Per una cena alternativa: prepariamo i verzolini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

I verzolini! Un piatto tipicamente invernale, buono, gustoso e, soprattutto, facile da preparare. Una ricetta che mia nonna preparava con la carne macinata, ma questi involtini si possono farcire in tanti modi, basta dare spazio alla fantasia. Ecco la mia ricetta di oggi.

Ingredienti

  • 1 verza non troppo grande
  • 200 gr di carne macinata di manzo
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 1 uovo
  • 50 gr di formaggio grattugiato
  • 1 manciata di prezzemolo
  • 1 scatola di passata di pomodoro
  • 1 cipollina
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

Lavate la verza, privatela del torsolo e delle foglie esterne, quelle più dure. Sfogliate la verza, lavate le foglie e sbollentatele in acqua bollente. Sgocciatele e mettetele ad asciugare su un canovaccio.

Mettete in una terrina la carne di manzo, con il prosciutto cotto tritato, il prezzemolo tagliato finemente, l’uovo, il sale e il pepe. Mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo. 

Distribuite il composto sulle foglie di verza, arrotolatele fino a formare un involtino. Nel frattempo, preparate il sughetto: in una padella fate rosolare leggermente una cipolla, poi aggiungete la passata. Fate arrivare a bollore, poi regolate di sale e pepe. Mettete nel pomodoro i verzolini e fate cuocere per una ventina di minuti, mescolando con attenzione ogni tanto. Buon appetito.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.