I NUOVI CROCIFISSI

In questo periodo di guerre definite impropriamente “di religione”, il simbolo della Croce torna a mostrarsi in tutta la sua forza. L’uccisione dei cristiani copti trucidati dall’Isis mentre invocavano il nome di Cristo rappresenta l’essenza stessa del martirio. Dopo duemila anni le logiche del mondo non sembrano essere cambiate. Ma anche la nostra società, apparentemente cristiana ma spesso pervasa da...

RIPARTIRE DALLA DOMENICA DELLE PALME

De Passione Domini (della Passione del Signore) è il nome con cui è anche conosciuta nel Rito Romano la Domenica delle Palme. Qualunque credente conosce la storia di questa ricorrenza; a una settimana dalla Pasqua si ricorda l’ingresso messianico di Gesù di Nazareth a Gerusalemme come figura futurorum della sua gloria immortale. In quella scena – riproposta da decine...

NEGLI ABISSI DEL DEEP WEB

Macellare corpi umani, stabilire quale sarebbe il modo migliore per cucinare una determinata persona… Non è la trama di un film horror, e forse sarebbe meglio; perché c’è uno spazio profondo nella rete dove tutte le atrocità, le nefandezze sono a portata di clic. Certo non è così facile come digitare una parola su Google, ma il deep web...

COME SCONFIGGERE I DEMONI

L'inganno più sottile del Maligno è indurre a pensare che lui non esista. Il diavolo invece c'è e agisce: lo ripete spesso Papa Francesco. Ne parliamo con chi è in prima linea per aiutare le sue vittime. Papa Francesco sull'esistenza del maligno ha le idee chiare: «Hanno voluto farci credere che il diavolo fosse un mito, una figura, un’idea,...

DECLASSATI

La profonda ipocrisia dell’Europa politica consiste nel criticare ogni forma di fondamentalismo e nel contempo rifiutare lo sue radici storiche, che affondano nel cristianesimo. Una fede mai difesa e troppo spesso declassata, emarginata. Col risultato di agevolare quello stesso proselitismo estremo che diciamo di voler combattere. Come aprire le porte del fortino e poi lagnarsi dell’invasione dall’esterno. Attoniti assistiamo alle...

DUE ANNI DI PONTIFICATO LE VOLTE CHE IL PAPA HA SPIAZZATO IL MONDO

E' un Papa rivoluzionario, amato e seguito soprattutto dai giovani di tutte le età, quello che oggi festeggia i due anni dall’elezione al Soglio Petrino. La scelta del nome Francesco, il santo poverello di Assisi, già da sola ha rappresentato un punto di discontinuità rispetto ai suoi predecessori. La gente comune ha cominciato a conoscerlo come il Pontefice capace...

PER LE DONNE DIMENTICATE

Tra una mimosa e un regalo si può dimenticare il senso della Festa internazionale della Donna. Non si tratta solo di un omaggio alla bellezza, all’amore provato nei confronti di mogli e fidanzate ma di un momento di riflessione sulla condizione femminile nel mondo. La sua origine affonda nello sfruttamento lavorativo di inizio ‘900, storie di povertà, soprusi e...

La discriminazione al contrario E IL DECRETO INFLUENZATO

La polemica che in questi giorni sta investendo l’ospedale romano San Camillo è il tipico esempio di come in Italia si guardi quasi sempre il dito e non la Luna. Partiamo dal principio: lo scorso novembre l’azienda sanitaria ha indetto un concorso per l’assegnazione di un incarico quinquennale da primario del reparto di Ostetricia e Ginecologia. Con la prima scrematura,...
Italia

Italia, su la testa

L’ambiente è sereno nonostante lo tsunami del dopo Spagna, quel risultato pesantissimo che pesa come un macigno sulle spalle degli azzurri. Ma domani serve...