News GIOVANNI PAOLO RAMONDA

LUNEDÌ 12 MARZO 2018, IN TERRIS

"Convertire le fabbriche di armi per il benessere sociale"

Lo chiede Giovanni Ramonda (Apg23) per la festa patronale del servizio civile

REDAZIONE
Servizio civile Anpas
S
i celebra oggi san Massimiliano di Tebessa, martire a 21 anni nel 295 d.C. per obiezione di coscienza alle armi e “patrono” del servizio civile. Per l'occasione a Sotto il Monte Giovanni XXIII (Bergamo) si sono radunati oltre 400 volontari in servizio civile, provenienti da tutta Italia, per l'annuale Tavolo ecclesiale sul servizio civile, che riunisce 18 organismi, organizzazioni ed associazioni cattoliche tra cui Caritas italiana, Acli e Focsiv. Ramonda:...
MARTEDÌ 27 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

Papa Giovanni XXIII: ecco i punti di accoglienza per i senzatetto

L'Associazione fondata da don Benzi ha moltiplicato il suo abituale impegno nel prendersi cura delle persone senza dimora

REDAZIONE
L'
ondata di freddo siberiano ha raggiunto l'Italia stringendola, da nord a sud, in una morsa di gelo e neve che ha già causato la prima vittima: un clochard è deceduto a Milano, nei pressi della Stazione centrale. L'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, proprio per far fronte a questa emergenza freddo, ha moltiplicato il suo abituale impegno nel prendersi cura delle persone senza dimora, in collaborazione con le istituzioni e le associazioni che operano sul...
GIOVEDÌ 22 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

Ramonda (Apg23): "Il Governo approvi la riforma"

L'appello a Gentiloni affinché il decreto sia votato prima della fine della legislatura

REDAZIONE
Carcere
"C
hiediamo che il Governo approvi il decreto legislativo che modifica le norme sull'ordinamento penitenziario. Pochi giorni fa ho spedito una lettera al premier Gentiloni chiedendo di non disperdere il lavoro fatto in questi ultimi anni. Ci auspichiamo che questo avvenga entro la fine della legislatura". Questo il commento di Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, in merito alle dichiarazioni di Paolo Gentiloni secondo cui “il...
MERCOLEDÌ 24 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Si è spento don Mino, il confessore di don Benzi

Il cordoglio di Ramonda dell'Apg23 che ricorda il sacerdote "innamorato di Dio e amico dei poveri"

REDAZIONE
Don Mino Flamigni
"I
l suo sorriso umile e sincero ci ha accompagnato sempre in questi 50 anni di vita della Comunità Papa Giovanni XXIII. Da parte mia va a Don Girolamo un grazie particolare, perché devo a lui l'incontro con la Comunità. Sacerdote, confessore di don Oreste, era un innamorato di Dio e amico dei poveri: Don Mino ha insegnato a noi tutti il valore della preghiera e dell’importanza della Parola di Dio. Oggi abbiamo un santo in più in Paradiso; don Mino intercede...
DOMENICA 19 NOVEMBRE 2017, IN TERRIS

“Questi sono i veri tesori della Chiesa”

GIOVANNI PAOLO RAMONDA
Beato Angelico, S. Lorenzo distribuisce le ricchezze della Chiesa ai poveri
N
ei giorni scorsi si è respirato un clima di trepidante attesa nelle sedi di tutta Italia della nostra Comunità. E non poteva essere altrimenti, visto che oggi in Aula Paolo VI in Vaticano, persone senza fissa dimora accolte nelle “Capanne di Betlemme” di Apg23 - case dedicate ai senza fissa dimora - sono ospitati per partecipare a un pranzo festivo con Papa Francesco. La “Giornata mondiale dei Poveri” indetta dal Santo Padre ci fa risalire alle radici...
MERCOLEDÌ 15 NOVEMBRE 2017, IN TERRIS

Una "Casa Papa Francesco" per accogliere le vittime della tratta

Dopo il gesto di solidarietà legato alla vendita di una Lamborghini, l'Apg23 intitola al Santo Padre una sua struttura

REDAZIONE
© Servizio Fotografico L'Osservatore Romano
"Q
uesta donazione andrà a sostenere le attività di Apg23 contro la tratta delle giovani donne e per la loro liberazione dalla schiavitù della prostituzione. Rivolgo un immenso grazie a Papa Francesco per avere a cuore gli ultimi e gli scartati". Questo il commento di Giovanni Paolo Ramonda , Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, alla notizia della scelta di Papa Francesco di destinare alla Comunità di don Benzi una parte del...
GIOVEDÌ 05 OTTOBRE 2017, IN TERRIS

