Il castello di Erode

Ogni singolo personaggio o dettaglio che anima e descrive la notte più bella dell’anno, quella in cui nasce Gesù, racconta la storia di tutti noi: quella simbolica di un'umanità senza tempo che va ad omaggiare Gesù Bambino e quella reale, che portiamo con noi anno dopo anno. Chi infatti non ha mai avuto il suo personaggio preferito? Chi non ha un ricordo...

I Re Magi

Ogni singolo personaggio o dettaglio che anima e descrive la notte più bella dell’anno, quella in cui nasce Gesù, racconta la storia di tutti noi: quella simbolica di un'umanità senza tempo che va ad omaggiare Gesù Bambino e quella reale, che portiamo con noi anno dopo anno. Chi infatti non ha mai avuto il suo personaggio preferito? Chi non ha un ricordo...

San Giuseppe

Ogni singolo personaggio o dettaglio che anima e descrive la notte più bella dell’anno, quella in cui nasce Gesù, racconta la storia di tutti noi: quella simbolica di un'umanità senza tempo che va ad omaggiare Gesù Bambino e quella reale, che portiamo con noi anno dopo anno. Chi infatti non ha mai avuto il suo personaggio preferito? Chi non...

La Mangiatoia

Ogni singolo personaggio o dettaglio che anima e descrive la notte più bella dell’anno, quella in cui nasce Gesù, racconta la storia di tutti noi: quella simbolica di un'umanità senza tempo che va ad omaggiare Gesù Bambino e quella reale, che portiamo con noi anno dopo anno. Chi infatti non ha mai avuto il suo personaggio preferito? Chi non...

Giornata del Migrante Ignoto: una petizione virale che ha bisogno anche del tuo sostegno

FIRMA LA PETIZIONE SU CHANGE.ORG Migliaia di firme raccolte e tanto sostegno, segno evidente che la sensibilità degli uomini sul dramma delle migrazioni è più forte del sentimento di indifferenza nei confronti di chi affronta la difficile prova del viaggio e di chi, nel percorso, scompare in tombe d'acqua senza nome. Tanto è stato fatto, grazie al quotidiano contributo di moltissime...

Istituire la Giornata del Migrante Ignoto

Illustrissimi Sua Santità Papa Francesco, Antonio Guterres, David Sassoli, Giuseppe Conte, vi ricordate di Aylan Kurdi, il bambino di tre anni con maglietta rossa e pantaloncini blu riverso sulla spiaggia in Turchia? La sua foto ha fatto il giro del mondo, ma non ci ha insegnato niente. Vi ricordate il ragazzino di 14 anni che viaggiava verso l’Italia con la...

Don Buonaiuto dona il nuovo libro “Donne crocifisse” al Presidente della Repubblica

Èstata una giornata importante per don Aldo Buonaiuto, sacerdote dell'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, impegnato in prima linea nella battaglia volta a scardinare le donne dallo sfruttamento sessuale. All'indomani dell'uscita del suo libro 'Donne Crocifisse, La vergogna della tratta raccontata dalla strada', edito da Rubbettino, e nel giorno in cui le Nazioni Unite ricordano i numeri spaventosi della tratta sessuale, don...

Una Santa Pasqua, In Terris festeggia grazie a te

Carissimo amico e lettore, anche quest'anno In Terris celebra la Santa Pasqua di Resurrezione, un momento di profonda riflessione ma, soprattutto, una nuova occasione per ringraziare il Signore per la vita passata attraverso questo quotidiano. Uno strumento che, ormai da cinque anni, si propone come veicolo di un'informazione che aspira a guardare i propri lettori negli occhi, in un confronto continuo e prolifico fatto...

Nel 2019 In Terris ha bisogno del tuo sostegno

Carissimo amico e lettore, In Terris si appresta a vivere il suo quinto Capodanno. Un momento di gioia e riflessione, nel quale riscoprire i valori cristiani della vita, della famiglia e della solidarietà. Ne parliamo tutti i giorni sul nostro quotidiano, cercando di veicolare un messaggio positivo capace di rappresentare un’alternativa (un altro modo di vivere e pensare) a quei...

I successi e le novità di In Terris

Gentile lettore, in occasione del periodo dedicato alla vacanza e al riposo, ci tengo a ringraziati per la tua presenza e fiducia riposta nel nostro quotidiano In Terris. Un grazie particolare ai benefattori che ci sostengono, a partire dai piccoli donatori che contribuiscono a rendere possibile questo progetto editoriale realizzato anche per valorizzare giovani ma validi giornalisti. È il quarto anno di vita...

Un’Italia a due velocità. Ed ecco perché il sud è sempre...

La quarantena per l’epidemia di coronavirus ha fatto emergere una drammatica diseguaglianza nell’accesso alla rete tra i giovani del nord e del sud d’Italia....