Le iniziative di Acli e Fap Roma in vista della Giornata Mondiale dei Nonni

Acli e Fap Roma nel mese di luglio daranno vita ad una serie di iniziative rivolte ai cittadini anziani e con fragilità, in vista della Giornata Mondiale dei Nonni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:04

In previsione della prima Giornata Mondiale dei Nonni e degli Anziani fortemente voluta da Papa Francesco che si celebrerà domenica 25 luglio le Acli di Roma in sinergia con la FapFederazione anziani pensionati – di Acli dedicano una serie di iniziative rivolte agli anziani, con l’obiettivo di dedicare a loro il mese di luglio.

Diverse iniziative per recuperare legami e relazioni

In particolare, queste iniziative, si pongono l’obiettivo di recuperare legami e relazioni che, a causa della pandemia, la quale ha acuito le difficoltà e la solitudine, risultano duramente provati. In questa cornice verranno poste in essere svariate iniziative, la prima in calendario, promossa con la collaborazione di Acli Artes Cosimelli e Nucleo Acli dipendenti comunali avente come titolo E..state al sicuro prevede diverse attività ed un servizio di accompagnamento mediante un taxi solidale per sottoporsi a vaccini e tamponi, uno sportello psicologico ed infine un corso dedicato all’utilizzo delle nuove tecnologie rivolto a cargiver ed anziani. in seconda istanza, il giorno mercoledì 21 alle 17:00, presso la sala Baldini della chiesa di Santa Maria in Portico in Campitelli vi sarà uno concerto di musica classica con diverse musiche, l’ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione.

Promuovere e valorizzare la tutela dei cittadini con fragilità

In conclusione, giovedì 22 luglio, è prevista l’iniziativa del Cantiere Roma dedicato proprio ad anziani in vista delle prossime elezioni amministrative che si svolgeranno nella capitale, con l’obiettivo di delineare le peculiarità future della città mediante il cosiddetto ascolto dal basso. al termine di questo momento di confronto verranno poste iniziative con l’obiettivo di promuovere e valorizzare la tutela dei cittadini con fragilità e gli anziani attivi.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.