News POVERTÀ

VENERDÌ 12 APRILE 2019, IN TERRIS

Italia: pochi fondi per "aiutarli a casa loro"

Ocse: nel 2018 stanziato lo 0,23% del reddito nazionale, nel 2017 era lo 0,30%

REDAZIONE
Aiuto allo sviluppo
"A
iutiamoli a casa loro" viene ripetuto come un mantra, considerando il sostegno alle popolazioni più povere nel loro Paese un espediente per contrastarne l'emigrazione di massa. L'Italia, tuttavia, spende pochi fondi per gli aiuti ai Paesi in via di sviluppo. La tendenza a tagliare sugli aiuti allo sviluppo è diffusa in tutto l'Occidente, ma il nostro Paese indossa la maglia nera. Lo rivela l'Ocse negli ultimi dati pubblicati. Primo calo dal 2012 Come si...
DOMENICA 07 APRILE 2019, IN TERRIS

Birmania, il 30% della popolazione è povera

Il dossier presentato dalla leader Auung San Suu Kyi fa il quadro: "Un uomo mi ha detto: 'Sto morendo di fame'"

REDAZIONE
Birmani in condizioni di povertà
C
irca il 30 per cento della popolazione della Birmania vive sotto la soglia della povertà, che è più accentuata nelle aree rurali e un po' meno in quelle urbane. E' quanto si apprende dalle nuove statistiche, presentate dalla leader del Paese asiatico, la Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi, citata dal Myanmar Times, che afferma di essere "rattristata". Il quotidiano locale riporta anche un episodio raccontato dalla "consigliera di Stato"...
SABATO 30 MARZO 2019, IN TERRIS

Pro e contro del reddito di cittadinanza

LUCA LIPPI
Portale del governo sul Reddito di cittadinanza
M
opo la conversione in legge del "Decretone", occorre fare alcune considerazioni sulla effettiva utilità del reddito di cittadinanza. È stato detto tutto e il suo contrario sull’argomento, inducendo i promotori a limare e aggiustare alcune particolarità soprattutto nella seduta del 21 marzo ultimo scorso a Montecitorio. Un restyling ha coinvolto, in particolare, il capo I del decreto. Cade definitivamente il controllo sulle spese da parte dello Stato...
MARTEDÌ 12 MARZO 2019, IN TERRIS

E' allarme povertà

Oxfam: oltre l'80% della popolazione sotto la soglia d'indigenza

EDITH DRISCOLL
Macerie in Siria
O
ltre l'80% dei siriani vive sotto la soglia di povertà. Mentre sono 11,7 milioni le persone che in questo momento "dipendono dagli aiuti umanitari per andare avanti un giorno dopo l'altro". E' l'allarme lanciato da Oxfam e Danish Refugee Council alla vigilia dell'ottavo anniversario dell'inizio della guerra in Siria e in occasione della conferenza sulla crisi in programma a Bruxelles dal 12 al 14 marzo.  Il rapporto Tra i dati più...
DOMENICA 10 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Povertà: il reddito di cittadinanza non è la soluzione

LUCA LIPPI
Un povero
I
l reddito di cittadinanza non può essere una soluzione finché il governo non prende in mano la totale guida del Paese. Nessuna demonizzazione del provvedimento, anzi, ma solamente una sottolineatura: il reddito di cittadinanza può essere esclusivamente una "misura ponte" verso una soluzione macro più equa e strutturata, necessaria a ridurre le diseguaglianze di natura sociale, economica, geografica, culturale e reddituale. Quello che passa nella...
MERCOLEDÌ 23 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Quell'elite che controlla le ricchezze del pianeta

Un responsabile di Oxfam Italia: "La globalizzazione crea diseguaglianze". E intanto c'è il Forum di Davos

FEDERICO CENCI
La netta separazione fra metropoli e baraccopoli
C
orreva l’anno 1968, epoca di contestazioni e di illusioni di cambiamento, quando il sociologo americano Robert K. Merton affermava: “A chi ha sarà dato e sarà nell’abbondanza; a chi non ha sarà tolto anche quello che ha”. Parole che sembrano quantomai profetiche oggi, cinquantuno anni dopo, leggendo l’ultimo Rapporto Oxfam su povertà e diseguaglianze uscito in concomitanza con l’apertura del Forum economico di Davos. Secondo lo...
LUNEDÌ 21 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Disuguaglianza economica nel mondo in crescita

