Sostieni un’informazione libera che dà voce agli ultimi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:01
Immagine tratta da Pixabay

Il mondo sta lentamente uscendo dalla morsa dell’emergenza sanitaria, ma alcuni gravi problemi rimangono sulla scena come i cocci di un vaso rotto: una più profonda crisi economica e sociale si fa largo infatti in molti Paesi del mondo, da quelli più ricchi a quelli già attanagliati dalla povertà.

Fai una donazione a Interris

Noi di In Terris continuiamo tenere i riflettori puntati soprattutto sugli ultimi, su quelli che non hanno voce, sugli “invisibili”, con l’obiettivo di fare un’informazione corretta e libera, 24 ore su 24 e 365 giorni all’anno.

Per continuare a fare questo abbiamo bisogno del tuo aiuto. Contiamo infatti sul sostegno di quanti amano la verità e insieme a noi desiderano continuare a realizzare un mezzo di informazione aggiornato, in grado di offrire una visione quanto più possibile completa e onesta sui fatti che accadono nel mondo e intorno a noi.

Sostienici con una donazione tramite il link qui in basso. Grazie

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.