Papa: “Le parrocchie rispondano in modo creativo alle sfide di oggi”

Il messaggio di Papa Francesco per la II Assemblea nazionale di pastorale che si è aperta a Caracas, in Venezuela

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03
Papa Francesco (Immagine di repertorio. Copyright: Vatican News)

Le parrocchie “rispondano in modo creativo alle sfide attuali”: lo scrive Papa Francesco nel messaggio inviato ai 300 partecipanti della II Assemblea nazionale di pastorale che si è aperta ieri pomeriggio a Caracas, in Venezuela. Il messaggio è stato letto oggi, 9 luglio, in aula da mons. Ignazio Ceffalia, incaricato d’affari della nunziatura.

Il messaggio del Papa

Papa Francesco – si legge nel messaggio riportato dal Sir – ha incoraggiato ad “impegnarsi affinché ogni parrocchia, con l’impulso dello Spirito Santo, risponda con creatività alle sfide attuali”, fornendo “un significativo contributo perché i cristiani imparino a camminare e a lavorare insieme, in comunione”.

Il Papa ha invitato a non dimenticare che “la Chiesa è sinodale e deve essere sempre in uscita” perché “tutti si sentano coinvolti nella missione che il Signore ha loro affidato, da portare avanti, con decisione e giubilo, i loro impegni battesimali”. Ha inoltre esortato tutti ad esprimere “la bellezza di Dio, la sicurezza della sua compagnia e la pienezza della sua vicinanza”. Al termine del messaggio ha invocato l’intercessione della Madonna di Coromoto per “sostenere con la sua grazia la Chiesa pellegrina in Venezuela”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.