Dolci monoporzione: ecco la cheesecake al cioccolato versione mignon

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

Alcuni grandi classici della pasticceria possono essere realizzati anche in monoporzione. Sicuramente ci eviterà l’impaccio di dover “porzionare” al momento di servirlo il dolce, evitando il rischio che la fetta si rovesci nel piattino. Ecco quindi come preparare la cheesecake in al cioccolato in monoporzione.

Ingredienti

  • 250 grammi di ricotta
  • 150 grammi di biscotti secchi
  • 50 grammi di burro
  • 50 grammi di cioccolato fondente
  • 70 grammi di zucchero
  • un grosso uovo
  • 8 lamponi
  • 8 foglioline di menta
  • zucchero a velo
  • sale

Procedimento

Scaldate il forno a 180 gradi. Fate sciogliere a bagnomaria separatamente il cioccolato fondente e il burro. Tritate finemente i biscotti nel mixer, unite il burro e frullate ancora per qualche secondo.

Disponete 16 pirottini di carta di vari colori, accoppiati 2 a 2, in uno stampo da muffin e distribuitevi dentro l’impasto preparato, facendo aderire bene al fondo e ai bordi, compattandolo con il dorso di un cucchiaio. Tenete lo stampo in frigo fino al momento di utilizzarlo. 

Mettete la ricotta nel mixer, con l’uovo, lo zucchero, e un pizzico di sale; frullate fino ad ottenere una crema omogenea, versando il cioccolato fuso a filo. Aiutandovi con un mestolino, trasferite la crema nei pirottini con la base di biscotto. Cuocete in forno per circa 30 minuti. 

Fate raffreddare le mini-cheesecake, spolverizzate con lo zucchero a velo, decoratele con un lampone e una fogliolina di menta. Buon appetito.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.