Le fortune dei super-ricchi sono aumentate del 12% lo scorso anno

MILENA CASTIGLI
Povertà in Italia
L
a disuguaglianza sociale nel mondo è al limite della tollerabilità. Lo denuncia l'ultimo rapporto Oxam intitolato “Bene pubblico o ricchezza privata?”, diffuso oggi alla vigilia del meeting annuale del Forum economico mondiale di Davos. Il rpeort sottolinea come sia in aumento il gap tra ricchi e poveri nel mondo. Superricchi Secondo Oxfam, le fortune dei super-ricchi sono aumentate del 12% lo scorso anno, al ritmo di 2,5 miliardi di...
MARTEDÌ 08 GENNAIO 2019, IN TERRIS

"Italia in fortissimo ritardo su contrasto alla povertà”

Il nostro Paese investe molto meno per l’esclusione sociale rispetto ai Paesi Ue

MILENA CASTIGLI
Povertà diffusa in Italia
"L'
Italia è in fortissimo ritardo sul contrasto alla povertà”. E' l'allarme lanciato dal Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (Cnel) nel documento di Osservazioni e proposte su “Povertà, disuguaglianze e inclusione”. Il testo evidenzia come, rispetto ai Paesi Ue, l’Italia investa molto meno per l’esclusione sociale rispetto al proprio Pil (0,77% contro 1,8 %), per la famiglia ed i minori (5,98% contro 8,08%) e per...
LUNEDÌ 17 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Israele: la povertà diventa emergenza

Oltre un milione di bambini e 1,3 milioni di adulti si trovano in condizioni di indigenza

ALBERTO TUNO
Israele: un povero
O
ltre un milione di bambini israeliani e 1,3 milioni di adulti vivono in condizioni di povertà. Lo rivela un rapporto condotto da "Latet", una organizzazione non governativa locale. Secondo lo studio, diffuso dalla stampa locale, un quarto degli israeliani si trova in difficoltà economiche di vario genere e vive sotto la soglia di indigenza. Un terzo dei giovanissimi salta minimo un pasto al giorno. Il 5,7% dei bambini raccoglie cibo dalla strada o dalla...
GIOVEDÌ 06 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Resta l'allarme povertà

Nel 2017 un italiano su 4 si trovava al di sotto della soglia d'indigenza

ALBERTO TUNO
Un povero
N
el 2017 un italiano su 4 (il 20,3%) risultava a rischio di povertà e il 10,1% si trovava in condizioni di grave deprivazione materiale. E' quanto rileva l'Istat nel report sulle "Condizioni di vita, reddito e carico fiscale delle famiglie" relativo allo scorso anno, spiegando che complessivamente la popolazione a rischio è pari al 28,9%, in diminuzione rispetto al 30,0% del 2016. Dettaglio Nello specifico, sottolinea l'Istat, il 20,3% dei...
NEWS
Un boccale dell'ex filanda
SAN FRANCESCO

Friar: l'ex filanda francescana che offre birra e serenità

Il "locale" di Monza gestito dai frati che permette a tanti giovani di conoscersi
Inter-Roma 1-1. Un contrasto fra Nainggolan e Dzeko
SERIE A

ElSha, poi Perisic: Inter-Roma è pari

Nella giornata dell'ottavo scudetto consecutivo bianconero, la lotta Champions si accanisce: 1-1 a San Siro
Uova di Pasqua

Una Santa Pasqua, In Terris festeggia grazie a te

Per continuare la nostra missione chiediamo un piccolo gesto di solidarietà e amicizia
Giuseppe Conte
CASI SIRI E ARATA

Pd, mozione di sfiducia al governo Conte

L'annuncio del capogruppo dem al Senato, Marcucci: "Chiarimenti sulla reale salute della coalizione"
Il passaggio del ciclone Idai in Mozambico
MOZAMBICO

Unicef: istruzione a rischio per 300mila bambini

Il ciclone Idai si è abbattuto nell'Africa centro-orientale in marzo provocando oltre 400 morti
Gilet gialli a Parigi
LA PROTESTA

Gilet gialli in piazza, scontri a Parigi

Tornano a sfilare i dimostranti, tensioni fra Polizia e black-bloc a Place de la Republique: 126 fermi