionale tedesco, che ha citato una chat interna della Spd di cui ha preso visione, in cui si diceva che “sono 8 le persone colpite, un caso confermato da un test”, e la notizia è stata poi ripresa anche da altre testate.

Alla festa Spd presente anche il cancelliere Scholz

Alla festa di mercoledì era presente anche il cancelliere tedesco Olaf Scholz e c’erano i parlamentari della Spd. Prima della pandemia, alla festa estiva partecipavano sempre molti ospiti esterni. Quest’anno, invece, oltre allo staff dell’evento erano presenti solo i membri del partito, ovvero membri del Parlamento e dipendenti del Bundestag e dei collegi elettorali.

La prima denuncia da una 21enne

A far scattare le indagini è stata la denuncia da parte di una 21enne, la quale ha raccontato di essere stata alla festa, a cui avevano partecipato circa mille persone, e ha preso delle bevande analcoliche e cibo, ma di sera si è sentita male, con vertigini. Ha aggiunto che l’indomani non riusciva più a ricordare quanto accaduto la sera prima e si è fatta esaminare in ospedale; da qui ha allertato la polizia sporgendo denuncia contro ignoti.

Almeno cinque casi confermati dalla polizia

La polizia di Berlino sta indagando. Un portavoce della polizia ha riferito all’emittente Rbb che “diverse donne hanno lamentato nausea e vertigini” e la stessa testata riporta che i casi confermati dalla polizia sono al momento cinque. Rbb spiega che le cosiddette “gocce knockout” sono farmaci che sedano o rendono le vittime indifese e causano perdita di memoria. La polizia avverte spesso dei casi di criminali che mescolano le sostanze nelle bevande alle feste o nei club per rubare o abusare sessualmente delle vittime. E le indagini sono considerate difficili perché le vittime spesso non riescono a ricordare l’accaduto.

Leader Spd: “Evento scandaloso, chi sa denunci”

Un portavoce dei socialdemocratici ha assicurato come si stia facendo tutto il possibile per fare chiarezza sull’accaduto. “Si tratta di un evento scandaloso, che abbiamo immediatamente denunciato alla polizia del Bundestag”, ha affermato il leader del gruppo parlamentare Spd Mathias Martin in un messaggio ai membri del Bundestag citato da Tagesspiegel. “Raccomandiamo a eventuali altre persone colpite di riferirlo immediatamente alla polizia”, ha aggiunto.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.