Draghi per la morte di Abe: “Italia sconvolta”. Il cordoglio della UE

Il cordoglio della Ue. Von der Leyen: "Assassinio Abe sconvolge mondo intero". Michel: "Profondo rammarico". Borrell: "Ue al fianco del Giappone"

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:34
Roma 24/11/2021 - conferenza stampa misure contrasto Covid-19 / foto Pool/Insidefoto nella foto: Mario Draghi

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, esprime il più profondo cordoglio del Governo e suo personale per la morte di Shinzo Abe. L’Italia è sconvolta per il terribile attentato, che colpisce il Giappone, il suo libero dibattito democratico. Abe è stato un grande protagonista della vita politica giapponese e internazionale degli ultimi decenni, grazie al suo spirito innovatore, alla sua visione riformatrice. L’Italia si stringe ai suoi cari, al Governo e all’intero popolo giapponese. Lo fa sapere Palazzo Chigi.

Di Maio: scioccante la morte di Abe, siamo vicini al Giappone

“Vicino alle Istituzioni e al popolo giapponese per la morte dell’ex Primo Ministro Shinzo Abe. Una notizia scioccante. A loro va tutta la nostra solidarietà, la stessa che ho già espresso alla delegazione del Giappone qui al G20 di Bali”. E’ il tweet del ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

Von der Leyen: “Assassinio Abe sconvolge mondo intero”

“È venuta a mancare una persona meravigliosa, un grande democratico e un campione dell’ordine mondiale ultilaterale. Sono in lutto con la sua famiglia, i suoi amici e tutto il popolo giapponese. Questo brutale e vile assassinio di Shinzo Abe sconvolge il mondo intero.” Lo scrive in un tweet la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen.

Michel: “Profondo rammarico per Abe, assassinio inconcepibile”

“È con profondo rammarico che ho appreso della scomparsa di Shinzo Abe. Non capirò mai la brutale uccisione di questo grande uomo. Giapponesi, gli europei sono in lutto con voi. Le mie più sincere condoglianze alla moglie e alla famiglia”. E’ quanto scrive in un tweet il presidente del Consiglio Ue, Charles Michel.

Borrell: “Ue al suo fianco in questa fase dolorosa”

“Sono profondamente scioccato dall’attacco contro Shinzo Abe. I nostri pensieri sono con lui e la sua famiglia. L’Ue è pienamente solidale con il Giappone in questi momenti dolorosi”. Lo ha scritto su Twitter l’alto rappresentante per la politica estera Ue Josep Borrell.

Stoltenberg (NATO): “Profondo shock per attacco ad Abe”

Il Segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, si è detto oggi “profondamente scioccato” dall’attacco “atroce” all’ex premier giapponese Shinzo Abe e ha assicurato che l’Alleanza, di cui Tokyo è uno stretto alleato, “è al fianco” dei giapponesi e del loro governo. “Profondamente scioccato dall’atroce attacco a Shinzo Abe mentre si rivolgeva agli elettori. I miei pensieri sono rivolti a lui e alla sua famiglia. La Nato è al fianco del popolo del nostro stretto partner, il Giappone, e del suo primo ministro Fumio Kishida”, ha scritto Stoltenberg su Twitter.

Putin: “Una perdita irreparabile”

Cordoglio anche da fuori UE. Il presidente russo Vladimir Putin ha definito una “perdita irreparabile” la scomparsa dell’ex premier giapponese Shinzo Abe. “Vi auguro coraggio di fronte a questa pesante perdita irreparabile”, ha scritto Putin in un telegramma di condoglianze alla madre e alla vedova di Shinzo Abe, secondo quanto ha reso noto il Cremlino. “I bei ricordi di quest’uomo straordinario rimarranno per sempre nei cuori di coloro che lo hanno conosciuto”, ha aggiunto Putin.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.