Mogherini: Costruire uno Stato palestinese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:52

“Lady Pesc” entra prepotentemente sulla questione israelo-palestinese, mettendo in chiaro la necessità di dar seguito alla risoluzione 181 dell’Onu relativa alla costituzione di uno stato arabo. “Quello che serve – ha chiarito Federica Mogherini, Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza – non è solo il riconoscimento, ma la costruzione di uno Stato palestinese che possa vivere vicino a quello israeliano in pace e sicurezza”.

L’ex ministro degli Esteri ha assicurato il suo impegno per giungere presto a una chiara definizione di un programma condiviso da tutti gli attori interessati: “Stiamo lavorando ed io personalmente sono in contatto con il segretario Kerry, il presidente Abbas e con la parte israeliana, per vedere quali iniziative politiche e diplomatiche possono essere prese”.

“Il nostro sforzo – aggiunge Mogherini a margine del Consiglio degli Esteri europeo – sarà quello di capire cosa la Ue può fare per rimettere sui binari la prospettiva politica. Che al momento sembra non esserci, ma di cui abbiamo disperato bisogno per avere uno Stato palestinese, ma anche per Israele e la sua sicurezza”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.