La teologia poetica di Dante Alighieri. Omaggio a Todi

Un percorso di eventi danteschi tra teologia e poesia. “Le Giornate di Dante” a Todi. Con il contributo di religiosi come i Frati Minori di Montesanto, le Figlie dell’Amore Misericordioso del santuario di Collevalenza e le Suore Clarisse di Civita Castellana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00
dante
Dante Alighieri

Dante teologo oltreché poeta. Undici giorni con Dante Alighieri. È l’omaggio di Todi. La città legata alla poesia nel segno di Jacopone commemora il più grande autore della letteratura italiana. Dante moriva nel settembre 1321. E a 700 anni dalla sua scomparsa dal 9 al 19 dicembre  si svolgeranno “Le Giornate di Dante” a Todi. Un percorso di eventi danteschi.Dante

Il lascito di Dante

A farsi promotrice della rassegna è l’associazione culturale “Medicinema”. Con il patrocinio del comune tuderte e della diocesi Orvieto-Todi. Tra le iniziative c’è la mostra “La gloria di Colui che tutto move. La felicità nel Paradiso di Dante”. L’esposizione si  sviluppa in 26 tappe iconografiche. Sotto i Voltoni dei Palazzi comunali di piazza del Popolo. Curata da Meeting Mostre 2021, mira alla riscoperta del “Paradiso” dantesco. Attraverso una messa in scena di quel cammino che è preludio alla visione finale di Dio.

Dante
Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, davanti a un ritratto di Dante

Lectura Dantis

Al centro della manifestazione la “Lectura Dantis” a cura di Luigi Boneschi. Forte il coinvolgimento del territorio. Per la presenza degli studenti del Liceo Jacopone di Todi. Oltre alle letture speciali di attori di teatro e di cinema. Come Michele Placido. Marta Bifano. Daniela Poggi. Riccardo Leonelli. Andrea Ortis. Marta Calzoni. Carla Carfagna. Stefano De Maio. Martina Gabrielli. Stefano Maria Grillo. E di protagoniste della poesia. Quali Zingonia Zingone. Ottavia Pojaghi Bettoni. Flaminia Colella. E il contributo di religiosi. Come i Frati Minori di Montesanto. Le Figlie dell’Amore Misericordioso del santuario di Collevalenza. E le Suore Clarisse di Civita Castellana.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.