News SILVIO BERLUSCONI

SABATO 17 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Salvini attaccato dai 5 Stelle: "Mette in pericolo il Paese"

Un post sul blog pentastellato racconta di come il leader leghista starebbe lavorando per andare alle elezioni con il centrodestra

LORENZO CIPOLLA
D
opo esser rimasto disorientato dall'apertura della crisi di governo da parte del vicepremier e ministro dell'Interno e segretario della Lega, il Movimento 5 Stelle restituisce il colpo nel momento in cui Salvini manda segnali di distensione e disponibilità a continuare la legislatura. “È vero, ha provato a fregarci tutti, ma alla fine si è fregato lui”, conclude il post “Salvini sceglie Silvio, ma anche lui lo snobba” pubblicato su Il...
GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Bufera Csm: si dimette anche Lepre

Bonafede: "Subito riforma". Berlusconi: "Mattarella sciolga il consiglio"

L.L.M
Una riunione del Csm
N
uovo scossone al Consiglio superiore della magistratura colpito dallo tsunami sulle nomine nelle procure. Dopo Spina e Morlini, si è dimesso anche Lepre. Per tutti e tre, insieme ai togati Cartoni e Criscuoli (che si sono autosospesi) il ministro Bonafede ha chiesto la procedura disciplinare, avanzando contestazioni ulteriori rispetto a quelle del Pg della Cassazione.  Le correnti "Voglio che sia chiaro è che la situazione è chiaramente grave, e questa...
MERCOLEDÌ 05 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Berlusconi: "Governo di centrodestra o voto"

Il leader di Fi: "Leghisti stanchi dei 'no' grillini. La crisi è inevitabile"

L.L.M
Silvio Berlusconi
U
n nuovo governo di centrodestra o elezioni anticipate. Per Silvio Berlusconi, intervistato dal Corriere della Sera, non ci sono alternative a questi due scenari. Parole con cui il leader di Forza Italia conferma la sua "allergia" a esecutivi tecnici o delle grandi intese. La crisi La crisi fra M5s e Lega, ha spiegato, "è nei fatti, inevitabile: per ora l'hanno evitata, a prezzo dell'ennesimo compromesso paralizzante sul codice degli appalti, ai danni...
LUNEDÌ 27 MAGGIO 2019, IN TERRIS

M5s, Centrodestra, Pd: le reazioni dei leader

I commenti dei soddisfatti e i delusi. Di Maio: "Pagata l'astensione". Zingaretti: Lista unitaria vincente". Berlusconi: "Fatto il massimo"

DM
Silvio Berlusconi, Nicola Fratoianni, Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio
"I
l mio avversario era e rimane la sinistra che ha governato male. Gli alleati di governo per me sono amici, con cui da domani si torna a lavorare serenamente, abbassando i toni". Non ha dubbi il vicepremier Matteo Salvini, vero vincitore, assieme al suo partito, di queste elezioni europee che fanno schizzare la Lega al rango di primo schieramento italiano. Un modo, questo, per assicurare che non ci saranno ribaltoni né bufere al governo ma che, sostanzialmente, si...
LUNEDÌ 06 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Berlusconi dimesso dall'ospedale: "Non mollo"

L'ex premier lascia il San Raffaele: "Farò campagna elettorale. In Italia situazione grave"

EDITH DRISCOLL
Silvio Berlusconi
S
ilvio Berlusconi è stato dimesso dall'ospedale San Raffaele, dove era stato ricoverato per un'occlusione intestinale e assicura di voler proseguire nel suo impegno politico in vista delle prossime Europee.  In campo "L'ho promesso a chi mi ha curato: farò campagna elettorale - ha spiegato l'ex premier - e ultime due settimane prima del voto, così potrò mettermi in contatto bene con gli italiani e cercare di far capire in che situazione...
DOMENICA 21 APRILE 2019, IN TERRIS

Sri Lanka, Mattarella: "Vile gesto di insensata violenza"

