News PETROLIERA

SABATO 17 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Gli Usa chiedono il sequestro di una petroliera iraniana

Le accuse alla Grace 1 sono di violazioni delle sanzioni contro la Siria e legami con il terrorismo. La nave era stata appena rilasciata da Gibilterra

LORENZO CIPOLLA
P
er mare o per vie legali, continua la guerra delle petroliere tra gli Stati Uniti e la repubblica islamica dell’Iran. Venerdì 16 agosto il Dipartimento di Giustizia americano ha emesso un mandato per la confisca del petrolio e del denaro a bordo della petroliera iraniana Grace 1. Per gli Usa la nave farebbe parte di un piano per scavalcare la sanzioni americane imposte alla Siria, con la collaborazione delle Guardia armate della Rivoluzione iraniane. Nello stesso giorno la nave...
DOMENICA 04 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Iran, altro cargo sequestrato dai pasdaran

Ancora tensione nel Golfo Persico: fermata una petroliera straniera, arrestato l'equipaggio

DM
Il sequestro della MT Riah
E'
quasi una partita a scacchi quella che si sta giocando nel Golfo Persico, con la non trascurabile differenza che, al posto delle pedine, a essere mosse e tolte dalla scacchiera sono grosse navi cargo, dietro le quali stazionano enormi interessi commerciali. Per questo la notizia diffusa da Farsnews e ripresa dalla Bbc di un nuovo sequestro operato dai pasdaran iraniani di una petroliera straniera nelle acque del Golfo ha immediatamente fatto il giro del mondo, accompagnata dalle parole dei...
GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Teheran sequestra una petroliera straniera

L'annuncio arriva via tv dai Pasdaran: "A bordo un milione di litri di carburante". Non è chiaro a quale Paese appartenga

DM
Stretto di Hormuz
N
on si è ancora sciolto il nodo per quanto accaduto nello Stretto di Hormuz che, in Iran, sembra in procinto di scoppiare un nuovo caso petrolio: le tv di Teheran hanno fatto sapere, infatti, che le autorità hanno disposto il sequestro di una petroliera straniera (con un equipaggio di 12 persone). Al momento, non si conosce la nazionalità della nave (e quindi né dei suoi marinai) ma, secondo quanto fatto sapere dai Pasdaran, il caso sarebbe ora in mano alla...
MERCOLEDÌ 17 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Petroliera degli Emirati Arabi "scortata" dall'Iran

Sale ancora la tensione tra Teheran e la comunità internazionale, Stati Uniti in testa

GIUSEPPE CHINA
Una petroliera
N
on è un periodo facile per le petroliere. Alleanze e contrasti della comunità di internazionale da circa un mese trasferiscono le strategie di politica estera su questi giganti del mare. L'ultimo caso coinvolge un'imbarcazione degli Emirati Arabi Uniti che è stata rimorchiata dall'Iran in suo porto durante l'attraversamento dello Stretto di Hormuz. Da Teheran, attraverso il Ministero degli Esteri, hanno fatto sapere che la nave era in panne, dunque...
GIOVEDÌ 11 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Sequestrata la petroliera iraniana Grace 1

Arrestati il comandante e il suo vice dalla magistratura di Gibilterra

GIUSEPPE CHINA
La Grace 1
S
embra il finale di una lunga partita a scacchi, che viene giocato principalmente da Iran ed Inghilterra, ma in realtà coinvolge le principali potenze della comunità internazionale. È il caso del Grace 1, petroliera iraniana bloccata a Gibilterra nelle acque territoriali spagnole. La magistratura del territorio d'Oltremare del Regno Unito ha convalidato il sequestro dell'imbarcazione che è sospettata di trasportare petrolio verso la Siria, in violazione degli...
VENERDÌ 05 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Londra blocca petroliera, Iran: "Liberazione immediata"

Teheran: "Atto di pirateria. Era in acque internazionali"

MILENA CASTIGLI
La petroliera iraniana bloccata a Gibilterra
T
ensione diplomatioca tra Iran e Gran Bretagna. La Repubblica islamica ha infatti chiesto a Londra la "liberazione immediata" della sua petroliera, la Grace 1, bloccata da ieri nello stretto di Gibilterra perché sospettata dalle autorità locali di trasportare greggio verso la raffineria di Banyas in Siria, in violazione delle sanzioni Ue. Lo riferisce il ministero degli Esteri iraniano, che spiega di aver trasmesso il messaggio all'ambasciatore britannico a...
DOMENICA 14 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Affondata petroliera iraniana: nessuna speranza per i dispersi

Si teme il disastro ambientale: trasportava 136mila tonnellate di greggio

MILENA CASTIGLI
La petroliera iraniana Sanchi in fiamme
E'
infine affondata la petroliera iraniana Sanchi che il 6 gennaio scorso era entrata in collisione con un mercantile nel Mar della Cina provocando una disatrosa esplosione e il successivo incendio del greggio. Le cause dello scontro, avvenuto a circa 250 chilometri a largo delle coste di Shanghai, sono al momento ancora sconosciute. Nessuna speranza Tre i corpi recuperati, 29 i marinai dispersi. Delle 32 persone a bordo della petroliera, 30 erano iraniane e 2 originarie del Bangladesh. Per...
DOMENICA 03 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Petroliera urta un peschereccio: 13 morti

L'incidente al largo di Incheon: 2 i dispersi e 7 tratti in salvo. L'imbarcazione è affondata

REDAZIONE
Il peschereccio capovolto
U
no schianto tragico quello avvenuto al largo di Incheon, in Corea del Sud: una petroliera di grandi dimensione ha urtato un peschereccio, provocando la morte di 13 persone anche se, al momento, il bilancio è solo provvisorio. Fra i membri dell'equipaggio, infatti, ci sono anche due persone disperse tra le quali potrebbe esserci il comandante dell'imbarcazione. Finora, in sette sono stati tratti in salvo: in totale, sul peschereccio si trovavano 22 pescatori. Il piccolo scafo, a...
NEWS
Italia-Armenia 9-1. Il gruppo azzurro festeggia Jorginho - Foto © Twitter
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Italia dieci bellezze, l'Armenia è annientata: 9-1

Non c'è partita al Barbera: gli Azzurri chiudono a punteggio pieno. Doppiette per Immobile e Zaniolo, prima gioia per...
Silvia Romano
IL CASO

Silvia Romano, gli sviluppi a un anno dal rapimento

Prime voci sulla giovane volontaria italiana che, secondo la Procura, sarebbe in mano a un gruppo di jihadisti somali
EDUCAZIONE

Scuola, riaprire il tavolo sul costo standard di sostenibilità

Il punto al convegno "Autonomia, parità e libertà di scelta educativa in Italia promosso da USMI E CISM
Palazzo Montecitorio
IL PUNTO

Politica

ad alta tensione

Il dossier ex Ilva, lo ius soli e gli emendamenti alla manovra. Il dibattito nella maggioranza, le critiche dell'opposizione
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Bibbia e web

L’altolà del Papa alla web-dittatura

Tra la Chiesa e la Rete nulla sarà più come prima. Sulla protezione dei minori Papa Francesco ha tolto...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...