VENERDÌ 22 MAGGIO 2015, 19:30, IN TERRIS

CALCIOSCOMMESSE: SALERNITANA-MESSINA SOTTO INCHIESTA

Prime ammissioni da parte di alcuni intercettati

REDAZIONE
CALCIOSCOMMESSE: SALERNITANA-MESSINA SOTTO INCHIESTA
CALCIOSCOMMESSE: SALERNITANA-MESSINA SOTTO INCHIESTA
Nel caos di calcioscommesse, la Salernitana fa il bis di presenza negli atti: oltre alla gara vinta 3-1 col Barletta del 25 aprile, giorno della promozione in Serie B, ora spunta anche il match di Salernitana-Messina del 21 dicembre scorso. Questa è una delle cinque nuove partite al centro degli approfondimenti della squadra mobile di Catanzaro nell'ambito dell'inchiesta della Dda sul calcioscommesse che ha portato al fermo di 50 persone.

Il Messina invece è una delle nuove squadre su cui sono in corso accertamenti: è giunto a 8 il numero delle società su cui sono in corso approfondimenti da parte della squadra mobile Oltre a Salernitana, Benevento e Ascoli, ulteriori accertamenti riguardano Reggina, Messina, Renate, Torres, Viterbese e Nuorese, le ultime due di serie D, le altre Lega Pro, in relazione alle 5 gare: Salernitana-Messina, Ascoli-Santarcangelo, Reggina-Benevento, Renate-Torres e Viterbese-Nuorese giocate tra novembre e gennaio scorsi.

Intanto sono arrivate le prime ammissioni da parte di alcuni intercettati e saranno fatti degli approfondimenti per capire quanta verità c’è dietro alle loro dichiarazioni e capire se c’è un’eventuale responsabilità. Nelle ricerche traspare che le cinque partite, sotto inchiesta fossero considerate aggiustate dai componenti delle due organizzazioni dedite al calcioscommesse. Ora è necessario stabilire la veridicità di quanto captato ed eventuali responsabilità: il dirigente tecnico della squadra del Brindisi, Vito Morisco e l'ex presidente del Brindisi Calcio Antonio Flora, hanno già cominciato a fare le prime ammissioni. Inoltre ci sono smartphone e tablet sotto sequestro che potrebbero rivelare ulteriori notizie come indicazioni utili su altre 10 società, i cui nomi sono ancora rigorosamente riservati.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Marco Impagliazzo (ph Ata)
COMUNITÀ DI S. EGIDIO

Un'agenzia pubblica per l'emergenza abitativa

Proposta in occasione della presentazione della guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi"
Le urne del sorteggio di Champions League
CHAMPIONS LEAGUE

Agli ottavi sarà Juve-Tottenham e Shakhtar-Roma

Real Madrid vs Paris Saint Germain e Chelsea vs Barcellona i big match
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara
Auto travolge passanti ai Mercatini di Natale di Sondrio
AUTO CONTRO MERCATINO DI NATALE

Sondrio, il conducente è accusato di strage

Il 27enne ha agito sotto l'effetto di alcol e cannabinoidi
La Cattedrale di Londra imbiancata dalla neve
MALTEMPO

Freddo e neve gelano il Nord Europa

Fiocca anche a Milano e Torino. Disagi su tutto l'arco alpino
Matteo Renzi
VERSO IL VOTO

Renzi: "Berlusconi? Niente intese con mr Spread"

L'ex premier: "Silvio fa le stesse promesse del 1994 che non ha mai mantenuto"