Il cordoglio del Presidente della Repubblica e della politica italiana

MILENA CASTIGLI
Attacco terroristico in Sri Lanka, un sopravvissuto
"H
o appreso con sdegno e profonda tristezza la notizia dell'efferato attentato che nelle ultime ore ha insanguinato lo Sri Lanka, causando numerosissime vittime anche tra fedeli inermi riuniti per celebrare la Pasqua - è il messaggio di Sergio Mattarella al presidente Maithripala Sirisena -. In queste drammatiche ore, interprete dei sentimenti degli italiani, desidero far giungere a Lei e all'amico popolo dello Sri Lanka le più sincere espressioni di cordoglio e di...
MERCOLEDÌ 17 APRILE 2019, IN TERRIS

Fuga dal centrodestra

ENRICO PAOLI
I leader del centrodestra
N
el Movimento 5 Stelle regna sovrano il caos per le liste. A soli due giorni dalla scadenza per la presentazione delle candidature, una grana giudiziaria a carico della capolista nel Nord Ovest, Mariangela Danzì, ha fatto aumentare i già noti mal di pancia emersi nei giorni scorsi tra i pentastellati contro la decisione di candidare come capolista elementi esterni al movimento. Una di queste è proprio Danzì, indagata a Brindisi per il reato di "invasione di...
MERCOLEDÌ 27 MARZO 2019, IN TERRIS

Lega pigliatutto e il M5s che fa?

ENRICO PAOLI
Di Maio e Salvini
P
rossima fermata Bruxelles. E sarà un viaggio, quello verso le elezioni europee, tutt’altro che in discesa per l’attuale maggioranza giallo verde di governo. Perché la sosta finale in Basilicata non è servita solo a far scendere i nuovi vincitori e a far salire gli sconfitti, una bella comitiva a dire il vero, ma ha messo in moto un nuovo treno, guidato dalla Lega. Chiara la destinazione: imbarcare, strada facendo, i delusi del Movimento 5 Stelle....
SABATO 16 MARZO 2019, IN TERRIS

Berlusconi: "Non l'ho mai conosciuta"

L'ex modella, considerata teste chiave nel processo Ruby ter, risulta deceduta per un mix di sostanze radioattive

REDAZIONE
Imane Fadil
C
ontinua a crescere il mistero attorno alla morte di Imane Fadil, ex modella marocchina e ritenuta la testimone chiave del processo Ruby ter, quello sulle cosiddette "serate eleganti" ad Arcore. Una vicenda oscura che, nelle ultime ore, la Procura di Milano ha iniziato a scandagliare dopo che, secondo i risultati degli esami tossicologici, è stata rivelato che a provocarne il decesso sarebbe stato un mix di sostazne radioattive fra le quali, ha precisato il Centro...
VENERDÌ 15 MARZO 2019, IN TERRIS

La morte della teste chiave diventa un giallo

La Procura di Milano indaga per omicidio volontario. Imane Fadil morta per un mix di sostanze radioattive

REDAZIONE
Imane Fadil
E'
 giallo per la morte di Imane Fadil, modella 34enne di origini marocchine testimone chiave dell'accusa nei processi sul caso Ruby. La donna è deceduta lo scorso primo marzo nella clinica Humanitas di Rozzano (Milano) dove era ricoverata da gennaio. La morte A quanto si apprende la Procura del capoluogo meneghino starebbe indagando per omicidio volontario, provocato, forse, da avvelenamento. Fadil stessa, infatti, ai suoi familiari avrebbe confidato di essere stata...
NEWS
BERGAMO

Due fratelli muoiono durante un bagno nel lago d’Iseo

Non sapevano nuotare, per i carabinieri potrebbe averli inghiottiti una buca sott’acqua. Cinque morti in due giorni
TOSCANA

Ecco gli eredi di giullari e menestrelli

Un festival dedicato ai poeti ambulanti e al repertorio dei cantastorie
MIGRANTI

Open Arms, la polizia nella sede della Guardia Costiera

Ieri l'appello del presidente dell'Europarlamento, David Sassoli, affinché l'Italia consenta lo sbarco

Due punti fondamentali

Siamo finiti in un grande confusione, ed è difficile comprendere quali esiti finali avrà la crisi di...
Peter Fonda in Easy Rider
CINEMA

E' morto Peter Fonda, la star di Easy Rider

L'attore, figlio del grande Henry, aveva 79 anni. Con il film capolavoro del 1969 segnò un'intera generazione

Positivo all’alcoltest chiama il padre, ma è ubriaco anche lui

L’uomo per evitare il sequestro dell’auto si è fatto venire a prendere dai genitori, ma al padre hanno...