Crostata pere e mirtilli: un vero peccato di gola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:10

Cosa c’è di più buono di una fragrante pasta frolla che raccoglie la dolcezza del miele, la delicatezza della pera e il gusto intenso dei mirtilli? Un vero peccato di gola che conquisterà anche i vostri bambini. Ecco come preparare la crostata di pere e mirtilli.

Ingredienti

  • 300 grammi di farina integrale
  • 2 pere
  • 100 grammi di mirtilli
  • 4 cucchiai di miele
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • un limone non trattato
  • sale

Procedimento

Impastate la farina con l’olio, 3 cucchiai di miele, un pizzico di sale, la buccia grattugiata del limone e tanta acqua fredda quanto basta per ottenere una pasta abbastanza morbida. Formate una pallina, avvolgete in un telo inumidito e lasciate riposare per un’ora.

Nel frattempo lavate le pere, asciugatele, tagliatele a fettine nel senso della lunghezza e immergetele in acqua e limone in modo che non diventino scure.

Stendete la pasta in una sfoglia spessa un centimetro e con questa foderate una teglia rettangolare di 10×33 che avrete precedentemente unto con olio. Sistemate sulla pasta le pere e cuocete la crostata in forno già caldo a 200 gradi per 15 minuti. A questo punto unite i mirtilli mescolati con il miele rimasto e infornate per altri 5 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare e servite. Buon appetito.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.