Scossa di terremoto a largo di Lampedusa

Magnitudo d'intensità 3.8, l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha individuato l'epicentro a 3,8 chilometri di profondità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:27
Fonte Il Messaggero

Un terremoto di magnitudo 3.8 è stato registrato alle 21.14 nel mare di Sicilia. a una distanza di  31,2 chilometri a nord-est dell’isola di Lampedusa. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ha localizzato l’ipocentro a una profondità di 3,8 chilometri. Il sisma non è stato avvertito dalla popolazione e nessuna segnalazione di danni è arrivata al Dipartimento regionale della Protezione civile Sicilia.

Notizia in aggiornamento

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.