La ricetta classica per cucinare il pesce: l’orata al cartoccio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:19

L’orata al cartoccio è un secondo piatto genuino e saporito che esalta il gusto delicato di questo pesce di mare. La cottura al cartoccio non solo preserva le sostanze nutritive dell’alimento ma permette di ridurre i grassi insaporendo con leggerezza.

Noi abbiamo scelto erbe aromatiche come il timo e il prezzemolo, il limone e l’aglio per rendere speciale questa pietanza nella sua semplicità. Una volta pulita l’orata, la preparazione sarà un gioco da ragazzi. Portate in tavola l’orata intera nel cartoccio per poi sfilettarla al momento, così sprigionerà tutti gli aromi e profumi.

Ingredienti

Orata da 450 g ciascuna 2
Aglio 1 spicchio
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Prezzemolo 2 ciuffi
Timo 2 rametti
Olio extravergine d’oliva 20 g
Limoni 1 fetta

La video-ricetta di Giallo Zafferano con il procedimento passo passo.

Conservazione

Conservate l’orata al cartoccio in frigorifero, in un contenitore ermetico per un giorno. Si sconsiglia la congelazione da cotta.

Consiglio

Chi ama i sapori decisi può aggiungere del peperoncino fresco al ripieno di aromi.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.