Milano: maxi sequestro di luminarie di Natale pericolose

I militari della Guardia di Finanza di Milano, con l'approssimarsi del Natale, hanno operato diversi sequestri per togliere dal mercato le merci che possono risultare pericolose per la salute dei consumatori o contraffatte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:43
Luci natalizie

I militari della Guardia di Finanza di Milano, con l’approssimarsi del Natale, hanno operato diversi sequestri per togliere dal mercato le merci che possono risultare pericolose per la salute dei consumatori o contraffatte.

Il sequestro di luminarie

Le Fiamme Gialle milanesi hanno controllato numerosi esercizi commerciali nel capoluogo e in provincia, sequestrando circa 760 mila prodotti di varia natura, molti dei quali già esposti sugli scaffali. Fra la merce sequestrata, ben 492 mila sono le luminarie per addobbi natalizi, anche a uso esterno, privi della marcatura, quindi non adeguate rispetto alla disciplina di compatibilità elettromagnetica e di bassa tensione.

In alcuni casi, invece, il marchio “CE” era stato apposto su merce per la quale la normativa di settore non lo prevede, questo per ingannare i clienti sulla qualità e genuinità dei prodotti. Complessivamente sono stati denunciati sette esercenti per “vendita di prodotti industriali con segni mendaci” e per “introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi”. È stata poi comminata la sanzione amministrativa pecuniaria per violazione del codice del consumo.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.