Rosario Livatino, un modello di magistrato

Il 21 settembre 1990 Rosario Angelo Livatino veniva ucciso mentre, a bordo della sua utilitaria, dalla propria abitazione, a Canicattì, si recava al lavoro al Tribunale di Agrigento. Dopo qualche giorno, il 3 ottobre, avrebbe compiuto 38 anni. Proclamandolo beato, il 9 maggio 2021, la Chiesa ha reso un dono grande ai fedeli, e in particolare alla comunità dei...

Il razzismo, figlio di solitudine e vuoto interiore

Il 10 agosto un uomo di 41 anni, dopo aver concluso una giornata di duro lavoro, si apprestava a tornare a casa. L’uomo, di origini senegalesi, ha incontrato alla stazione ferroviaria di Carnate, in provincia di Monza, due noti trapper che per il solo fatto che fosse immigrato lo hanno picchiato, derubato e minacciato dicendogli: “Vogliamo ammazzarti perché sei...

L’impegno per l’uguaglianza di opportunità e contro l’abbandono

In questo periodo storico estremamente difficile occorre che, chi di dovere, prenda decisioni miranti a tutelare ancora di più le persone con disabilità e fragilità, affinché si generi un impatto positivo a breve e a lungo termine sulla vita di chi, ogni giorno, deve fronteggiare una difficoltà. È quindi necessario che, tutte le istituzioni, insieme alle associazioni e al...

Come cambiare il concetto di inclusione

disabilità
In riguardo alle persone con disabilità e malattie rare, auspico un futuro che sia davvero inclusivo perché, ad oggi, è solo un esercizio stilistico e, molti che non conoscono il vero senso di questo termine, ne abusano. Si deve cambiare radicalmente l’attuale concetto di inclusione. In altre parole, non si deve pensare a includere le persone con disabilità, ma...

Come rivedere a fondo la figura del sacerdote

Ci sono migliaia di sacerdoti e centinaia di vescovi che compiono quotidianamente una straordinaria missione – mantenendo fede al loro impegno sacro, e con una vita esemplare - nelle parrocchie, nelle diocesi, sugli avamposti più rischiosi delle povertà, delle ingiustizie, delle guerre. Nomi, noti e ignoti, della causa del Vangelo, con un martirologio ancora più numeroso di quello antico....

Il rapporto della monarchia con la Chiesa d’Inghilterra

Il titolo della defunta regina Elisabetta II era “Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord”. Il figlio maggiore ha ereditato questo titolo subito dopo la sua morte. Uno degli altri titoli ereditati da Carlo III è "Difensore della fede". Papa Leone X lo conferì a Enrico VIII nel 1521, in riconoscimento della difesa da parte...

Inizio anno scolastico e disabilità: le problematiche ancora da risolvere

L’anno scolastico che, in questi giorni, sta cominciando nelle diverse regioni d’Italia è denotato da un ritorno ad una quasi normalità, dopo due anni e mezzo di pandemia. In particolare, per gli alunni con disabilità, considerata l’entrata in vigore dei nuovi Piani Educativi Individualizzati, fissati dal Decreto Interministeriale 182/20, ci saranno delle importanti novità che, si spera, accelereranno il...

I diversi “impieghi” che il termine cittadinanza ha trovato nel corso della storia

Nel 1950, Marshall usa il termine in un’analisi sulla disuguaglianza di classe e sostiene che “divenire eguali significa divenire cittadini”. Nel corso della storia il termine cittadinanza ha trovato diversi impieghi: da indicatore della ripartizione dei poteri e delle risorse nell’ambito di un ordinamento, e rapporto tra individuo e ordine politico, a strumento della partecipazione attiva del soggetto alla...

Ecco perché l’etica del linguaggio è fondamentale

L'inclusione delle persone con disabilità passa, anche e soprattutto, attraverso un linguaggio corretto e più attento alle diverse fragilità che si incontrano ogni giorno. Attraverso l’uso giusto delle parole, si deve stimolare il riconoscimento dell'individualità altrui, delle intrinseche capacità e potenzialità, diventando così un mezzo in grado di sviluppare i singoli e la collettività intera. Nella comunicazione quotidiana, in...

Siccità e agricoltura: aumento prezzi sconvolgente a carico delle famiglie

La siccità è un problema strutturale gigantesco e ci auguriamo che, molto presto, giungano le piogge per permettere il superamento della crisi drammatica che si sta verificando. Ciò però, dovrà comportare una svolta anche in termini di riduzione dell’inquinamento atmosferico perché, attualmente, ci stiamo trasformando in un paese tropicale, con tutti i rischi che ciò comporta, ossia siccità, bombe...

Super Italia, battuta ancora l’Inghilterra

San Siro come Wembley, vince ancora l’Italia e si regala la possibilità di andarsi a giocare l’accesso alla Final Four lunedì a Budapest contro...