Corte di Cassazione riconosce Apg23 parte civile nei processi contro la tratta

Lo ha stabilito l'Alta Corte. Ramonda: "Sentenza storica". Don Aldo Buonaiuto: "Ci incoraggia"

REDAZIONE
La Corte di Cassazione ha confermato il riconoscimento della Comunità Papa Giovanni XXIII come parte civile lesa in un processo per tratta di esseri umani. Lo ha stabilito la sentenza n. 50066 del 4 ottobre 2017, nella quale l’Alta Corte conferma le sentenze di condanna dei gradi precedenti, come stabilito dalla Corte di Assise di Frosinone, e contestualmente riconosce la Comunità di don Benzi come parte civile nei processi per reati di tratta di esseri...
VENERDÌ 15 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

Firenze: multe e arresti per i clienti delle prostitute

L'ordinanza del sindaco Nardella trova l'appoggio della Comunità Papa Giovanni XXIII, che da tempo promuove l'iniziativa "Questo è il mio corpo"

REDAZIONE
Firenze: multe e arresti per i clienti delle prostitute
Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha deciso di contrastare fattivamente lo sfruttamento della prostituzione. Con un'ordinanza firmata ieri, infatti, ha ordinato di colpire i clienti delle prostitute che presenziano sui marciapiedi del capoluogo toscano. Le sanzioni Le nuove misure sono operative da oggi, 15 settembre. Chi verrà fermato sul territorio di Firenze in compagnia di una lucciola sarà punibile con l'arresto fino a tre mesi e con sanzioni che possono arrivare anche fino a 206...
MERCOLEDÌ 13 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

L'AFFRONTO ALLA "PACEM IN TERRIS" DI GIOVANNI XXIII

SIMONE PELLEGRINI
L'AFFRONTO ALLA
"...Per cui giustizia, saggezza e umanità domandano che venga arrestata la corsa agli armamenti, si riducano simultaneamente e reciprocamente gli armamenti già esistenti, si mettano al bando le armi nucleari". Così recita l'enciclica Pacem in Terris, redatta da Giovanni XXIII nel 1963, in piena guerra fredda e con la minaccia che si scatenasse un conflitto con armi atomiche su scala globale. Patrono dell'Esercito italiano Quelle parole profetiche hanno reso Papa Roncalli un'icona di pace,...
LUNEDÌ 03 LUGLIO 2017, IN TERRIS

Caso Charlie Gard. Anche Trump offre aiuto alla famiglia del piccolo

Il presidente comunica la disponibilità degli Usa attraverso un tweet. Pronti ad accogliere il neonato inglese anche gli ospedali "Gemelli" e "Bambino Gesù"

FEDERICO CENCI
Caso Charlie Gard. Anche Trump offre aiuto alla famiglia del piccolo
Ora giunge anche il sostegno di Trump. Cresce di ora in ora la mobilitazione internazionale in favore di Charlie Gard, il bambino inglese di dieci mesi affetto da una rara malattia genetica e ricoverato al Great Ormond Street Hospital di Londra. Dopo il pronunciamento della Corte europea dei diritti umani, che ha autorizzato i medici a staccare le spine che tengono in vita il piccolo giacché considerato inguaribile, il caso ha assunto dimensioni internazionali. Fissato in un primo...
NEWS
Dorothea Wierer
COPPA DEL MONDO

Biathlon, trionfo per Dorothea Wierer

L'altoatesina conquista la Coppa generale, è la prima in assoluto per l'Italia. Lisa Vittozzi (2a) completa il...
La Viking Sky in balia delle onde
NORVEGIA

La Viking Sky attracca a Molde

Incubo finito: tutti in salvo i 1300 passeggeri, 460 evacuati con gli elicotteri
Xi Jinping
LA VISITA

Xi a Palermo, un'eredità reciproca

Il presidente cinese vola nel Principato di Monaco dopo una giornata intensa in Sicilia: "Aumenteranno i turisti...
Il piatto finito
LA RICETTA DEL WEEKEND

Pennette panna e gamberetti: giocare facile a tavola

Bastano pochi ingredienti per realizzare un piatto da consumare da soli o in famiglia
Rafi Eitan
ISRAELE

Addio a Rafi Eitan, catturò Eichmann

La leggenda del Mossad si è spenta a 92 anni. Pose fine alla latitanza dell'ex SS
Italia-Finlandia 2-0. L'esultanza degli Azzurri dopo la rete di Barella
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

La giovane Italia parte forte: Barella-Kean, Finlandia k.o.

Gli Azzurri s'impongono 2-0 alla Dacia Arena. Qualcosa da sistemare ma la strada è giusta. Esordio per Zaniolo