La pasta fredda: il piatto per combattere l’afa estiva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

La pasta fredda è un’ottima soluzione per combattere l’afa estiva. Si può preparare addirittura la sera prima. Come condirla? Le scelte sono pressoché infinite: sono molti gli ingredienti che si prestano per fare da “sugo” a questo piatto. Quella che vi propongo oggi è con melone, prosciutto crudo e rucola.

Ingredienti

  • 320 grammi di pasta corta
  • 200 grammi di polpa di melone
  • 150 grammi di prosciutto crudo
  • un mazzetto di rucola

Procedimento

Iniziate pulendo il melone, privandolo della buccia e dei semi; riducetelo a cubetti. Lavate la rucola, lasciatela scolare in un colino e poi allargatela su uno strofinaccio. Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata per cuocere la pasta: cuocetela al dente. 

Una volta pronta, scolatela e passatela sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura. Allargate anche la pasta su di un telo pulito. Una volta che sarà completamente fredda, trasferitela in una ciotola, condite con dell’olio. Aggiungete il melone e il prosciutto crudo “sfilacciato”. Condite la rucola, con un po’ di sale e olio, aggiungetela alla pasta e mescolate bene. Buon appetito.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.