Crostini per le zuppe? Ecco il modo perfetto per prepararli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

Nelle fredde giornata invernali non c’è niente di meglio per cena che una zuppa calda per ristorarci. Nella nostra rubrica abbiamo proposto, in passato, diverse ricette. Ecco allora che per renderle più gustose potremmo abbinarle a dei crostini. Ecco come prepararli.

Ingredienti

  • 240 grammi di pane toscano a fette
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 60 grammi di pecorino stagionato grattugiato
  • 2 spicchi di aglio
  • 3 peperoncini secchi

Preparare gli ingredienti

Eliminate la crosta dalle fette di pane; tagliate la mollica a dadini di circa 1,5 centimetri. Tagliate i peperoncini a metà e togliete i semi. Tritateli finemente con un coltello. Sbucciate gli spicchi di aglio e tagliateli a metà. Mettete il pecorino in una ciotola.

Cuocere il pane

Scaldate l’olio in una padella antiaderente. Insaporite i dadini di pane nell’olio, un minuto per lato.

Fare i crostini

Dividete in tre parti i crostini. La prima parte versatela nel pecorino rigirandoli in modo che il formaggio aderisca bene al pane. Spolverizzate la seconda parte di crostini con metà peperoncino tritato. Rigirateli e spolverizzate con il restante peperoncino. Strofinate gli spicchi di aglio nei crostini rimasti.

Sistemateli in tre ciotole e servite ben caldi come accompagnamento alle zuppe di verdura o alle vellutate.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.