Toninelli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

Non si comprendono il livore e le critiche espressi sui social nei confronti del ministro delle infrastrutture, Danilo Toninelli. Un mese fa lo hanno criticato perché, vestito da turista di mare, appena poche decine di ore dopo il crollo del Ponte Morandi, veniva esibito su un suo ‘social’ sorridente. Ora di nuovo lo contestano perché, ospite a ‘Porta a Porta’, ed insieme a Bruno Vespa, si permette di sorridere insistentemente di fronte al plastico del ponte della tragedia in questione. Ma insomma, è possibile in questo paese sorridere, anche di fronte a cose che evocano drammi? Se il ,inistro Toninelli è proprio portato a sorridere, può farlo senza suscitare critiche? Se una persona è proprio fatta così, non si capisce del perché si pretenda di cambiarla.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.