Ultime battute d’autunno: crema alle castagne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

Mancano pochi giorni alla fine dell’autunno, ma possiamo ancora approfittare dei frutti che questi stagione ci regala. Abbiamo visto diverse ricette da realizzare con le castagne, ma oggi vi proponiamo una crema da preparare con questa prelibatezza del bosco. Se però realizzare una vellutata con questo frutto vi può sembrare un po’ strano, potete sostituirle con quattro belle patate sbucciate e tagliate a metà e poi procedere come indicato nella ricetta. Ecco come preparare la crema di castagne.

Ingredienti

  • 250 grammi di castagne secche
  • 4 porri medi
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 20 grammi di burro
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 20 grammi di burro
  • 2 coste di sedano
  • uno spicchio di aglio
  • un litro di brodo
  • sale
  • latte
  • pepe
  • crostini di pane

Procedimento

Lasciate le castagne a bagno coperte con il latte per una notte. Lavate i porri, sedano e prezzemolo e tritateli grossolanamente. Rosolate il trito in olio e burro per 3-4 minuti, tenetene da parte 2-3 cucchiai. Unite le castagne ben scolate e il brodo bollente, pepate e cuocete per 40-45 minuti. Regolate di sale.

Passate il tutto al passaverdura, mettete il composto nella casseruola, unite il latte necessario a renderla più liquida e il soffritto tenuto da parte e cuocete per 3-4 minuti a fuoco dolce. Servite la crema ben calda con crostini di pane fritti nell’olio.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.